Tonico fai da te

Buongioooorno bellezze! Oggi,per l’appuntamento con lo spignatto,vi dirò come preparare un tonico fai da te.

tonico naturale fai da te in casa

Molte volte tendiamo a sottovlautare l’importanza del tonico nella skincare quotidiana. Oltre a chiudere i pori dilatati(ovviamente ce ne sono di specifici per pelli mste ed impure)rimuovono la maggior parte delle impurità lasciate dal trucco ma anche dallo smog che c’è nelle città a fine giornata. Dopo aver pulito la pelle con un buon latte detergente, è bene usare anche un buon tonico usato su un dischetto di cotone e picchiettato su tutto il viso.

E perchè non farlo con le nostre manine? Ecco tante ricettine facili ed efficaci epr ogni tipo di pelle.

ATTENZIONE: per preparare un buon tonico fatto in casa dovete utilizzare ACQUA DISTILLATA.Quella del rubinetto è troppo dura ed impura per essere utilizzata sulla pelle.Potete utilizzare quella del condizionatore se ne avete uno o bollire l’acqua prima di utilizzarla o la trovate nel reparto di pulizia della casa nei supermercati.

TONICO PER PELLI GRASSE

1:Per preparare questo tonico vi occorre:

  • 120ml di acqua distillata
  • 1 cucchiaio di fiori essiccati di lavanda
  • 1 cucchiaio di fiori essiccati di camomilla
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 3 gocce di olio essenziale di lavanda

Preparate un infuso, filtrate e usate quando si sarà raffreddato.

2:tonico per pelli grasse e miste:ingrediente fondamentale è il THE,meglio se il the verde.basta mettere in infusione due bustine di non appena l’acqua (distillata) che hai messo nel pentolino termina di bollire. Così come per la camomilla, anche per il tè vale la stessa “regola”: puoi scegliere di utilizzare semplicemente quello che trovi al supermercato o recarti in erboristeria per prendere quello sfuso, solitamente di gran lunga migliore. Lascia le foglie in infusione per 10-15 minuti e lascia raffreddare. Oltre che per le pelli grasse e miste, questo tonico va bene anche come anti age, grazie all’effetto antiossidante del tè. Se la tua pelle è particolarmente grassa aggiungi mezzo limone appena spremuto.
TONICO PER PELLI MISTE ED IMPURE
1:Aceto di mele l’ingrediente fondamentale. Mescolate una tazza di aceto di mele con un bicchiere di acqua distillata.Versate il tutto in una bottiglia di plastica e agitate bene. Questo soluzione contribuirà a stringere i pori ed eliminare le imperfezioni. L’aggiunta di the verde aiuterà a mascherare l’odore dell’aceto. Inoltre, il tè verde presenta una buona dose di anti-ossidanti ed è ottimo per l’epidermide. Nel caso in cui vogliate inserire questo ingrediente, procedete col versare dell’acqua bollente su una bustina di tè verde. Lasciate che il tè riposi per 15 minuti circa. Rimuovete la bustina e lasciate raffreddare per alcune ore il composto. Successivamente unire 1/3 di tazza di sidro di mele e 1/3 di tazza di acqua distillata.

2:

Preparate un infuso con 250 ml di acqua distillata e 3 bustine di the verde. In questo modo riuscirete a ottenere un buon tonico pronto all’uso. Se avete pori dilatati, potete aggiungere al tonico qualche goccia di limone.

Il succo di limone è un tonico astringente eccellente, l’unico neo è che può bruciare quindi non è assolutamente adatto a chi ha la pelle secca o eccessivamente sensibile. Se la pelle mista è tendente al secco, non usate il succo di limone puro ma diluitelo sempre nel tonico naturale dato dall’infuso di tè verde

3:– 100 ml di Acqua
Un rametto di Salvia e uno di Rosmarino, scorze di Arance e Limoni Biologici
– Aceto di Mele 1 cucchiaio

Fate bollire l’ Acqua, poi aggiungete le foglie di Salvia, di Rosmarino e le Scorze di Arance e Limoni Biologici. Lasciate in infusione per 5 minuti. Filtrate il vostro infuso con un passino e un foglio di carta assorbente, infine versate l’ Aceto di Mele. Mescolate e usare su un dischetto di cotone,picchiettato su tutto il viso, soprattutto sulla ZONA T, oppure vaporizzato in uno spruzzino come astringente naturale, da usare mattina e sera per rinfrescare e pulire il viso.
TONICO PER PELLI SECCHE
1:Camomilla l’ingrediente fondamentale:Un tonico davvero facile e semplice per le pelli secche e sensibili si può fare utilizzando semplicemente dell’acqua, meglio se distillata, ed un infuso di camomilla. Come vedi sono due ingredienti facilissimi da reperire.Se vuoi il massimo da questo tonico, ti consiglio invece di prendere la camomilla direttamente sfusa in erboristeria, nettamente migliore di quella che si trova nei filtri già predisposti. Quindi porta ad ebollizione l’acqua (150ml) in un pentolino, spegni il fornello, metti dentro due filtri di camomilla oppure i fiori essiccati (4-5 gr) e attendi dieci minuti circa. Una volta che l’infuso sarà freddo, non ti resta che scegliere il tuo recipiente e riempirlo per 1/3 di acqua e per i restanti 2/3 di infuso di camomilla. A piacere puoi anche aggiungere una goccia di olio essenziale, come ad esempio quello di lavanda, geranio, gelsomino o sandalo.
ATTENZIONE: questi cosmetici  vengono consrevati in frigo per qualche giorno.Se volete conservare più a lungo i cosmetici utilizzate i conservanti naturali di cui vi ho parlato nell’articolo sui conservanti nella sezione “discussione e spignatto”
Ragazze provateli e fatemi sapere;)









Precedente Geisha nails Successivo Crema viso Pancallo