Rossetto matt groseille bo.ho

Buongiooorno bellezze!Rieccomi a recensirvi uno dei prodotti del brand francese Bo.Ho di cui vi ho parlato,nno a caso:P,ieri:il rossetto matt groseille bo.ho.

Come vi dicevo nel post in cui vi parlo del brand(potete trovare l’articolo completo nella sezione del blog “brands”),,Bo.Ho è un marchio francese di prodotti di make up 100%vegetali dai colori che si ispirano allo stile anni’60,dalla perfetta scrivenza e aderenza alla pelle,dal packaging prodotti con materilai riciclabili per il rispetto dell’ambiente e,a quanto promettono,di ottima durata.

Il brand divide i rossetti in due categorie:i matt coprenti(di cui fa parte anche groseille) e quelli nacrées(dall’effetto più morbido e satinato e per nulla matt…anche se,devo essere sincera,non tutti i rossetti della categoria “Matt” lo sono poi veramente)ma andiamo per ordine e analizziamo questo bellissimo,a mio avviso,rossetto.

Packaging

rossetto bo.ho

Ed ecco il nostro bellissimo rossetto.Sarò molto di parte per questi colori,vero,ma non sono una grande amante dei nude.Penso che un rossetto debba valorizzare le labbra,renderle sensuali sia di giorno che la sera e questo colore lo fa.Non è proprio un rosso intenso,un classico rosso…è più un color ciliegia intenso e,personalmente,mi fa impazzire.

La confezione è in cartone riciclabile molto resistente.A prima vista,mi richiama un pochino le confezioni dei prodotti di colour caramel.

Sul retro della confezione trovate il pao di 12 mesi(la scadenza all’apertura per capirci),le varie eco certificazioni,la quantità(3,5 grammi).

I prodotti del marchio sono di fascia media,leggermente superiori,come prezzo intendo,a quelli di Neve.I rossetti potete rovarli intorno ai 10 euro.

Impressioni e resa

rossetto bo.ho swatches

Come potete vedere dall’immagine,il colore è un rosso ciliegia,intenso e,un po’ si nota già dalla foto,già da un semplice swatch si nota l’effetto matt.

Il rossetto,nonostante il suo finish,non secca le labbra proprio perchè,al suo interno,vi sono olio di ricino e di albicocca che mantengono le nostre labbra idratate e protette delgi agenti climatici.

Il mio cruccio,inizialmente,è stato proprio questo:pensavo fosse eccessivamente morbido visto l’olio di ricino come primo ingrediente e a seguire quello di albicocca invece non è così.

Vero,non tutti i rossetti che fanno parte della categoria matt lo sono poi davvero ma questo lo è.

Ha una consistenza morbida il che lo rende molto scorrevole all’applicazione.Inizialmente,può sembrare non troppo coprente ma basta una seconda passata sulle labbra e il gioco è fatto.positiva come nota visto che,così,possiamo modularlo come più ci piace.

Io sono solita stendere una matita prima di applicare il rossetto e,mio consiglio ma vedo consigliato anche dal sito,lo abbinerei alla matita rossa”rouge” che vedete nella foto qui di seguito

rossetto bo.ho matitaAltro abbinamento che consiglio,è quello di creare un punto luce con uno dei loro gloss.In questo caso,otperei per il gloss “mathilde”,completamente trasparente solo per dare un punto luce al centro delle labra,o “orchidée” se volete un tono su tono col rossetto.

lipgloss-lucidalabbra-bohoLa durata…dipende,come per tutti i rossetti,dalle vostre labbra.Sulle mie,non secche e non particolarmente grasse,questo rossetto rende l’idea del matt e dura anche metà giornata e oltre,se non mangio o bevo nulla.Non è un rossetto no transfer ma mantiene le promesse fatte dal brand.Ho letto di donne che hanno trovato al durata scrasa ma,come appena detto,tutto dipende dalla vostra pelle.

Io mi sento di consigliarlo semnza troppo pensarci,per l’intensità del colore,per gli ingredienti,per il fatto che può essere usato anche da chi tende ad avere una pelle secca visto gli oli al suo interno,sia per la sua durata,uno dei migliori da me usati fin’ora in campo bio.

Voto?8/10...unico neo,ecco perchè 8:col passare delle ore(non poche precisiamo)tende a sbadire al centro delle labbra…ma è l’unico neo.Per il resto è ottimo;)

 








Precedente BO.HO Cosmetics Successivo Make up primavera estate 2016