Romantic cats nail art

Buongioooorno bellezze! Eccomi come ogni venerdì con i miei esperimenti di nail art.Oggi volevo qualcosa di tenero e primaverile…ed ecco la mia romantic cats nail art.

Niente disegni pasquali,anche se l’idea mi era balenata,solo prchè avrei tenuto qualcosa dedicato ad un solo giorno per tutta la settimana…e quindi ho preferito qualcosa di più “portabil”.Ma bando alle ciance e vediamo come l’ho realizzata.

Occorrente

20160326_172044-1Scusate l’effetto sole nella stanza ma oggi c’è uan giornata favolosa:) Comuqnue,per realizzarla vi occorrerà:

  • una base coat(sempre quella di Essence…mi sto trovando davvero bene e asciuga in fretta)
  • uno smalto azzurro
  • un top coat(sempre il quick dry di Essence)
  • smalti acrilici dei colori che vedete nella foto
  • due dotter,uno con la punta più grande l’altro con la punta più piccina
  • un pennellino liner non troppo lungo

Come ho fatto

Comincio a stendere una passata di base per poteggere le unghie dal trattamento che andremo a fare.E’ motlo importante farlo per non rovinare le unghie,soprattutto se le avete fragili.Successivamente,stendo due passate di smalto azzurro e aspetto che asciughi molto molto bene.

Solitamente,e fatelo sempre,quando andiamo a realizzare decori con gli acrilici dobbiamo opacizzare l’unghia o con un buffer(io uso quello per unghie naturali)o con un top coat opaco.Per questa nail art non servirà(potreste realizzare i gattini anche con lo smalto ma ,se lo fate con gli acrilici,se sbagliate potete cancellare l’errore con l’acqua senza rovinare lo smalto;) )

20160325_200925Prendo un dotter dalla punta grossa e comincio a realizzare il corpo del primo gattino con l’acrilico nero semplicemente andando a fare pressione sull’unghia dopo aver intinto il dotter nell’acrilico.Scaricate sempre un po’ il dotter su un foglio di carta argentata prima di premere sull’unghia .

20160325_20103420160325_200948Con un dotter dalla punta leggermente più piccina realizziamo,allo stesso modo,la testa del gattino

20160325_20113520160325_201127Ora prendo il pennellino liner dalla punta non troppo lunga e,intingendolo nell’acrilico nero e scaricando l’eccesso di colore sulla carta argentata,realizzo la coda del gattino semplicemente realizzando una curva,così

20160325_201249Relalizzo poi le orecchie con lo stesso liner.Allo stesso modo,vado a creare un altro gattino,stavolta bianco,vicino a quello nero,seguendo gli stessi passaggi fino ad ora eseguiti.

20160325_201643Non preoccupatevi se non sarà precisissimo.Andremo poi,una volta completato il disegno,a correggere le imperfezioni con il pennellino liner;)

Visto che la nail art si chiama romantic cats ,ho realizzato due cuoricino a lato dei gattini in modo molto semplice sempre utilizzando il dotter ma con l’acrilico vermiglio.

20160325_201758Creo con la punta più piccina tre puntini a formare una sorta di triangolo e,senza aspettare che si secchi l’acrilico,vado ad unirli.

20160325_201911Il tutto è ancora incompleto…con il liner vado a realizzare prima l’erba sotto i gattini intingendo prima il pennellino nell’acrilico verde e poi in quello bianco per creare un po’ di luce tra  i fili d’erba.

Dopo aver fatto l’erba,sempre con il liner e l’acrilico marrone,traccio una linea sottilissima alla base del corpo dei gattini e due verticali ai due lati,a formare una sorta di staccionata dove siedono i gattini.

20160326_170054-120160326_170953-1E voilà:)) ovviamente,sigillo il tutto con il top coat.

Come vedete nella foto,su tutte le altre unghie ho realizzato le zampette,una nera e una speculare bianca,creando la base della zampina con il dotter più grande e il resto della zampetta con quello più piccino.Stendo anche sulle altre unghie il top coat

20160326_171103-1Ovviamente ho realizzato il tutto anche sulla mano destra

20160326_170633-1








Precedente Oli vegetali in biocosmesi Successivo Veg-Up