ORIGINAL MOTHER’S DAY NAILS

Micropittura dedicata alla festa della mamma…proprio a tutte:)

Buongiooooorno bellezze! Oggi vi mostro come realizzare le mie original mother’s day nails, micropittrua dedicata a tutte le mamme…non solo quelle umane:)

OCCORRENTE

  • base protettiva (sto usando quella di trend it up ed è favolosa a un costo minimo)
  • smalto lilla pastello, arancione e pesca
  • top coat matte e brillante
  • acrilici colorati
  • pennellini: liner e striping

PREPARAZIONE

Per prima cosa stendo la base e , dopo aver atteso l’asciugatura, stendo solo sull’anulare due passate di smalto lilla. Su tutte le altre unghie, stendo una passata di smalto pesca e, con una spugnetta da trucco, tampono un po’ di arancione soprattutto alla base.

Poi, stendo una passata di top coat matte e a completa asciugatura comincio a disegnare.

COME SI FA

Comincio dall’anulare. Pennellino striping e nero molto ben diluito e comincio a dare forma al profilo del bimbo e della mamma.

Poi, realizzo l’occhio del bimbo e i capelli e l’occhio chiuso della mamma.

Con un marrone scuro e il pennello liner, comincio a dar forma al mio elefante grande e al picolino ai suoi piedi. Partendo sempre dalla testa, poi l’orecchio e l’inizio del corpo.

Sugli indici creo le due giraffe. Parto dalla mamma (semplicemente appoggio il pennello liner e creo un lungo rettangolo a cui poi smusso la forma) e poi creo il musetto del piccolo. Disegno la forma del muso allo stesso modo e poi scendo, curvando, per il corpo.

Sui mignoli, sempre col marrone, creo la forma di due piedini a cui aggiungo le dita: tanti puntini.

Fatto ciò, comincio a creare le sfumature prima sui due elefanti. Parto colorando le parti più chiare. Poi, diluendo bene il colore e scaricandolo per non averne troppo sul pennello, creo tutte le altre. Puntini per gli occhi e piccolissimi puntini per il bianco al centro.

Dopodiché, faccio la stessa cosa con le giraffe. Parto sempre prima dalla parte più chiara( un mix di marrone e giallo). Poi , con l’arancione. creo le macchie che contornerò in parte col ner ben diluito. Creo, come prima gli occhi e il resto dei dettagli.

Infine, creo i punti luce sui piedini. Poi, sui pollici , col rosso creo due cuori. Uno più chiaro e uno più scuro, come vedete.

RISULTATO

Tocco finale. Creo dei ciuffetti di erba alla base dell’unghia(semplici lineette una vicina all’altra).

Una passata di top coat brillante e voilà.

Spero l’idea vi piaccia. Alla prossima bellezze!!!

Precedente Borse di paglia 2019 Successivo Arabian inspired makeup