Cherry blossom garden nails

Micropittura primaverile dedicata ai giardini di ciliegio.

Buongiooooorno bellezze! Oggi vi mostro come ho realizzato le mie cherry blossom garden nails, micropittura primaverile dedicata ai giardini di ciliegio.

OCCORRENTE

  • base protettiva
  • smalto nude e smalto giallo paglierino
  • top coat matte e brillante
  • acrilici colorati
  • spugnetta da trucco
  • pennellini: liner e striping

PREPARAZIONE

Comincio a stendere una passata di base protettiva. Una volta asciutta, stendo una passata di smalto nude. Lascio asciugare e tampono con la spugnetta da trucco lo smalto giallo paglierino.

Una volta asciutto tutto stendo una passata di top coat matte e comincio a disegnare.

COME SI FA

Diluisco bene il verde e, con lo striping, realizzo la mia strada.

Mixo il verde al nero e traccio dei trattini uno vicino all’altro per ricreare l’erba del prato. Con un verde più chiaro,creo dei punti luce.

Nero e marrone mixati e ben diluiti e faccio la stessa cosa dei cespugli, piccoli e sottili trattini uno vicino all’altro. Creo un rosa chiaro mixando al bianco una puntina dir osso e, su questi ultimi rametti, creo dei fiorellini semplicemente facendo quattro puntini vicini. Al centro un puntino rosso.

Sempre col rosso, sulla parte bassa dell’unghia creo dei fiorellini come fatto precedentemente.

Nero con un punta di marrone e pennello liner e comincio a dare forma al mio tronco. Appoggio il pennello e rilascio nella parte alta. Riprendo lo striping e realizzo i rami e i tronchi più sottili e lontani.

Acrilico rosso e striping e comincio a realizzare, con puntini e appoggiando semplicemente il pennello, i petali di fiori di ciliegio. Poi, col rosa, creo un contrasto realizzando altri fiorellini. Il tutto deve essere ben amalgamato.

Acrilico verde e comincio a dare forma ai sassi della strada. Poi, sempre con lo stesso colore ben diluito e lo striping, creo i soliti trattini per l’erba attorno ai sassi.

Con un mix di bianco beige e giallo, coloro i sassi e al parte finale della strada. Mixo il bianco con una puntina piccolissima di verde e creo questo verde molto brillante con cui coloro la parte laterale restante. Infine, con verde e giallo, altri trattini vicino alla strada, come vedete.

Nero e una punta di marrone ben diluito e striping e, come fatto fin’ora, creo i miei tronchi. Alcuni vicini altri lontani. E, con rosso e rosa, creo i fiorellini sui rami. Il tutto deve essere ben amalgamato. Con due tonalità di verde diverso creo luci e ombre sull’erba.

Con lo stesso verde brillante creato precedentemente (mix di bianco e una puntina di verde), creo il prato sull’altro lato dell’unghia e, come fatto fin’ora, creo i miei alberi di ciliegio.

ULTIMI STEP

Ai piedi di questi, con rosso e rosa, creo dei piccoli fiorellini.

Ultima parte del design. Creo ancora l’erba e i fiorellini come vi ho spiegato prima.

Una serie di alberi dal più grande al più piccolo e, prima con un mix di verde e giallo poi solo col verde, creo il prato. La parte più scuro sotto i tronchi.

Su pollici e mignoli riprendo il tema dei ciliegi creando sui mignoli dei rametti sottili con i fiori. Sui pollici, alberi di ciliegio come realizzati fin’ora.

RISULTATO

Visione d’insieme.

Una passata di top coat brillante ed ecco il risultato.

Io spero che l’idea vi piaccia. Alla prossima bellezze!!!

Precedente Makeup trends primavera 2019 Successivo Colorfull eyes makeup