Tailleur pantalone donna

Come essere super sexy e femminili con il tailleur pantalone.

Buonioooorno bellezze! Oggi, per l’angolo moda, parliamo del tailleur pantalone donna.

Un abbinamento, quello del pantalone classico e della giacca, forse più maschile che femminile e, proprio per questo, molto sexy.

Il tailleur pantalone, detto anche suit in inglese, torna in voga tra le tendenze moda autunno inverno 2017-2018: capo perfetto per l’ufficio, può essere indossato anche in occasioni più eleganti, in modelli più ricercati e originali.

Era stato proprio il divino Yves Saint Laurent, nel 1966, a lanciare lo smoking da donna, usato in modo estremamente femminile.

Qualche anno dopo, nella seconda metà degli anni ’70, sta a Giorgio Armani decostruire la giacca da uomo e attualizzare per la donna l’abbigliamento maschile più classico.

Blazer, pantalone e cappotto, da allora, è un outfit entrato nel modo di vestire comune, tanto da essersi trasformato in una vera e propria divisa da donne in carriera.

Dunque, il tailleur è senza dubbio un simbolo del femminismo in passerella. Un contrasto vincente tra masculin e féminin con gli stilisti alle sfilate autunno inverno 2017 2018 che propongono tailleur sfacciatamente sexy. Il senso? Ribadire chi nella vita porta davvero i pantaloni, le donne.

Ma vediamo qualche esempio di tailleur visti sulle passerelle a cui possiamo ispirarci;)

Come potete vedere, il tailleur classico mashcile viene totalmente rivisitato e adattato al gusto e alle forme femminili.

Non soltanto colori classici, quadretti, look da ufficio ma colori più vivi, linee più morbide.

In questo modo, il tailleur diventa un vero e proprio capo elegante, femminile e sexy.

E voi, a quale look vi ispirate? Siete appassionate di tailleur? Alla prossima bellezze!

 

 







Precedente Simply glowy makeup Successivo Wolf nails