Mother and son illusion nails

Micropittura dedicata all festa della mamma.

Buongioooorno bellezze! Oggi vi propongo la mia mother and son illusion nails.

E’ una micropittura piuttosto veloce rispetto a tutte le altre creazioni…perchè illusion? Perchè uno dei design che vedrete nasce come paesaggio ma così non è:P

OCCORRENTE

  • base protettiva
  • top coat matte e brillante
  •  smalto arancione brillante e rosa carico
  • pennellini: liner, striping, tondo n2, lingua di gatto
  • acrilico nero, arancione e rosso

PREPARAZIONE

Per prima cosa stendiamo la nostra base. Aspettiamo asciughi e stendiamo due passate di smalto aranciato. All’asciugatura, mettiamo un po’ di rosa carica mescolato all’aranciato su una spugnetta da trucco e tamponiamo alla base di tutto le unghie per creare un dégradé.

Dopodiché, una volta asciutto, stendiamo una passata di top coat matte e, all’asciugatura, cominciamo a disegnare.

COME SI FA

Cominciamo col design dell’illusione sulle dita medie.

Liner e acrilico nero abbastanza diluito e cominciamo a fare i due tronchi di alberi.Il primao che da la forma a cuore e l’altro sul lato opposto.

Passiamo, mentre asciuga il precedente, a design sugli indici.

Pennello striping e nero e cominciamo prima dalle sopracciglia. Appoggio e rilascio per creare una base più spessa per poi assottigliare il tutto alla fine.

Diluiamo bene il colore per creare la forma del naso. Un alinea molto molto sottile.

Poi, sempre con lo stesso pennello, finiamo la forma del nostro viso creando prima le labbra e poi il mento.

Ora, con il pennello liner e poco prodotto ben diluito sul pennello, cominciamo  a creare la testa del bimbo partendo dal mento della mamma. Una sorta di cerchio ma non troppo preciso. Una sorta di triangolo per il nasino e i capelli.

Liner per la mano, sempre nera , che tiene la testa.

Sugli anulari vado a creare la mia sagoma. Parto sempre dalla testa, mi allungo nu po’ di più per il seno, la pancia e le gambe. Due linee per il braccio che sostiene la schiena e i capelli ondulando il pennello.

Creo sempre con il liner un piccolo paesaggio sui mignoli.

PARTICOLARI

Pennello striping e colore molto ben diluito e cominciamo con i particolari.

Creiamo prima un rametto sul lato destro(orecchio del bimbo):

Continuo con un altro ramo che pende da quello principale(il ciuffo della donna) e continuo con segni molto sottili per sopracciglio, occhio, labbra…dei piccolissimi rametti.

Infine, creo la mia montagna la centro che va a delineare il viso del bimbo.

Pennello lingua di gatto intriso di arancione e rosso ben diluiti e creo il movimento dell’acqua del laghetto.

Continuo con i particolari del design sugli indici.

Anche qui, come prima, creo i dettagli con striping e nero ben diluito. Prima l’occhio della mamma poi del bimbo. Infine, nero ben diluito e lingua di gatto e un pizzico di arancione e creo la base.

Attorno alla donan creo il mare, una distesa da lontano e la luna, come vedete in foto.

Sui pollici due piccoli piedini con il pennello tondo n2.

INFINE…

Una passata abbondante di top coat brillante ed ecco il risultato

Alla prossima bellezze!!!

 

 

 

 

 




Precedente Mocassini primavera 2018 Successivo olio essenziale di tea tree