Pierrots nails

Micropittura dedicata al personaggio di Pierrot.

Buongiooooorno bellezze! Oggi vi propongo una micropittura molto sognante: pierrots nails.

Come dice il titolo, la micropittura di oggi è dedicata al personaggio di pierrot, tenero, sognatore legato alla luna. Vediamo coem ho fatto.

OCCORRENTE
  • base protettiva unghie
  • smalto blu notte scuro con micropgliterini
  • topl coat matte
  • top coat brillante
  • acrilici colorati
  • pennellini: punta toda n.2, liner, striping, ventaglio
COME SI FA

Innanzitutto preparo le mie unghie con la base potettiva. Una volta asciutta, stendo due passate di smalto blu notte. Attendo asciughi completamente e applico una passata di top coat matte. Una volta perfettamente asciutto passo al design.

Per prima cosa comincio a dare forma ai miei due volti sul dito medio della mano destra e sinistra. U volto sarà di mezzo profilo, l’altro frontale.

Creo il mio color carne mixando uan puntina piccola di marrone al bianco.

Pennello punta tonda e creo le mie facce.

Con lo stesso colore e con lo stesso pennello, creo il pierrot seduto sulla luna sugli indici. Creo prima il cerchio per la testa, poi il corpo. Scendo prima per creare la gamba più distesa poi un piccolo triangolo per quella piegata più piccola. Infine il braccio.

Sugli anulari, sempre con lo stesso pennello e lo stesso colore, creo un pierrot che balla. Pensate sempre tutto per geometrie che, poi, nadrete ad ammorbidire. Il cerchio per fare la testa, il triangolo per il corpo e così via.

Sui mognolini comincio a dare forma ai miei palazzi.

I VOLTI

Aggiungo, al color care, un po’ più di bianco e comijncio a creare dei punti luce. In questo modo, do uan prima forma ai particolari del viso.

Liner e acrilico nero e comijncio a dare forma gli occhi e, con los triping, alle sopracciglia. Quando create linee molto sottili ricordate che il colore deve essere ben diluito.

Sempre con il pennello liner vado a creare la mi bocca. Una sorta di M a cui aggiungo la parte inferiore.

Lavoriamo con lo striping. Comincio prima a riempire la parte centrale delgi occhi col bianco. Suucessivamente, creo un cerchiolino con l’azzurro.

Creo con il nero la alcrimuccia sulla guancia che riempio con il bianco.

Sempre con il nero, diseno il ricciolino e il cappello.

Allo stesso modo creo i particolari del secondo volto, più squadrato perchè maschile:)

LE ALTRE DITA

Con il pennello lienr, riempio prima il vestitino del pierrot con il bianco. Lascio una sorta di grigio molto chiaro per mettere in evidenza il braccio del pierrot seduto.

Striping e disegno i ponpons del vestito col nero e quelli bainchi del cappellino.

La stessa cosa vado a farla per il pierrot che balla.

Idem sull’altra mano.

Coloro di bianco i palazzi epr poi riempirli, non completamente, col nero. Con il pennelllo lienr creo le finestre con l’acrilico giallo.

Sempre con il giallo e il pennello lienr creo al mezza luna su cuis iede il pierrot disegnato sull’indice.

Sul pollice creo la stessa mezza luna.

Prendo,poi, di mciroglitter bianchi trasparenti. Intingo la punta di un pennello a ventaglio e li faccio cadere sulle unghie, tranne sul medio dove c’è il ritratto.

Faccio cadere i glitter picchiettando sul manico del pennello. Prima di applicarli, stendo il top coat brillante dove voglio che attecchiscano i glitter.

Attendo un istante e applico una passata di top coat brillante su tutte le unghie.

E questo è il risultato.

Spero vi piaccia. Alla prossima bellezze:)

 

 

 

 




Precedente Silver glam makeup Successivo Red&gold night makeup