Toe shell nails

buongiooorno bellezze!Oggi a gran sorpresa una micropittura per i nostri piedi: toe shell nails.

Ovviament ele nail art realizzate suipiedi sono molto più rapide e concentrate sugli alluci. Questa è un pochino più particolare ,a tema marino…fondale marino. Delel conchiglie con all’interno una perla sugli alluci e piantine acquatiche sul resto delle dita. Ma passiamo al tutorial.

OCCORRENTE

Per realizzare questa micropittura occorre:

  • base protettiva
  • top coat matt
  • top coat brillante
  • acrilici colorati
  • pennellini: piatto,tondo n.2, striping

COME SI FA

Questa volta, dopo aver steso una passata di base protettiva, non tend uno smalto. La base  verrà fatta stendendo, col pennello piatto,l’acrilico.

Creo una sorta di ombré ma senza spugnetta.

Stendo l’acrilio bianco appena diluito sulla base dell’unghia e un azzurro vicino le cuticole.

Pulisco il pennello. Lo inumidisco nell’acqua e,partendo dalla linea di demarcazione tra bianco e azzurro, striscio mescolando i due colori fino ad ottenere un bell’effetto degradato. Come vedete in foto.

Comincio a realizzare la mai conchiglia. In un primo momento l’avevo fatta nera…alla fine l’ho ripassata di grigio…nera sarebbe sembrata più un coza che uan conchiglia:P

Pennello tondo n.2 e realizzo la sagoma,come vedete in foto.

Acrilico rosa, anche questo verrà modificato, e riempio la parte alta della conchiglia.

Acrilico bianco sporcato con un pizzico di giallo e realizzo la perla all’interno delal conchiglia.

Sulle altre dita,aiutandomi con uno striping, realizzo delle piante acquatiche. Linee mosse…come vedete in foto. Ho celto un rosso,verde e viola per realizzarle.

Sul secondo dito del piede vado a realizzare,come fatto prima,un’altra perla. Mi paceva l’idea. Sempre mescolando bianco e giallo.

Ed cco la moifica. Per realizzare il grigio perla, mescolo all’acrilico bianco una puntina piccolissima di nero.Mescolo bene e vado a ricoprire il nro precedente.

Al poto del rosa utilizzo il bianco.

Vado ad aggungere anche alcune piccole sfre bianche sulla parte alta a simuare l’acqua del fondale.

Al termine, ripasso la parte grigia con uno smalto gigio leggermente brillante.

La perla:prendo uno smalto bianco prlato e metto una goccia sopra il bianco in modo da risutare rialzato. Attendo asciughi benissimo.

La stessa cosa vado a farla als econdo dito.

Metto poi un piccolissimo starto,tamponando,di smalto glritterati argentato sulel altre dita sopra le piante. Da molta luminosità.

Una passtaa di top coat brillante e il gioco è fatto

Spero l’idea vi sia piaciuta…alla prossima:))

 







Precedente Elegant makeup Successivo Hula dancers nails