Eliminare i peli superflui naturalmente

Come eliminare i peli superflui naturalmente e…quasi, e dico quasi, indolore.

Buongioooooorno bellezze! Oggi parliamo di come eliminare i peli superflui naturalmente.

Ormai non è soltanto una prerogativa femminile ma anche molti uomini odiano i peli sul proprio corpo. I metodi classici o sono poco efficaci, tipo rasoi che sì sono indolori ma che fanno ricrescere i peli dopo due giorni, o fanno molto male ( cerette, strisce depilatorie) o non sono alla portata di tutti (epilazione a luce pulsata o laser…efficacissimi però).

Quindi, sopratutto nelle zone più delicate( viso,ascelle,inguine), perchè non provare ad utilizzare dei metodi naturali che sono poco costosi e quasi indolore? Vediamoli insieme.

Zucchero e limone

Questo metodo di depilazione è stato usato sin dall’antichità nell’antico Egitto e in altri paesi orientali. Servono solo zucchero e limone. Il metodo è simile alla ceretta, ma risulta meno doloroso, più economico e più naturale.

Avete bisogno di:

  • 2 tazze di zucchero
  • Il succo di 1 limone giallo
  • Un po’ di acqua se il succo di limone non fosse sufficiente

Come prepararlo:

  • Versate il succo di limone e le due tazze di zucchero in una casseruola o in una pentola media. Il succo deve coprire completamente lo zucchero, altrimenti aggiungete un po’ d’acqua fino a coprirlo.
  • Scaldate questa miscela a fuoco medio-alto girando con un cucchiaio di legno fino a che lo zucchero non sarà completamente sciolto. Se avete un termometro da cucina, potete verificare che la miscela raggiunga i 115 gradi centigradi.
  • Quando inizia a bollire abbassate il fuoco e aspettate che si crei un impasto denso e appiccicoso, ma maneggiabile, di colore dorato, come se fosse miele. Se ha un colore scuro, forse si è bruciato e dovete rifarlo. In nessun caso lasciate bollire a fuoco alto per più di un minuto.
  • Togliete dal fuoco e lasciate freddare.

Questa cera allo zucchero si applica allo stesso modo di quella convenzionale. Ripartite bene la cera in modo che formi uno strato sottile e senza indugiare tiratelo via in direzione contraria alla crescita del pelo.

Per far sì che la cera allo zucchero non aderisca troppo alla pelle. mettete un po’ di borotalco sulla zona da depilare che deve essere pulita e asciutta.

Infine, spalmate della crema idratante o del gel di aloe vera per lenire la pelle. Se rimangono dei resti di cera lavatevi con acqua tiepida.

Bicarbonato di sodio

Bicarbonato-di-sodio

Questo trattamento per eliminare i peli in maniera naturale va fatto tutte le sere prima di andare a dormire. Seguite le nostre indicazioni per ottenere buoni risultati.

Cosa dovete fare?

  • Mescolate un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un bicchiere (200 ml) di acqua bollente e lasciatelo raffreddare. Imbevete un batuffolo di cotone o una garza in questa soluzione e poi applicatela sui peli superflui. Il mattino seguente, rimuovete le bende e assicuratevi di applicare crema idratante a sufficienza per evitare che la pelle della zona in questione si secchi.
  • Dopo due o tre giorni di applicazione, inizierete a notare i risultati.

Pepe bianco e canfora

Questo miscuglio di pepe bianco e canfora è un’ottima soluzione per eliminare i peli superflui delle gambe. Sia il pepe sia la canfora possono scatenare una sensazione di bruciore quando vengono applicati sulla pelle, ma è del tutto normale. Se doveste presentare una qualche reazione allergica, evitate questo rimedio.

Cosa dovete fare?

  • Macinate bene il pepe bianco fino ad ottenere una polvere fine. Poi mescolatela in parti uguali con la canfora macinata e aggiungete un po’ di olio di mandorle.
  • Formate una pasta con tutti gli ingredienti e poi applicatela sulle gambe per 15 minuti. Trascorso il periodo di posa, risciacquate la pelle. I peli superflui saranno spariti.

Farina di ceci

Ceci

La farina di ceci è un trattamento naturale che viene usato nel subcontinente indiano per prevenire ed eliminare i peli superflui in diverse zone del corpo. Questo ingrediente solitamente viene mescolato con la farina di curcuma e un po’ di latte per prevenire la comparsa precoce dei peli nei neonati e nei bambini. Tuttavia, questa tecnica viene usata anche dagli adulti per eliminare i peli superflui.

Ingredienti

  • ½ tazza di farina di ceci (65 gr)
  • 1 cucchiaino di curcuma (5 gr)
  • ½ tazza di latte
  • 1 cucchiaino di yogurt naturale

Cosa dovete fare?

  • Preparate una pasta omogenea con tutti gli ingredienti e poi applicatela sul viso per eliminare i peli superflui di questa zona.
  • Lasciate agire 30 minuti e, trascorso il tempo di posa, iniziate a massaggiare la pasta in direzione opposta alla crescita dei peli.
  • Se la pasta si è seccata molto, inumidite le dita per poter sfregare il viso senza farvi male ed irritare la pelle.
  • Infine, risciacquate il viso con acqua tiepida e ripetete il trattamento due o tre volte alla settimana.

PELI DEL VISO

Qui sotto, vi mostro qualche esempiodi depliazione adatta soprattutto per i peli del viso, rispettando quindi una delle zone più delicate del nostro corpo.

Essendo metodi naturali ci vorrà un pochino di tempo in più per i risultati ma vi assicuro che ci saranno eprchè i peli vengono trattati dalla radice.

1. Farina di ceci e limone

La combinazione di farina di ceci e limone ci offre come risultato un trattamento esfoliante che, oltre a rimuovere i peli, riduce la presenza delle cellule morte.     

Noto già da secoli nelle culture indiane, è oggi uno dei rimedi più utilizzati per eliminare i peli del viso e le impurità della pelle.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di farina di ceci (50 g)
  • Il succo di ½ limone
  • 1 cucchiaino di yogurt natural (7 g)

Come fare?

  • Versate tutti gli ingredienti in un recipiente e mescolateli, fino ad ottenere una miscela omogenea.
  • Applicate il prodotto sulle zone del viso desiderate e lasciate che agisca per 20 o 30 minuti.
  • Quando si sarà asciugato, rimuovete il prodotto esercitando una leggera pressione nel senso in cui crescono i peli.
  • Eliminate il prodotto restante con dell’acqua o una salvietta.
  • Ripetete l’applicazione due o tre volte alla settimana, solo la sera.  

2. Farina di mais e uova

Questa combinazione di ingredienti crea un composto appiccicoso e denso che, una volta applicato, facilita la rimozione dei peli che compaiono sul viso.   

Gli ingredienti che compongono questo rimedio sono delicati e lasciano sulla pelle una delicata sensazione di pulizia.

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 5 cucchiai di farina di mais (50 g)

Come fare?

  • Sbattete le uova ed aggiungete poi la farina di mais. Assicuratevi di ottenere un composto omogeneo.
  • Applicate il prodotto sulla zona superiore delle labbra e lasciatelo asciugare per qualche minuto.
  • In seguito, eliminatelo con delicati massaggi circolari per facilitare la rimozione dei peli.
  • Sciacquate con acqua tiepida e ripetete l’applicazione due volte alla settimana.

4. Latte e curcuma

Questa crema preparata con latte e curcuma facilita l’eliminazione dei peli che crescono sul contorno labbra.

Questi due ingredienti possiedono proprietà antinfiammatorie ed esfolianti che inibiscono la crescita dei peli indesiderati lasciando la pelle morbida e migliorandone l’aspetto.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (5 g)
  • 2 cucchiai di latte (20 ml)

Come fare?

  • Mischiate il latte e la curcuma fino ad ottenere un composto da applicare nel contorno labbra.
  • Lasciate agire per 30 minuti e poi risciacquate.
  • Eseguite delicati movimenti circolari per rimuovere la crema in modo da eliminare i peli più facilmente.
  • Ripetete il procedimento ogni due giorni.

5. Caffè in polvere e bicarbonato di sodio

La maschera a base di caffè e bicarbonato non solo ci permette di rimuovere i peli dal viso, ma anche dalle ascelle, dalla schiena e da altre zone del corpo.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di caffè (20 g)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (5 g)
  • Acqua (q.b)

Come fare?

  • Unite gli ingredienti fino ad ottenere un composto densa.
  • Successivamente, applicatelo sulla pelle del contorno labbra tramite delicati massaggi circolari.
  • Lasciate agire per qualche minuto e poi lavate il viso.
  • Ripetetene l’applicazione due o tre volte alla settimana.

Ovviamente, se siete allergici ad uno dei prodotti elencati non usate quel metodo ma un altro. Altra cosa, provate semrpe ad effettuare queste depilazioni su una piccola parte del corpo, così, per sicurezza.

Alla prossima bellezze!!!!

 







Precedente Skiers nails Successivo Blue night makeup