Scarpe P-E 2017

Buongiooooorno bellezze! Oggi parliamo di moda…in particolar modo delle scarpe P-E 2017.

Via libra a scarpe dal tacco basso,quadrato,comodo ma anche,e forse soprattutto(per le amanti del genere come me)alle zeppe,alle scarpe dal tacco alto che sia uno stiletto o un tacco più quadrato.

Come sempre, ce n’è per tutti i gusti! Dalle scarpe con il tacco – il vero must-have? Il plateau à la Gucci, che non vuole proprio passare di moda – alle scarpe basse come mocassini e sandali, senza dimenticare le slip-on, che molte donne adorano in quanto comode e versatili.  Anche i sandali alla schiava non hanno nessuna intenzione di sparire: consigliati a chi vuole puntare tutto sulle gambe.

Non mancano i sandali con il tacco a stiletto, eleganti e raffinati, mentre per le decorazioni non c’è che l’imbarazzo della scelta: tra appliques, borchie e fiocchi va di moda la scarpa che non passa inosservata.

Ma vediamo qualche esempio nel dettaglio;)

SCARPE BASSE

Le scarpe basse non hanno nulla da invidiare alle scarpe alte e ai sandali con zeppa e non si confanno soltanto a donne che amano stare comode, ma ormai soddisfano anche tutte quelle fashion victim che non riescono a rinunciare ad essere sempre glamour e ricercate.

Slingback: è un modello diventato celebre grazie alla solita Coco Chanel che, nel 1957, lanciò la Two Tone, una décolleté con tallone aperto, tacco basso e fantasia bicolor in color cammello con punta nera. Questa primavera conosce una seconda vita grazie a modelli a dir poco strepitosi. Accanto alla slingback DIOR

Risultati immagini per slingback DIOR

con fascetta con scritta J’Adior, vista già ai piedi di it girl e celebrities, è da segnalare quella di FENDI

Risultati immagini per slingback fendi

un sandalo in pelle multicolor con applicazioni in metallo e borchie in plexi che compongono il motivo Fendi Faces in punta. Il cinturino slingback è a contrasto regolabile con fibbia in metallo; il tacco è basso e sottile. Ad Alessandro Michele si devono alcuni degli accessori GUCCI più cool di stagione e accanto a borse desideratissime da mezzo mondo, ci sono scarpe che si candidano a divenire dei veri must have. Tra questi, il décolleté tacco basso in pelle metallizzata verde chiaro con borchie e cinturino posteriore elasticizzato. Il cinturino in vinile trasparente è presente su entrambi i lati per assicurare un ulteriore sostegno.

SANDALI diktat dell’anno li vogliono con tacchi bassi ma inusuali, come dalle parti di SPORTMAX in cui il modello in camoscio grigio ha profilo spuntato e tacco smisurato reso particolare dall’esclusivo design esagonale. I sandali piatti di STELLA MCCARTNEY

Risultati immagini per sandali stella mccartney

invece, sono decorati da bottoni a pressione e tacchi a cono. Le finiture olografiche sono realizzati con una tecnica a risparmio idrico, fedele all’impegno ecosostenibile e cruelty free della stilista britannica. Entrambi i modelli valorizzano al massimo look con gonne o pantaloni.

Sabot e mule: sono modelli arrivati dritti dal revival degli anni Settanta e Novanta. Chanel

Immagine correlata

propone un prezioso modello in pelle color blu marine e grosso logo sul tacco, perfetti da abbinare in modo chic e ricercato, con jeans a zampa e minidress floreali. Santoni, invece, preferisce il canvas nei toni del beige e del blu, con nappine in vitello blu, un modello dall’ispirazione d’antan, perfetta per moderne dandy metropolitane.

SNEAKERS e allacciate: si portano sotto i jeans, i pantaloni ma anche con gonne lunghe e sbarazzine, per un look più fresco e originale.

Ciabattine: sono tra le scarpe preferite dalle fashion victim, sia fashion blogger, che editor, influencer e stylish girls. Sono senza dubbio molto comode ma vanno scelte con cura e abbinate con occhio attento al buon gusto, per non scadere nell’ordinario. La ciabatta diventa così un gioiello, grazie a dettagli che fanno la differenza, e regala al look quel tocco etnico che scalda il fascino femminile.

Risultati immagini per ciabatte valentino

Ballerine: la madre del grande Roland Petit, Rose Repetto, cercò di soddisfare la richiesta del figlio di poter danzare in scarpe più pratiche costruendole per lui con particolari rinforzi, suola piatta e ampio scollo sul dorso del piede. Nacquero così le ballerine e saranno Brigitte Bardot, Audrey Hepburn e Jackie Kennedy a decretarne quella fortuna che dura ancora oggi.

 

SCARPE ALTE

Le stacanoviste dei tacchi alti avranno a disposizione stiletti,zeppe, plateau per décolleté o sandali rigorosamente sopra i dieci centimetri, così da allungare la figura e ingentilire la camminata. “I tacchi alti fanno diventare una donna il 25% più dominante, il 50% più sicura di se stessa e il 100% più sexy”, diceva Marilyn Monroe.

FENDI:il sandalo modello cross-over in pelle grigio azzurro con bordi neri ha una fascia decorata con fiori Flowerland multicolor, realizzati in pelle e borchie metalliche. Il tacco alto chunky è fasciato in pelle nera.

Risultati immagini per sandalo crossover fendi

Dior: la décolleté a punta si ispira alla stella portafortuna di Christian Dior. L’accessorio in metallo sottolinea la finezza del tacco emblematico della Maison. Il taglio delicato, unito al colore rosa cipria, rivela una dolce femminilità.

Risultati immagini per decollete dior

 

Santoni: la maxi zeppa è ricoperta da un intreccio mignon nei toni del verde oliva, orchidea, bianco, nero e giallo ambra, una creazione davvero pregiata frutto dell’alta artigianalità di cui Santoni è uno dei portabandiere.

Risultati immagini per maxi zeppe santoni

Max Mara: i sandali lace up sono in pelle stampa pitone con dettagli in capretto lissato e lacci cross-over a contrasto. Il tacco sottile è alto 10 centimetri

Valentino: sono in vitello nappato bianco le pump open-toe Valentino Garavani con plateau in vimini intrecciato. Il tacco largo è alto 12 centimetri. Il cinturino è regolabile alla caviglia.

Sergio Rossi: camoscio rosa elettrico per il sandalo open toe con tacco alto e cinturino alla caviglia molto femminile, impreziosito da un sensuale dettaglio in metallo dorato sul tacco.

Risultati immagini per sandali sergio rossi

René Caovilla: un sogno la décolleté in satin beige ricoperta da piccoli cristalli e motivo intrecciato sul collo del piede chiuso con fibbia laterale. Il tacco è a stiletto e la suola glitter.

Marni: zeppa in vitello e in corda, con motivo tribale decorato in vernice. Il modello a incrocio ha cinturino alla caviglia e soletta interna imbottita e cucita.

L’Autre Chose: il sandalo incrociato in canvas crome è color piombo, decorato con animazione flower paillettes. Il tacco largo, di 11 centimetri, è rivestito come la tomaia.

Risultati immagini per sandali l'autre chose

Casadei: combinazione di colori forti incorniciano il piede in un elegante sandalo con cinturino alla caviglia, esaltati dal contrasto del tacco Tecno Blade oro, nuovo trend della stagione.

 

 










Precedente Black and green makeup Successivo Woman's day nails