Rimedi antimacchie della pelle

Rimedi naturali per combattere le macchie della pelle.

Buongioooorno bellezze! Oggi parliamo di rimedi antimacchie della pelle…ovviamente fai da te.

LE CAUSE

Numerosissime sono le cause delle fastidiose macchie scure sulla pelle.

Possono essere dovute alla troppa nicotina, alla cattiva esposizione al sole, allo stress durante la gravidanza, a squilibri alimentari, segni di acne costante o invecchiamento della pelle.

Qualsiasi sia il motivo, vi mostro alcuni rimedi naturali per attenuare le macchie, che siano queste sul viso o sulle mani.

Ci tengo a dire che, in caso la macchia fosse associata a una patologia particolare, non esitate mai a riferire tutto al vostro medico e di prenotare una visita dal dermatologo.

RIMEDI NATURALI

AMIDO DI MAIS E LIMONE

Partiamo con una ricettina semplice semplice ma non meno efficace.

In una tazza, disponete dell’amido di mais. Unite mezzo cucchiaino di succo di limone e qualche goccia di acqua tiepida. Per capire quanta acqua va aggiunta, regolatevi in base alla consistenza della pasta: deve essere morbida, non troppo liquida, facile da stendere. Una volta preparato il vostro impasto, applicate sulle mani,o sul viso, lasciate agire una decina di minuti e poi risciacquate.

OLIO DI GERME DI GRANO E LIMONE

Vedrete spesso il limone in questi rimedi. Questo, oltre a contenere vitamina C, ha una grandissima azione sbiancante.

L‘olio di germe di grano, invece, dona elasticità alla pelle. Questa ricetta è utile soprattutto per l‘invecchiamento della pelle.

Mescolate insieme mezzo cucchiaino di olio di germe di grano e 5 gocce di succo di limone. Stendete un velo di questo preparato sulle parti interessate, la sera, prima di coricarvi. Applicate esercitando un leggero massaggio, fino a completo assorbimento. Questo trattamento funziona anche come prevenzione.

BICARBONATO E ACQUA

Anche il bicarbonato, oltre che un’azione esfoliante per la pelle, è un ottimo schiarente. Basta aggiungere un pochino di acqua ad un cucchiaio di bicarbonato per ottenere una pasta. Applicatela sulle mani e lasciate agire per 15 minuti e sciacquate via.

Per un’azione emolliente, aggiungete alla pasta  anche qualche goccia di olio di oliva o di mandorle dolci, entrambi molto elasticizzanti.

PATATE E MIELE

Fate cuocere una patata in acqua bollente, fino a quando non sarà bella morbida. Togliete la buccia, schiacciatela e riducetela in poltiglia. Poi, aggiungete due cucchiaini di miele, impastando bene il composto. Dovreste arrivare a ottenere una pasta morbida, da applicare sulla pelle. Lasciate agire per 15-20 minuti e lavate via.

ALOE VERA

Basterà applicarne un pochino sulle macchie per trarne beneficio. Inoltre, è anche molto rinfrescante, ottima in estate;)

CETRIOLO E LIMONE

Questa è una cremina che, oltre ad essere efficace contro le macchie della pelle, svolge anche un’azione idratante e ringiovanente.

Procuriamoci un cetriolo, il succo di mezzo limone, un mazzetto di prezzemolo e un cucchiaio di olio di germe di grano.

Frulliamo la polpa del cetriolo insieme a tutti gli altri ingredienti. Applichiamo la cremina ottenuta sulla zona interessata e attendiamo 15 minuti prima di rimuoverla con acqua tiepida.

Da ripetere 3 volte a settimana.

CURCUMA

Amo questo ingrediente, sia nell’alimentazione che come vero e proprio cosmetico.

Oltre ad essere un potentissimo antiage, vi aiuterà a contrastare le macchie della pelle.

Ci serviranno 10 gr di curcuma un cucchiaio di olio di oliva. Otterremo una pastella che applicheremo sulla pelle. Dopo 40 minuti circa rimuoviamo il tutto con l’acqua.

Il trattamento dovrebbe essere ripetuto ogni sera prima di dormire.

OLIO DI ROSA MOSQUETA

Sì, oltre ad essere un potentissimo antiage naturale, è utilissimo anche per le macchie della pelle.

L’olio di rosa Mosqueta, se applicato con costanza, aiuta la pelle a riassorbire le cicatrici, ad appiattirle e schiarirle. Inoltre, rinnova l’epidermide e in generale attenua le macchie dovute all’invecchiamento o all’esposizione al sole.

GENZIANA

Il decotto di radice di genziana è un rimedio della tradizione popolare per schiarire le macchie della pelle e le lentiggini. La radice di genziana essiccatasi acquista in erboristeria. Versate in una tazza d’acqua bollente un cucchiaino di radice di genziana, mescolate, lasciate raffreddare e filtrate. Applicate sulla pelle facendo un impacco per 15-20 minuti, quindi risciacquate e asciugate con delicatezza.

Questo è quanto…io spero di esservi stata utile. Se provate uno di questi rimedi fatemi sapere come vi trovate. Alla prossima bellezze!!!

 

 

 




Precedente Spring hot air balloon nails Successivo Brown and unicorn makeup