Scintilla bio

Buongioooorno bellezze!Oggi voglio parlarvi di un nuovissimo brand italiano dedicato alla cura dei capelli: Scintilla bio.

Chi sono

La linea è nata da un’idea di Giulia,consuatrice e appasisonata di biocosmesi dal 2009. Nata appunto come consumatrice, si è appassionata e dedicata a prodotti per al cura dei nostri capelli,dagli shampoo,alle mascere ai sieri che oltre a nutrire danno un tocco di colore e luce ai nostri capelli…ecco perchè il nome Scintilla.

“Perché è luce, un’idea che si è materializzata nel mio Io come una scintilla, connettendo cuore e mente, amore e intuizione.” testuali parole di Giulia.

L’imput che ha portato Giulia all’idea di creare una sua azienda eco-bio-cosmetica nasce dal suo amore per le erbe tintorie, usate per diversi anni ma con il quale molte di noi ritrovano difetti che ci portano indubbiamente ad evitarle : l’eccessivo tempo di posa che non tutte possiamo rispettare per motivi di salute ( cervicale ecc…), mancanza di tempo e fastidio nel dover stare diverse e diverse ore lì ad aspettare, secchezza che talvolta l’hennè e alcune erbe vanno a crearci ,il  tempo di preparazione con il quale si deve essere abbastanza accorti, precisi per evitare di prepare qualcosa che non andrà a darci il risultato sperato. Insomma il mondo delle erbette è così magico, armonioso ma chiaramente non tutte ( io compresa ) abbiamo il tempo, la voglia, la pazienza e la possibilità di usufruirne al meglio.

PRODOTTI

ll concept è tutto studiato sull’utilizzo delle erbe tintorie per esaltare luce e
riflessi di quattro colori di capelli: biondo, rosso, nero e castano.

In ogni prodotto sono contenute le erbe specifiche per il colore alla quale è giunta dopo diverse prove :

  • Rabarbaro-cassia-curcuma per il biondo
  • mallo di noce,amla per il castano
  • indigo-amla per il nero
  • lawsonia-robbia per il rosso.

Luce di… è una linea a base di Oleolito di Argan lasciato in macerazione con le erbe e  poi filtrato. La formulazione finale è una composizione di olii. L’utilizzo è uguale a tutti gli altri olii: preshampoo, finish, leave in, protettivo ecc, per tanto risulta essere molto versatile.

Le profumazioni variano in base alla sezione di cui fate parte : i prodotti per le bionde profumano di camomilla, quelli per le rosse di cannella, quelli per le nere di liquirizia e quelli per le castane di cacao.

BIOMASCHERA CAPELLI

Il miglior utilizzo è coem impacco pre-shampoo,da distribuire su cute e capelli asicutti o umidi.Il tempo di posa va dai 20 ai 60 minuti (preferibilmente 60) .Il prodotto va maneggiato con i guanti e,dopo averlo applicato, va tenuto in posa avvolgendo i capelli in una pellicola trasparente.

La maschera è talmente nutriente e ricca (senza essere “pesante”) da rendere non necessario l’utilizzo del balsamo dopo lo shampoo. I suoi effetti sono texturizzazione, lucidità, brillantezza, morbidezza ed ottima districabilità. Tali effetti si mantengono per 2-3 lavaggi successivi a seconda del capello.

E’ adatta sia sui capelli tinti che naturali. La maschera bionda NON  si può usare se si hanno capelli decolorati poiché le erbe tintorie in esse contenute potrebbe creare quasi sicuramente effetti spiacevoli quindi se avete i capelli tinti evitatela. Le maschere nera e castana esaltano i riflessi già presenti e lucidano senza avere potere tintorio.La maschera rossa è stata provata sia su capello stra-chimico che naturali ed in tutti i casi i risultati sono davvero formidabili, infatti sia in questa che in quella bionda si notano blandi poteri tintori rivitalizzanti del capello ( a seconda del colore di partenza) senza interazione del colore.

La maschera non copre i capelli bianchi.

BIOSHAMPOO

Ottimo detergente, leggero e schiumogeno . Non risulta aggressivo. E’ consigliabile agitare il prodotto prima dell’uso e massaggiar sulla cute e lasciar agire per alcuni minuti per poi procedere al risciacquo.4

SIERO ARGAN

Si consiglia di applicare questo prodotto su cute e lunghezze a capelli umidi , massaggiare dolcemente la cute per qualche minuto e pettinare le lunghezze per distribuire uniformemente il prodotto. Lasciare in posa dopo aver ricoperto con pellicola per almeno 20 minuti e poi procedere con il lavaggio. Può essere utilizzato anche in combinazione con la sua maschera.

Non è un prodotto che sostituisce i cristalli liquidi ma comunque ha un effetto finish sia a capello asciutto ( magari sulle punte pochissime gocce) oppure  a capello bagnato prima dell’asciugatura o usato in combinazione con la maschera (anche lì poche gocce) o come pre-shampoo su capelli umidi.

vI LASCIO IL LINK AL SITO DELL’AZIENDA http://www.scintillabio.it/

 










Precedente Glow night makeup Successivo Tendenze primavera estate 2017