Strobing

Buongioooorno ragazze!! Oggi articolo su una nuova tendenza trucco…lo strobing.No,non è una cosa illegale…nemmeno fantascientifica…diciamo che è il fratello luminoso del contouring che,devo dire la verità,ancora molte non sanno precisamente come realizzarlo al meglio.

Nel contouring si cerca,attraverso l’uso di bronzer,di definire e colpire i lineamenti del viso,creando ombreggiature dove si vuole scolpire(tempie,zona sotto gli zigomi per renderli più alti,mento e lati del naso per renderli più sttili)e punti luce da evidenziare con un illuminante(che può anche essere una cipria più chiara di quella che usiamo solitamente andando ad illuminare le guance,il centro della fronte,il centro del naso,l’arco di cupido-ossia la parte dellabbro superiore che fa arco-e centro del mento).Sfumando bene il tutto otterrete risultati strepitosi.

Questi alcuni esempi di contouring su ovali di viso diversi.La parte più scura è dove andrà sfumato il bronzer,quella più chiara quella dell’illuminante.

Nello strobing,invece,la parola d’ordine è illuminare.E’ quell’effetto “glow”che caratterizza i volti di molte star…ecco un esempio

GettyImages-159432980_oggetto_editoriale_720x600

GettyImages-110228880_oggetto_editoriale_720x600Un effetto un po’…lucido illuminando i punti strategici del viso con tocchi di illuminante.

Lo strobing deve rendere l’incarnato idratato,perfetto,mai pesante ma,al contrario,naturalissimo con zone di luce quasi esagerate,dall’effetto appunto stroboscopico(da qui il nome strobing).Si effettua con polveri,creme liquide ed enfatizza al massimo la luce del viso.C’è chi dice che con lo strobing non debba essere effettuato un contouring proprio per dar spazio alle zone di luce piuttosto che alle zone d’ombra…parere personale…a me l’effetto troppo”lucido” sulla pelle non piace moltissimo;anzi,lo vvedrei come illuminante accompagnato ad un buon cntouring ma è una mia opinione personale;)

Non esiste un prodotto specifico per un ottimo strobing…si possono usare polvericreme e ombretti se non avete nulla di tutto ciò…ombretti che possono fungere da illuminanti applicati nelle zone che vogliamo rendere glow.Sostanzialmente le zone che rendiamo luminose sono:zigomi,fronte,dorso del naso,mento,palpebra fissa e angolo interno dell’occhio ma possiamo vedere luminosità anche alle orecchie,labbra,bordo labiale,narici,sopracciglia che,spesso,vengono ricoperte di gloss,lacche o fissatori glitterati.










Precedente Eyeliner Avril Successivo Liquidflora