Trend nail art per l’inverno 2016

Buongioooorno ragazze!!! Rieccomi infreddolita non per una review stavolta ma per parlarvi di unghie:il trend nail art per l’inverno 2016.

Già,è una delle mie fisse e devo dire che con un pochino di pratica ci sto prendendo la mano.Un modo molto carino e originale,a volte fin troppo(ho visto decorazioni che cadono davvero nel kitsch),per dare un tocco di colore e di forma alle nostre unghie.Giustamente come ci prendiamo cura della nostra pelle,del nostro make up e dei nostri stili anche le unghie vogliono la loro!

Ultimamente si è visto di tutto(ma veramente di tutto):dalle unghie(e non parlo solo di quelle ricostruite ma anche di quelle vere,come le mie)impreziosite con strass e borchiette,a smalti dal finish opaco con punti luce glitterati,strisce,fiori,forme geometriche o nude look.Ma qualcosa ha attirato la mia attenzione:la knit nail art.

Cosa cosa? Già…avete presente gli intrecci che si fanno sui maglioncini quando lavorate a maglia?Ecco,prorpio quelli riportati,però,sulle nostre unghie.

knit-nail-artCom vedete nella foto,i colori cui si associa il decoro sono solitamente pastello,proprio per richiamare maggiormente i colori tenui dei tessuti usati per i lavori a maglia(nulla toglie che si possa realizzare anche con tonalità più cariche).

Ma come si realizza?Diverse sono le tecniche utilizzate per la realizzazione della knit nail art.

  • con gel:per ottenere l’effetto tridimensionale,potrete utilizzare un gel per unghie.Dopo aver steso due passate del vostro colore preferito di smalto,utilizzate,con un dotter o un pennellino per nail art,il gel per unghie per creare il decoro che più preferite.Lasciate asciugare e fate una seconda passata sul decoro sempre col gel e chiudete la nail art con un top coat(per chi non lo sapesse lo smalto trasparente specifico per chiudere la nail art e per farla durare di più),preferibilmente opaco.Se non avete un gel per unghie potete utilizzare benissimo uno smalto con bse semipermanente.

moda-unghie-inverno-2016-knit-nail-art

  • con uno smalto tradizionale:stendi sempre due passate del tuo smalto preferito(quello tradizionale,non gel).Quindi crea degli intrecci con un dotter o un pennellino per nail art,attendi che sia ben asciutto e stendi un’altra passata di colore.Ovviamente l’effetto non sarà molto evidente visto che lo smalto tradizionale non crea molto spessore,ma comunque sarà percettibile.Magari potete provare prima così se non siete molto convinte di questo trend.

manicure-knit-nails

Come per tutte le cose riguardanti le arti grafiche,a parte una certa predisposizione al disegno,dovete semplicemente prenderci la mano e forse questa tecnica è anche molto più semplice di altre che si vedono spesso,molto più laboriose e magari eccessive.

A mio avviso,si può usare anche solo come un accent manicure(ossia creare il decoro soltanto su un paio di unghie o su una se non volete avere tutte le unghie decorate)ma con i colori giusti,un pochino più tenui magari rispetto ai soliti iper brillanti.per me è una nail art molto delicata.

E voi,che ne pensate?;)








Precedente Fondotinta Avril Successivo Natural mineral powder di Benecos