Siero elasticizzante viso homemade

Siero elasticizzante viso homemade: per un viso tonico e senza rughe

Buongioooorno bellezze! Oggi vediamo come preparer un siero elasticizzante viso homemade.

Ormai sapete come mi rpendo cura della pelle…soltanto burri e oli vegetali e bio e la pelle, vi assicuro, rinasce. Ogni tipologia dik pelle ha un olio come amico, non tutti gli oli, ovviamente, vanno bene per tutte.

E importantissimo è anche un siero elasticizzante per il viso da applicare, pochissime gocce, la sera ma anche la mattina per rinnovare la pelle e renderla più elastica.

In commercio c ene sono un’infinità e la maggior parte, a meno che non vi riforniate come me presos rivenditori bio, asoslutamente improponibili come ingredienti…e come prezzi:O

Ecco allora qualche ricettina per autoprodurselo;)

SIERO VISO/CORPO AL GINSENG

Cosa ti serve:

– 10 gr di radici di Ginseng

– 100 ml di olio gi girasole

Il procedimento è semplice, ma un po’ lungo in termini di preparazione. Si tratta infatti di far macerare le radici (o in alternativa la polvere di Ginseng) all’interno dell’olio di girasole. Questa macerazione deve durare un mese circa.

Una volta raggiunti i tempi di macerazione, travasa il tutto in un contenitore richiudibile (per conservare il preparato in modo corretto) ed è pronto per l’utilizzo. Applica questo siero-olio sul viso (o in alternativa sul corpo e sulle parti che necessitano di maggior tono) quotidianamente con un massaggio lieve.

SIERO VISO/OCCHI LIFTANTE E ANTI ETÀ
Ingredienti e materiali
2 cucchiai di olio d’ argan
1 cucchiaino di gel di aloe vera
1 cucchiaio di olio di rosa mosqueta(in alternativa 1 o 2 gocce di vitamina E)
bottiglietta di vetro scuro

siero liftante

 

Il gel di aloe vera (acquistato in tubetto, puro al 99%) e l’olio di Argan sono due ingredienti fantastici perché antiossidante e antirughe. In aggiunta, per rendere questo fluido ancor più efficace, aggiungiamo l’olio di Rosa mosqueta che stimola il rinnovamento cellulare donando turgore al viso e contrastando il cedimento dei tessuti. Per questo motivo è indicato in caso di interventi chirurgici per ridurre l’ispessimento della pelle causato dalle cicatrici, ma anche contro il foto invecchiamento e per schiarire le macchie tipiche dell’età avanzata.
Mescoliamo tutti gli ingredienti e li trasferiamo in una boccetta di vetro scuro.

SIERO DI VITAMINA C

La vitamina C è uno dei più potenti antiossidanti presenti in natura e necessario al nostro organismo per tantissime funzioni tra cui combattere l’invecchiamento, rigenerare i tessuti e formare il collagene.

  • 1 cucchiaino di polvere di vitamina C (non OGM, assicurarsi che sia un fonte naturale)
  • acqua( non di rubinetto): 1 cucchiaino
  • gel di aloe vera: 1 cucchiaio e 1\2
  • ⅛ cucchiaino di vitamina E
  • 5 gocce di olio essenziale di incenso

preparazione

  • In una ciotola mescola la polvere di vitamina C e l’acqua
  • Aggiungere il gel di aloe vera. Mescola di nuovo.
  • Aggiungere la vitamina E e l’incenso. Mescolare tutti gli ingredienti fino a quando sono ben amalgamati.
  • Usando un imbuto, trasferire il siero in una bottiglietta color ambra per contribuire a ridurre l’esposizione alla luce.

Come applicare il siero alla vitamina C

Lavare bene il viso con un tonico prima. Mescolare bene la bottiglietta. Il siero va applicato di notte prima di andare a letto e poi tolto la mattina quando ci si alza. Evitare di applicarlo di giorno perché può causare sensibilità quando esposti al sole. Si consiglia di iniziare con una volta ogni 3 giorni e poi quando la pelle si è abituata puoi farlo un giorno si e un giorno no. I risultati sono di solito evidenti già entro poche settimane. Evita sempre il contorno occhi.

Questi i sieri più consigliati.

Se volete qualcosa di ancora più semplice, ricordate che i migliori oli anti-age sono: avocado, rosa mosqueta, argan, enotera, borragine, canapa e anche l’olio extravergine di oliva.. Consigliatissime anche burro di karité e di avocado che idratano a fondo e stimolano la produzione di collagene.

Io, spesso, mixo insieme i miei oli o aggiungo qualche goccia di questi nel karité (soprattutto per la notte). Faetmi sapere se li realizzate e come vi trovate.

Alla prossima bellezze!!

 

 

 







Precedente Autumn painting Successivo Autumn brown makeup