Capelli-rimedi anticaduta

Buongioooorno bellezze! In questa bellissima giornata di sole parliamo di capelli-rimedi anticaduta.

Risultati immagini per rimedi naturali contro la caduta dei capelli

Sta arrivando al primavera e, come durante ogni cambio stagione, i nostri capelli sembrano diventare più fragili e tendono a cadere. Questo per un naturale rinnovamento. Alcuni ne risentono di più, altri meno ma tutti ne siamo “vittime”:

Ecco alcuni metodi naturali anticaduta che sicuramente aiuteranno ad affrontare questo priodo di rinnovamento:) Inutile dire che la prima cura viene dall’intenro attraverso l’alimentazione e l’idratazione. Ma veniamo a noi;)

SEMI DI FIENO GRECO

Con i semi di fieno greco è possibile prevenire la caduta dei capelli e promuoverne la crescita. Da due a tre cucchiaini di semi di fieno greco possono essere lasciati in immersione in acqua per 8-10 ore. Quando si saranno ammorbiditi, possono essere scolati ed utilizzati per creare, frullandoli, un composto da applicare sui capelli un ora prima dello shampoo. È possibile conservare l’acqua dell’ammollo dei semi ed utilizzarla per risciacquare i capelli. Si tratta di un metodo ritenuto utile contro la forfora.

ALOE VERA

Un altro ingrediente utile per rafforzare i capelli è rappresentato dall’ ALOE VERA. Esso pul essere estratto direttamente dalle foglie di aloe ed impiegato come impacco da applicare almeno per mezz’ora sulla chioma prima di effettuare il lavaggio. Si ritiene anche che assumere un cucchiaino al giorno di succo d’aloe a stomaco vuoto possa favorire una migliore crescita dei capelli.

AMLA

Viene identificato con il nome di amla un estratto in polvere derivato da una pianta di origine indiana che prende il nome di Phyllanthus emblica. Essa viene utilizzata per la preparazione di maschere da applicare sui capelli al fine di rinforzarli, di prevenirne la caduta e di accentuarne i riflessi. È reperibile online o in erboristeria.

HENNé

Ecco un’altra polvere magica utilizzata per rafforzare i capelli attraverso l’applicazione di impacchi sulla chioma. Chi desidera rafforzare i capelli e donare loro nel contempo dei riflessi ramati utilizzerà l’hennè vero e proprio, conosciuto come Lawsonia inermis. Chi vorrà beneficiare soltanto degli effetti rinforzanti e anticaduta cercherà in erboristeria la polvere di Cassia italica o di Cassia obovata.

AVOCADO

Ecco un frutto utilizzabile come ingrediente per la preparazione di una maschera rinforzante ed anticaduta per i capelli. Sarà sufficiente frullare la polpa di un avocado maturo ed applicarla sulla chioma umida per almeno mezz’ora prima di passare allo shampoo. Anche l’olio d’avocado può essere considerato un ingrediente benefico per effettuare impacchi per capelli, soprattutto in caso di aridità.

SUCCO D’ARANCIA

Il succo d’arancia può essere impiegato contro la FORFORA ed in caso di cute troppo grassa. Risolvere questi problemi contribuirà a rendere i vostri capelli più forti ed a prevenire la caduta. È possibile preparare una maschera frullando polpa e buccia d’arancia, oppure ottenere un impacco rinforzante mescolando succo d’arancia e polpa di mela.

OLIO D’OLIVA

L’olio d’oliva è un rimedio utile a contrastare la caduta dei capelli ed a rafforzarli che tutti noi possiamo facilmente avere a portata di mano, Può essere utilizzato come impacco da applicare in poche gocce sulla cute e sui capelli umidi e da lasciare agire per almeno mezz’ora prima dello shampoo.

OLIO DI COCCO

Massaggiare regolarmente il cuoio capelluto utilizzando dell’olio di cocco rafforza i capelli e ne previene la caduta. Durante i mesi invernali l’olio di cocco si presenta in forma solida all’interno del proprio contenitore, ma è sufficiente immergere lo stesso in acqua calda in modo che ritorni liquido, così da poterlo applicare facilmente con l’aiuto delle dita. Poi si passerà normalmente allo shampoo.

SEMI DI LINO

Con i semi di lino è possibile ottenere un IMPACCO RINFROZANTE per i capelli. Procedete nella preparazione dell’impacco versando in un pentolino due cucchiai di semi di lino insieme a 250 ml di acqua di rubinetto. Portate ad ebollizione a fuoco lento e lasciate riposare per tutto il giorno o per tutta la notte. Filtrate dunque il liquido ottenuto e aggiungete alcune gocce di un olio di germe di grano, di cocco, oliva o mandorle dolci. L’impacco, una volta pronto, deve essere utilizzato al momento.

ZENZERO

Lo zenzero ha molte proprietà, tra cui la salute dei capelli. Esso previene la caduta e stimola la ricrescita dei capelli. Puoi preparare un impacco con un cucchiaino di zenzero tritato e un cucchiaio di olio vegetale da applicare sul cuoio capelluto mezz’ora prima dello shampoo.

LOZIONE AL ROSMARINO

È in grado di ammorbidirli e renderli più resistenti. Vediamo allora passo per passo come preparare in casa una lozione a base di aghi di rosmarino da utilizzare dopo lo shampoo, proprio con l’obiettivo di rinforzare il cuoio capelluto ed evitare la perdita di capelli:

Ingredienti

  • Un recipiente di acqua quasi bollente
  • Tre manciate di aghi di rosmarino

Procedimento

Fate bollire l’acqua miscelata con gli aghi di rosmarino e poi lasciate riposare la lozione ottenuta per almeno 15 minuti;

Filtrate il contenuto dell’acqua per eliminare gli aghi e, dopo lo shampoo, passate la lozione sul cuoio capelluto e massaggiate;

Lasciate riposare per altri 15 minuti.

Il lavaggio dei capelli è importantissimo per la prevenzione della caduta e la salute dei capelli. Il consiglio è quello di non lavarli ogni giorno perchè troppi lavaggi distruggono le difese naturali del cuoio capelluto, rendendo i capelli più fragili, favorendone la caduta. Per lo stesso motivo è indispensabile sciacquarli abbondantemente ed evitare di lasciare residui di shampoo sui capelli. Chi ha i capelli grassi dovrebbe lavarli più spesso di chi ha i capelli secchi, ma comunque non più di una volta ogni 2 giorni.

 

 










Precedente Saint Patrick's nails Successivo Glam red eyes-JS