Salviette opacizzanti fai da te

Il salvavita per le pelli lucide d’estate.

Buongiooooorno bellezze! Oggi vi mostro come realizzare le salviette opacizzanti fai da te.

COSA SONO

Le famose “Blotting papers”…le salviette assorbi sebo. Sì insomma, il salvavita, sopratutto d’estate, per chi ha la pelle che tende a lucidarsi per il caldo e non solo.

Solitamente trovate queste salviette in confezioni piccoline. Le portate in borsetta e quando ne sentite l necessità tamponate il viso, sopratutto la zona T malefica, e voilà…passata la paura:D

Ormai le potete trovare in commercio molto molto facilmente. Ma perchè non crearle noi a pochissimo pochissimo prezzo e completamente naturali? E vuoi mettere al sodisfazione?;)

OCCORRENTE

  • fogli di carta velina
  • olio di tea tree o di lavada
  • amido di maranta(o farina di maranta. Facoltativo)
  • contenitore piccino tondo…quello che trovate nei kit da viaggio trasportabili in aereo
  • forbici

COME SI FA

Cominciate a tagliare la carta velina della grandezza del vostro contenitore.

In uno di queste dimensioni ci stanno circa 50 foglietti.

Inserire i foglietti ottenuti nel contenitore e versate 5 gocce di olio essenziale di tea tree. Aspettate che tutto l’olio venga assorbito dai fogli di carta velina.

Se necessario, invertite il verso dei foglietti(quelli in alto portateli sotto e viceversa) affinchè l’olio li raggiunga tutti.

In alternativa, potete aggiungere una goccia di olio essenziale di tea tree su ogni foglio prima di inserirli nel contenitore.

A questo punto, se avete proprio la pelle molto molto grassa, aggiungete 1\2 cucchiaino di farina di maranta, agitate bene affinché copra tutti i foglietti.

All’occorrenza, estraete un foglietto e tamponate le zone lucide della pelle.

ALTERNATIVE

1.Se proprio siete pigre per realizzare tutto ciò( ragazze oltre ad essere divertente impiegate davvero pochissimi minuti suvvia), potete utilizzare la carta di riso, già naturalmente sebo assorbente, e tamponarla sulle zone oleose del viso.

La potete trovare nei negozi alimentari etnici. Efficacissima allo stesso modo.

2. alternativa più stravagante, e proprio per le emergenze, potete utilizzare i copri water usa e getta. Ehhh sì, sono fatti con un materiale che assorbe l’umidità…quindi, valide anche per l’oleosità della pelle.

3.Siete dei fumatori\fumatrici o conoscete qualcuno che lo è e utilizza le cartine per il tabacco? ecco, quelle sono davvero eccellenti come alternativa. Dovreste solo cercare delle cartine di dimensioni un tantino più grandi;)

Io spero di esservi stata utile come sempre. Alla prossima bellezze e fatemi sapere se realizzate le vostre blotting papers:P

 







Precedente Coral reef nails Successivo Night cut crease makeup