Retinolo per uso cosmetico

Come utilizzare la vitamina A in tutta sicurezza per la nostra pelle.

Buongiooooorno bellezze! Oggi parliamo del retinolo per uso cosmetico. Ossia, cos’è e come utilizzarlo nei prodotti autoprodotti in tutta sicurezza.

COS’è E A COSA SERVE

Il retinolo non è nient’altro che la vitamina A nella sua forma alcolica.

Questa sostanza è una grande arma per combattere l’invecchiamento della pelle, in quanto stimola il rinnovo cellulare dei tessuti contrastando le rughe d’espressione e migliorandone anche l’idratazione e la produzione di sebo.

Il retinolo non va confuso co l’acido retinoico che è un farmaco e va prescritto solo dal medico. Motivo per cui, per una male informazione attorno alla vitamina A, si pensa che sia troppo aggressiva per al pelle.

Come tutti gli attivi cosmetici bisogna conoscerne le proprietà e saper utilizzarli nelle giuste dosi.

Ecco che abbiamo i pro e i contro di questo efficacissimo attivo cosmetico.

Il retinolo è in grado di:

  1. minimizzare la comparsa di rughe,
  2. rafforzare lo spessore e l’elasticità della pelle,
  3. rallentare la degenerazione del collagene,
  4. e schiarire le macchie scure causate da esposizione al sole.

A CHI è ADATTO?

Il retinolo nacque proprio per contrastare l’acne. Quindi, si è portati a pensare che sia adatto solo alle pelli grasse e impure. Sì, sono le maggiori beneficiare ma è adatto anche alle pelli più secche e mature.

Questo perché, specialmente nel caso in cui è contenuto in creme per il viso che hanno i ceramidi, ovvero delle sostanze che sono capaci di compattare la pelle, incrementa e stimola la rigenerazione cellulare, rimuovendo anche le cellule morte.

Ecco perché la forma acida del retinolo risulta indicata per questi tipi di pelle: aprendo i pori, aiuta ad eliminarne le impurità, risultando ottimo per contrastare i problemi di brufoli e acne ma, stimolando anche il rinnovo cellulare, è ideale pure nella lotta alle rughe e nel rendere la pelle più elastica!

Il retinolo è, inoltre, consigliatissimo contro le macchie causate dall’esposizione ai raggi uv proprio perché neutralizza l’azione dei radicali liberi, principale causa dell’invecchiamento cellulare.

CONTROINDICAZIONI?

Si è portati spesso a pensare che il retinolo sia troppo aggressivo per la pelle. In realtà no, se viene utilizzata la giusta quantità che, nei cosmetici, va dallo 0,1% all’1% e, solitamente, combinata all’azione della vitamina E e della vitamina C, utilizzati insieme nei prodotti cremosi.

Specifico nei prodotti cremosi perchè di base contengono sia oli che acqua(la vitamina A ed E sono liposolubili e la vitamina C è idrosolubile).

UNICO CCORGIMENTO

L’unico accorgimento è questo: non utilizzate prodotti a base di retinolo se dovete immediatamente esporvi alla luce del sole perchè potrebbe irritare la pelle. Ecco perchè è utilizzata soprattutto nei prodotti per la notte così ha tutto il tempo per essere ben assorbita.

Spero di esservi stata utile. Alla prossima bellezze!!!

 

Precedente End fo summer nails 2018 Successivo Clouds and blue makeup