Pansies on toenails

Micropittura sui nostri piedi.

Buongioooorno bellezze! Oggi vi mostro come ho realizzato le mie pansies on toenails, viole del pensiero per la nostra pedicure.

OCCORRENTE

  • base protettiva
  • smalto lilla pastello
  • pennellino a lingua di gatto e striping
  • acrilici colorati
  • top coat matte e brillante

PREPARAZIONE

Preparo le unghie come faccio per le mani. Stendo prima la mia base. Poi, una volta asciutta, stendo due passate di smalto lilla.Una volta asciutto, stendo una passata di top coat matte e, a completa asciugatura, comincio a disegnare.

COME SI FA

Cominciamo dagli alluci. Pennello a lingua di gatto e acrilico viola e comincio, appoggiando il pennello, a formare i primi tre petali delle violette.

Aggiungo un po’ di bianco al viola e, sempre con lo stesso pennello, creiamo l’ultimo petalo.

Con un pennello liner, allo stesso modo, creiamo delle piccole violette anche sulle altre unghie. Distribuitele a lato, come vedete in foto.

E come fatto per gli alluci, creo il petalino più chiaro.

Ripasso con un viola leggermente più chiaro di quello base i petali più scuri. Uso il bianco per la parte centrale e creo il pistillo, una lineetta retta, con l’arancione. Poi, col bianco ben diluito e lo striping, contorno i petali e creo delle linee che partono dall’alto e scendono, non fino al centro del fiore però.

Faccio la stessa cosa anche sulle altre unghie.

Con un mix di verde scuro e chiaro, appoggio il pennello liner e creo le foglie. Poi, col nero ben ben diluito e lo striping, creo delle lineette una vicino all’altra solo nella parte centrale del fiore, come vedete.

Sempre col nero, alle estremità, creo dei piccolissimi decori.

Faccio lo stesso sulle altre unghie.

RISULTATO

Ultimo tocco. Prnedo un dotter punta spillo e creo dei puntini bianchi sulla parte lilla, non troppi.

Stendo una passata di top coat brillante e il risultato è questo.

Io al solito spero vi piaccia. Alla prossima bellezze!!!

Precedente Light luminous makeup Successivo Easter painting nails