Piano nails

Buongioooorno bellezze! Oggi vi propongo una micropittura dedicata al pianoforte: piano nails.

Passiamo subito al tutorial.

OCCORRENTE

Per realizzarla vi occorre:

  • base protettiva
  • smalto azzurro coprente
  • top coat matt
  • top coat brillante
  • acrilici colorati
  • pennelli: liner, striping media lunghezza, striping lungo, lingua di gatto, piatto obliquo.

COME SI FA

Stendo una passata di smalto protettivo. Dopo aver atteso l’asciugature, stendo due passate di smalto azzurro. Attendo che asciughi e stendo una passata di top coat matt. Una volta asicutto comincio a disegnare.

Con una spugnetta da trucco, prelevo un pochino di smalto madreperla e tampono per creare le nuvole.

Con il pennello liner comincio a disegnare la sagoma della mia donna.

Coloro di giallo il corpo per simulare il vestito della donna.

Con il rosso creo i capelli,lunghi alla schiena. Con il liner e un pohcino di acrilico marrone creo delle linee di ombra sui capelli.

Line e acrilico bianco e disegno la sagoma della tastiera.

Con lo striping e l’acirlico nero creo i tasti e contorno tutta la tastiera. Diluite un pochino il colore epr riuscire a disegnare i contrni più facilmente.

Acrilico nero e striping e realizzo la parte superiore del piano…aperta.

Striping e acrilico bianco ben diluito  e creo i fogli degli spartiti che svolazzano. Il colore non deve essere motlo evidente.

Liner e acrilico bianco e, sul dito medio, comincio a disegnare la sagoma di una donna seduta. Parto dal tondion della testa fino a creare il corpo.

Coloro il vestito di rosso. Sottolineo alcuni lati del vestito e del braccio posto all’indietro per tenersi. Sempre con l’acrilcio nero realizzo i capelli al vento.

Con il pennello angolato e l’acrilico bianco leggermente diluito realizzo uan sorta di one stroke. Il movimento è lo stesso.

Striping e acrilico nero e realizzo, seguendo il movimento del one stroke, i tasti.

Realizzo gli stessi spartiti sul mignolo e su tutte le unghie.

Sul dito medio, prendo il pennello a lingua di gatto e realizzo il mare. Mescolo,per farlo, un blu scuro e un azzurro e diluisco un po’.

Allo stesso modo realizzo la spiaggia. Mescolo marrone e giallo e diluisco.

Sui pollici vado a realizzare una metà pianoforte sulla spiaggia…sempre con qualche foglio svolazzante.

Applico una passata di top coat brillante e il desing è completato.

Alla prossima bellezze

 







Precedente Hairstencil Successivo Cipria minerale homemade