Sexy Halloween nails

Micropittura dedicata alla notte delle streghe.

Buongioooorno bellezze! Oggi micropittura dedicata ad Halloween, festa che io adooooro: sexy Halloween nails.

Vediamo come ho reso sexy questa terrificante ricorrenza:D

OCCORRENTE
  • BASE PROTETTIVA UNGHIE
  • SMALTO NERO (IL MIO è DI KIKO)
  • SMALTO GRIGIO (nè troppo chiaro nè troppo scuro.il mio è di uan collezione di Essence: the darks)
  • top coat matte
  • top coat brillante
  • acrilici
  • pennelli: lingua di gatto, liner, striping media lunghezza, pennello punta tonda n.2
PREPARAZIONE

Preparo le mie unghie, come faccios empre, stendendo la base, lo smalto nero(due passate) e quello grigio. Oviamente tra una passata e l’altra attendo asciughi lo smalto.

Stendo il nero su tutte le unghie tranne che sull’anulare e il mignolo di entrambe l mani.

Una passata di top coat matte e, all’asicugatura, comincio il Design.

COME SI FA

Lingua di gatto. Mescolo il bianco con uan punta di nero epr ottenere un grigio. Lo diluisco tantissimo con l’acqua..deve esserci quasi più acqua che colore e vado a picchiettare, a sporcare indice, medio e i pollici.

Attendo asciughi.

Allo stesso modo, creo uan sfumatura di grigio leggermente più chiara e comincio a realizzare la sagoma della prima streghetta sull’indice. Creo un tondo per la testa e via via tutto il corpo. Pensate sempre per geometrie(tondo,triangolo…).

Realizzo le parti più grosse con il pennello n2,ilr esto con il liner.

Allo stesso modo, realizzo anche l’altra strega sul medio. La facciamo con le gambe un pochino aperte semplicemente trascinando verso il basso il pennello n2.

Con un grigio un pochino più scuro e il pennello n2 creo una boule, un pentolone. Un cerchio un po’ più esteso.

Bianco e una puntina piccolissima di nero e realizzo el zone di luce, quelle più chiare.

Sull’anulare, con il pennello più grande, realizzo la mai luna, non perfettamente tonda.

Una volta temrinate le sagome, comincio a colorare le streghe, come vedete in foto utilizzando il liner.

Cpn lo striping realizzo anche la zucchetta che regge la prima strega.

La seconda strega ha il vestito nero e gli stivali ali. Realizzo poi cappello e capelli con nero e giallo.

Pennellon2 e colore ben diluito e realizzo i due fantasmi che escono dal pentolone. Movimenti mossi per disegnarli e, con il nero, occhi e bocca. Cerco di disegnare dei piccoli tratti anche pr i particolari del viso della strega.

Sull’anulare comincio prima e realizzare il tronco dell’albero con il nero. Poi, con los triping le ragnatele sui vari rami diluendo bene il colore.

Creo anche i miei pipistrellini disegnando uan semplice m con due puntini in alto per le orecchie.

La stessa cosa sul mignolo.

Sui pollici disegnoal sagoma della zucca prima col nero poi con l’arancione e,infine, occhi e bocca con liner e arancione schiarito con un po’ di giallo.

RISULTATO

Una passata abbonante di top coat brillant e eil gioco è fatto.

Spero al mai diea vi sia piaciuta. Alla prossima streghettee  buon Halloween:)

 

Precedente Piumini donna 2017-2018 Successivo Olio di vinaccioli per la pelle