Pumpkins farm nails

Micropittura dedicata alla campagna e alle zucche…e il periodo è più che giusto:)

Buongioooorno bellezze! Oggi vi mostro come ho realizzato le mie pumpkins farm nails, micropittura dedicata alla campagna e alle zucche.

OCCORRENTE

  • smalto protettivo(base) unghie
  • smalto verde scuro leggermente glitterato
  • top coat matte e brillante ad asciugatura rapida
  • pennellini: liner, striping, tondo n2
  • acrilici colorati

PREPARAZIONE

Applico una passata di base unghie. Una volt asciutta, stendo due passate di smalto verdone e, una volta ben asciutto, stendo una passata di top coat matte. Quando è perfettamente asicutto comincio a disegnare.

COME SI FA

Design principale sul dito medio di entrambe le mani.

Pennello tondo n.2, giallo con una puntina di arancione e comincio a  creare la prima zucca. Semplicemente, appoggio il pennello e creo delle curve prima con la gobba verso destra e pi verso sinistra, lasciando la pennellata ben in evidenza. In questo modo, saremo facilitati poi per i particolari.

Indice mano destra e anulare mano sinistra.

Allo stesso modo, utilizzando però il pennello liner e solo l’arancione ben diluito, creo altre zucche: più grandi a destra e più piccole sulla sinistra, come vedete in foto rispettando quelle più alte e quelle più basse.

Anulare mano destra. Creo tre zucche alla base sempre con la stessa tecnica e con l’arancione puro. Poi, in alto, tre cerchi piccini sul lato destro e tre sul lato sinistro.

Indice mano sinistra.

Pennellino liner e marrone e una puntina di bianco molto ben diluito e cominciamo a dare la forma al nostro carretto.

Ripasso il tutto con un altro pochino di bianco perché si veda meglio.

Poi, con l’arancione diluito e il pennello line, creo le mie zucche.

S pollici e mignoli creo altre zucche: arancioni sui mignoli e gialle e arancioni sui pollici.

DETTAGLI

Torniamo all’indice della mano destra e all’anulare della mano sinistra.

Striping e beige molto molto molo ben diluito e creo delle piccole linee intrecciate verso destra  sinistra. Poi, con una puntina di giallo al beige, creo dei punti luce, sempre con lo stesso pennello e movimento .

Creo un verde più scuro mixando il verde puro al giallo e uno più chiaro mixando, sempre al verde puro, il bianco e creo il mio prato.

Infine, liner e bianco puro molto ben diluito e traccio delle linee molto sottili per la staccionata.

Ricordate che solo diluendo benissimo il colore e scaricandolo dal pennello potrete ottenere linee sottili e precise.

Design centrale. Creo un verde brillante con verde puroe  giallo e disegno le solite lineette una vicino all’altra e incrociate tra loro per il prato.

Aggiungo del bianco per creare gli alberelli di sfondo. Poi, con il rosso mixato a una puntina di bianco creo la casetta e col bianco il tetto.

Anulare mano destra. Sempre col verde brillante creo l’erba come fatto fin’ora. Creo, infine, la stessa casetta fatta precedentemente al centro.

Torniamo al nostro carretto.

Creo, sempre allo stesso modo,l’erba attorno alle zucche. Qui, con giallo, rosso e lilla e pennellino liner, creo dei puntini uno vicino all’altro per simulare i fiorellini.

TOCCO FINALE

Creo le sfumature delle nostre zucche.

Mixo giallo e arancione e creo col pennello tondo altre curve come fatto per dare forma alle zucche. Poi, con lo striping e il giallo ben diluito, metto in evidenza la forma delle nostre curve.

Col bianco ben diluito metto in risalto la parte alta delle zucche e col verde brillante creo il picciolo appoggiano il pennello a creare delle gocce. Appoggio e rilascio.

Faccio la stessa cosa su tutte le zucche.

Una passata di top coat brillante e il risultato è questo.

Spero vi piaccia:) Alla prossima bellezze!

 







Precedente Lash academy Successivo Moonlight makeup