Fondotinta Sublime Purobio

Buongioooorno bellezze! Oggi,e sposso dire finalmente,voglio parlarvi di un fondotinta che mi aveva incuriosito dalla sua nascita:il fondotinta sublime purobio.

I prodotti Purobio hanno sempre stuzzicato la mia attenzione proprio perchè promettono resa,pigmentazione(per quanto riguarda gli ombretti…io utilizzo quelli minerali di Neve e mi trovo divinamente bene ma sto buttando l’occhietto anche a questi…otlretutto c’è uan nuova e interessante gamma di cialde…simil Neve quindi…),surata e,nel caso del fondotinta,un’ottima durata,effetto matt satinato,alta coprenza e leggerezza sulla pelle.Sarà vero? ora vi dico…

Packaging

20160316_150818Il fondotinta si presenta in questo elegante tubetto nero di facile apertura.Sulla parte frontale troviamo le tre bio certificazioni che rendono bio al 100% il prodotto e vegan(ciò vuol dire che non è stato effettuato nessun test sugli animali e che non viene utilizzato nessun ingrediente di origine animale).Sul tappino,la quantità di prodotto contenente il tubetto(30 ml),la colorazione(io ho acquistato la tonalità più chiara,01.

20160316_150843Sul retro della confezione troviamo la durata del prodotto all’apertura(6 mesi),l’inci impeccabile e una piccola descrizione.Il prodotto promette di essere adatto a tutti i tipi di pelle,da quella più grassa a quella più secca grazie ai principi attivi vegetali che,otlretutto,gli conferiscono un effetto satinato e a rapida asciugatura.Vediamo se è realmentecosì.

Impressioni e resa

Come ormai saprete tutti,la mia pelle è chiara,dal sottotono neutro,quindi non tende nè al rosato nè al giallino(molto spesso,i fondi o troppo rosati o troppo giallino fanno un effetto porcellino o simpson…orriiibili) e già qui è difficile rovare un fndo(non parlo di acqua di tinta o bb crema che si adattano perfettamente al tono della vostra pelle…io amo quelle di So’bio étic recensite in questa sezione del blog).

Fortunatamente,anche le mie pusher di make up,e non solo,bio di Mondevert hanno la gamma di prodotti Purobio e ho potuto swatchare le varie tonalità.Al solito,mi sono fiondata sull tonalità”casper”…quella più chiara.Onestamente,questa volta ero indecisa sulal 01 o sulla 02.Provandole sul collo(ragazze quando provate una tonalità nuova di fondo applicatene sempre una piccola quantità sulla pelle del collo non sul dorso della mano.Solo così non avrete sorprese una volta a casa)il colore che èiù si adatta al mio sottotono neutro è la tonalità più chiara,la 01,identica al mio incarnato…calcolate che dell’acua di tinta e della bb crema di So’ bio prendo sempre la tonalità 01…in effetti,dalla 02 in poi sono tutte tonalità con un sottotono piuttosto giallino quindi,opto per questa.

20160316_150911Eccolo qui..la consistenza è molto cemosa.A primo impatto,si presenta come un fondo cremoso e abbastanza “duro” da stendere ma basta cominciare a massaggiatlo sulla pelle e vedrete che si fonde perfettamente col vostro incarnato.

20160316_150936Come potete vedere dalla foto!!

La maggior parte delle persone che ha provato questo fondo,dice essere duro e non facile da stendere.Ni..nel senso…sicuramente non è un fondo da “un tocco e via”.Se andate di fretta e volete qualcosa che si stende ppena lo applicat alla pelle vi consiglio una bb cream.Qui dovete lavorarci un pochino di più.E’ anche normale essendo un fondo e non un’acqua nè tantomeno una bb cream.Ma da qui a dire che è difficle la stesura …beh,no,non sono d’accordo.

Il consiglio che vi do,come già detto per l’acqua di tinta,anch’essa di rapidissima asciugatura,è quello di lavorare una zona alla volta e non di applicarlo su tuto il viso prima di stenderlo.Quindi,basta una piccola quantità sul mento,applicatelo poi passate alla fronte e così via.In questo modo,il colore sarà molto uniforme ed evitarete la formazione di macchie antiestetiche sul viso.

Finish:sì,è satinato.Appena lo applicate sulla pelle quasi non ve ne rendete conto ma più il tempo passa più vi da quall’effetto opaco e leggemente cipriato sulla pelle.Molto molto leggero e unfirmante.

La Purobio lo definisce adatto a tutti i tipi di pelle proprio per gli agenti attivi vgetali che contiene.Se osservate l’inci,vedete che alcuni ingredienti sono adatti alle pelli miste e grasse(silica,la saliva che troviamo com primo ingrediente,mica…),altri alle pelli secche(come l’olio di argan puro che aiuta anche contro i radicali liberi).

Vero quindi che si adatta a tutti i tipi di pelle ma,ad esempio,nella stagione fredda,tendo a consigliarvi qualcosa di meno “duro” e di più morbido come una bb o un fondo più morbido proprio perchè la pelle tende ad esssere più secca e potrebbe evidenziare le rughette e le pellicine.Mentre è una manna nel periodo caldo e per le pelli grasse e miste(stendendo magari un filo filo di crema solo nelle zone più secche).

Durata…ottima!Io l’ho applicato dal mattio alal sera e il colore è rimasto impeccabile.Il fondo non si è spostato nè tantomeno è colato quindi 10 per la durata.

Coprenza...promette un’alta coprenza.Qui sta sempre al vostro tipo di pelle e a come lo applicate.Diciamoche ha uan coprenza medio/alta.Io lo applico con la spugnetta e,se ho garndi necessità,tampono con le dita attorno al rossore o alla impefezione ma solitamente stendo il mio fedele correttore Avril e un  velo di cipria minerale Benecos e sono perfetta.

Voto?9/10…raggiunge quasi la perfezione;)








Precedente Marilou Bio Successivo Accessori moda primavera estate 2016