Olio di vinaccioli per la pelle

Uso dell’olio di vinaccioli nella skincare quotidiana

Buongiooooorno bellezze! Oggi aprliamo di un altro olio portentoso sia a livello alimentare sia a livello cosmetico: olio di vinaccioli per la pelle.

CHE COS’è

Frutto tipicamente autunnale, l’uva è dotata di tanti effetti benefici, infatti è stato notevolmente rivalutato come alimento ad effetti antiossidanti e come stimolante della circolazione sanguigna, anche il succo è molto apprezzato come bevanda e come componente di diversi cosmetici.

Dell’uva tutto è utile, il frutto, la sua buccia e anche gli acini che contengono al loro interno dei piccoli semi anch’essi preziosi elementi per il nostro benessere poiché vi si ricava un olio: vediamo, quindi quali e quanti sono gli usi, benefici e proprietà dell’olio di semi di uva.

Per semi d’uva si intendono, quindi, i vinaccioli contenuti negli acini dell’uva e che se, spremuti a freddo, rilasciano un olio dalle molteplicità proprietà a livello alimentare e cosmetico.

Ogni acino contiene un numero variabile di vinaccioli, in genere da uno a quattro, circa il 15% del contenuto di un vinacciolo è rappresentato dal suo olio.

PROPRIETà
Grazie al contenuto di fenoli e vitamina E, l’olio di vinaccioli svolge un’interessante azione antiossidante che lo rende un ottimo olio cosmetico per le pelli mature nella prevenzione e nel trattamento delle rughe, oltre che della perdita di elasticità e di tono dei tessuti.
L’acido linoleico di cui l’olio di vinaccioli è ricco (oltre il 50%) è un componente delle ceramidi e a livello cutaneo partecipa alla composizione dei lipidi dell’epidermide, favorisce la coesione cellulare e limita la perdita d’acqua, garantendo una buona idratazione. Per questo motivo, l’olio di vinaccioli è indicato anche per la cura delle pelli secche, che tendono a disidratarsi velocemente e ad essere più esposte all’aggressione degli agenti esterni.
L’azione sebo-regolatrice e la velocità di assorbimento, rendono l’olio di vinaccioli un prezioso alleato anche per la bellezza delle pelli miste o grasse, che presentano zone unte in particolare su fronte, naso e mento.

Infine, l’olio di vinaccioli è un rimedio cosmetico naturale per i capelli fini, secchi e spenti e, utilizzato nelle maschere e negli impacchi, aiuta a nutrire e rinforzare la fibra capillare.

Unito ai normali prodotti di bellezza, l’olio di vinaccioli rassoda la pelle e stimola la microcircolazione locale, ma si può utilizzare anche da solo applicandolo come siero o come maschera per tonificare collo, braccia, decolleté, gambe, ma anche per schiarire la pelle.
Le proprietà anti-infiammatorie dell’olio di semi d’uva ne fanno un prodotto perfetto anche prevenire danni alla pelle. Inoltre è efficace per contrastare l’insorgere di vene varicose e varici, favorendo una sana circolazione.
USI

Trattamento viso per acne e brufoli

L’olio di semi d’uva contiene acido linoleico che rafforza le membrane cellulari ed è ottimo per la promozione della salute generale della vostra pelle. Il suo uso regolare può trattare una serie di problemi della pelle, tra cui brufoli e acne.

Esso contiene antiossidanti dalle proprietà che contrastano la comparsa di acne. Le sue caratteristiche anti-infiammatorie non solo tengono lontano le occorrenze dell’acne, ma aiutano anche a trattare quella esistente.

 

2. Proprietà astringenti

L’olio di semi d’uva ha proprietà astringenti. L’applicazione regolare di olio di vinaccioli sulla pelle aiuta a distendere e tonificare i tessuti. Esso, inoltre, impedisce l’intasamento dei pori che può portare a brufoli e punti neri. L’olio di vinaccioli infatti è consigliato anche per la pelle grassa.

 

3. Minimizza borse e occhiaie

L’olio di semi d’uva può aiutare a ridurre notevolmente borse e occhiaie indesiderate. Considerando che la maggior parte dei prodotti che pretendono di ridurre le occhiaie contengono sostanze chimiche nocive, l’olio di semi d’uva è privo di sostanze invasive e può essere applicato intorno agli occhi, senza alcuna preoccupazione. Applicare quotidianamente per alleviare le occhiaie in modo naturale.

 

4. Un trattamento viso per idratare la pelle

Quando si applica una sostanza oleosa sulla pelle, questa rimane unta e grassa. L’olio di vinaccioli, invece, è molto leggero e renderà la vostra pelle morbida e liscia senza ostruire i pori. Molto utile anche per le persone che hanno la pelle sensibile e il suo utilizzo non provoca reazioni allergiche. Questo ottimo idratante aiuta anche la guarigione di micro abrasioni e cicatrici da acne.

 

5. Contrastare l’invecchiamento cutaneo

L’uso regolare di questo olio può ridurre e ritardare il processo di invecchiamento della pelle. Grazie alle sue proprietà anti-ossidanti, un’applicazione quotidiana di olio di vinaccioli sulla pelle non solo migliora l’elasticità ma rende anche le linee sottili e le rughe meno pronunciate.

 

6. Un trattamento viso per riequilibrare la pelle

Può non sembrare una buona idea quella di utilizzare l’olio per detergere la pelle grassa, ma è possibile applicarlo proprio per trattare la pelle grassa. Questo olio è così leggero al tatto che non lascia la vostra pelle unta o lucida. Piuttosto, agisce come un idratante ideale, bilanciando la produzione di sebo, sia sulla pelle grassa che secca.

Tanto che quando viene utilizzato come un tonico, penetra i pori della pelle ostruiti e impedisce la comparsa dell’acne. Senza dubbio, l’olio di vinaccioli per la pelle secca funziona altrettanto bene come funziona per la pelle grassa.

 

7. Restituzione del collagene

Questo olio è ricco di proantocianidine oligomeriche. Questi elementi naturali sono conosciuti anche con l’acronimo di OPC. Si tratta di flavonoidi che aiutano nella rimozione di radicali liberi e stimolano la riparazione di collagene a livello cellulare, rendendo la vostra pelle luminosa e con minori segni di danni sulla pelle. Questo porta a mantenere il vostro viso liscio e giovane. Così si può usare l’olio di vinaccioli come un trattamento viso di eccellenza.

 

8. Ridurre le rughe e le cicatrici

L’olio di vinaccioli non solo ha una viscosità ideale, ma è anche altamente ricco di beta-carotene e vitamine D, C ed E. Inoltre, esso è ricco di acidi grassi essenziali, come il palmitico, stearico e l’acido linoleico.

Questi acidi grassi hanno portato ad un buon rendimento in test clinici antirughe. Essi inoltre riducono efficacemente al minimo le dimensioni e l’aspetto delle cicatrici. Grazie a tutte queste caratteristiche, l’olio di vinaccioli viene utilizzato come base per una serie di creme, lozioni e unguenti per la riduzione di rughe e linee sottili.

 E POI…

Se avete i capelli spenti, secchi e con doppie punte mescolate a tre cucchiai di olio di vinaccioli dieci gocce di olio essenziale di ylang ylang e applicate l’olio sulle lunghezze: lasciate agire sui capelli bagnati per almeno venti minuti, dopodiché procedete con lo shampoo. Ripetete il trattamento tutte le settimane per migliorare l’aspetto dei capelli secchi e con doppie punte. In caso di cute grassa, anziché l’olio essenziale di ylang ylang utilizzate l’olio essenziale di salvia sclarea e applicate l’olio solo sul cuoio capelluto: lasciate agire dai venti ai trenta minuti prima di effettuare lo shampoo.

Vi ho convinte ad acquistarlo?;) Alla prossima bellezze
Precedente Sexy Halloween nails Successivo Silver glam makeup