Tendenza unghie primavera estate 2019

Diamo un occhio alla tendenza unghie per questa nuova stagione.

Buongiooooorno bellezze! Oggi diamo un occhio alla tendenza unghie primavera estate 2019: colori forme e nail art.

NOVITà…O NO…

Alcuni trends, infatti, verranno semplicemente riconfermati. Ma cominciamo la nostra carrellata.

Quali sono i trend che sono rimasti dalle stagioni precedenti? Il rosso e l’arancione, come sempre, rimangono dei veri must, così come tutte le tonalità pastello (lilla, viola, verde acqua, azzurro, rosa, pesca e albicocca e giallo paglierino) e i più tradizionali e bon ton nude, latte e grigio chiaro che vanno al di là delle mode del momento. Naturalmente su unghie corte e leggermente arrotondate.

COLORI

Blu. Notte, oltremare, elettrico, il blu scuro è il new black, e scegliendo non sbaglierete. Il finish? Ce n’è per tutti i gusti: brillante, mat, metallizzato.

Metallizzati. Continua appunto la fortuna delle nuance metallizzate. Quelle da avere assolutamente nella trousse? Verde bottiglia, blu scuro e neutro con paillette brillanti multicolor.

Nero. Non soltanto un colore per ragazze ribelli ma un must per unghie raffinati, eleganti, da signore di classe.

Nude. I nuovi toni nude sono leggeri e particolari, dal pesca al caramello passando per un rosa corallo molto tenue. Stanno bene con tutti i tipi di pelle e di look e sono perfetti per chi vuole essere effortless chic.

Rosa shocking. Se i nude non fanno per voi e volete distinguervi a tutti i costi, puntate sul rosa shocking: effetto wow assicurato.

Opalescenza. L’effetto madreperlato, che fa tanto “unicorno”, contagia anche le unghie, in abbinamenti inconsueti come con il nero, per un look davvero originale.

Bi-colore. Due colori a contrasto, per tonalità ma anche per texture, che dividano l’unghia a metà, che sfumino una nell’altra o creino una cornice. Nero e arancione, fucsia e bianco, nero e metallizzato, i limiti sono solo quelli del buon gusto e della fantasia.

 

LA FORMA

la forma a mandorla lunga o dalla media lunghezza resta l’opzione più chic, a prescindere dal colore dello smalto.

Sulla linea a mandorla si possono poi creare french manicure, half moon manicure e nail art .

Esprimono eleganza le unghie corte dalla forma squadrata e arrotondata solo negli angoli (meglio nota come squoval) dipinte con uno smalto rosa, ad esempio.

Le stiletto nails di tendenza per l’estate 2019 sono dipinte con smalti metallizzati monocromatici o in colori brillanti e sfumate in diverse gradazioni.

A prescindere dalle tendenze, la forma delle unghie va scelta in funzione delle mani e del proprio stile: se ben curata e adatta alla persona, anche l’unghia lucida con uno smalto lattiginoso o senza smalto diventa elegante, soprattutto se si usano gioielli vistosi al polso.

Smalti bianchi

Tra i colori dell’estate 2019 c’è il ritorno dello smalto bianco opaco ma anche lucido. Si può portare sulle unghie corte, su quelle lunghe dalla forma squadrata o anche su quelle stiletto.

Più classico ma al contempo più elegante da portare è il bianco lattiginoso che rende la manicure su unghie dalla forma a mandorla più elegante e sofisticata: dona a tutte e non stanca mai.

E voi, quale tendenza seguirete? Alla prossima bellezze!!!

Precedente Black glam eyes makeup Successivo Moon's beauty nails