Olio di canapa

Buongiooooorno bellezze! Oggi voglio parlarvi,per il nostro angolo dello spignatto e le cure naturali, dell’olio di canapa.

 

olio di canapa

Una grandissima scoperta per me che amo utilizzare gli oli vegetali sulla pelle perchè è uno dei migliori oli antirughe e antisecchezza in commercio.Ma andiamo per ordine .

PROPRIETà E BENEFICI

Ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di CANNABIS SATIVA, l’olio di canapa è un olio vegetale ricco in acidi grassi essenziali dalle spiccate proprietà antiossidanti, immunomodulanti e antinfiammatorie, attualmente oggetto di studi e ricerche scientifiche.

Si presenta con un colore che varia dal verde chiaro al verde intenso, possiede un odore poco marcato ed un sapore molto gradevole che ricorda quello delle nocciole. Per questa ragione è utilizzato per condire insalate, cereali, zuppe, ecc.. al posto o a fianco dell’olio extravergine di oliva.

l’olio di semi di canapa è noto per il suo ottimale equilibrio tra omega 3 e omega 6: nessun altro alimento in natura è in grado di garantire una proporzione 3:1, rapporto raccomandato dalle ricerche mediche e dalle più avanzate teorie nutrizioniste.

Nell’olio di canapa sono presenti anche quantità significative di amminoacidi, essenziali al corretto funzionamento dell’organismo; numerose vitamine, tra cui A, E, B1, B2, PP, C; sali minerali come ferro, calcio, magnesio, potassio, fosforo; fitosterolicannabinoidi (specialmente CBD, Cannabidiolo) che secondo le più recenti acquisizioni medico-scientifiche hanno un’importante funzione di modulazione per quanto riguarda il sistema immunitario e le funzioni cognitive.

Fino ad oggi non si è verificato nessun tipo di effetti collaterali derivanti dall’assunzione di olio di canapa, ma al contrario, si sono osservati effetti benefici sulla salute, sia per i bambini che per gli adulti, tanto da essere ormai raccomandato nella prevenzione e nel trattamento delle malattie a base è infiammatoria.

USI

PELLE

Tra gli usi più comuni dell’olio di canapa figurano quelli per la cura della pelle. L’olio di canapa è un ingrediente affermato nella cosmesi naturale.

L’olio di canapa è ricco di acidi grassi omega-6 e omega-3, essenziali per la salute della pelle. L’acido linolenico presenta proprietà anti-infiammatorie, ottime per la prevenzione e la cura dell’acne. L’olio di canapa presenta una consistenza non particolarmente grassa, così è ideale per il trattamento delle psoriasi e di altri disturbi della pelle.

  • – In caso di eczema, eruzioni cutanee o psoriasi
    Tamponate sulla zona interessata un batuffolo di cotone impregnato di olio di canapa. Se, nel giro di poco tempo non provate sollievo, una visita presso il vostro dermatologo di fiducia vi aiuterà ad assicurarvi che non si tratta di un problema più grave.
  • – Crema idratante per il viso con pelle delicata e crema anti-acne
    Può essere impiegato nella preparazione di creme idratanti fai da te per il trattamento di acne.
  • – Pulizia del viso
    Aggiungendo qualche goccia di tea tree oil all’olio di canapa, si può ottenere un ottimo olio detergente per la pulizia del viso.
  • – Per combattere la pelle secca
    Può essere impiegato come dopo doccia, o durante la doccia per idratare la pelle secca. Massaggiate delicatamente la pelle per nutrirla e stimolare la circolazione del sangue.
  • – Maschere all’argilla
    E’ un ottimo ingrediente per la preparazione di maschere all’argilla fai da te, in particolare per maschere idratanti o rigeneranti. Per info: maschera all’argilla verde.

L’olio di canapa se applicato a piccole gocce sulla cute, specie se affetta da prurito o lacerazione, serve per combattere le infiammazioni e nel contempo a creare una sottile pellicola che facilita la cicatrizzazione, specie in presenza di piaghe da decubito.

ANTIRUGHE
L’olio essenziale di canapa tra le varie sostanze benefiche, che poi si rivelano preziose per la cura della pelle e di alcune patologie ad essa legate, è ricco di Omega 3 ed acidi grassi, per cui viene considerato dai dermatologi, un ottimo prodotto per prevenire e combattere la formazione delle rughe. Infatti, l’olio si deve applicare la sera emulsionandolo con le dita, e facendo dei movimenti circolari intorno al contorno occhi e alla fronte.
RINFRESCANTE
L’olio essenziale di canapa oltre che donare al corpo importanti particelle di Omega 3, serve soprattutto a rinfrescarla ed idratarla specie in estate, dopo un’intera giornata esposta al sole. Acquistando l’olio arricchito con altre erbe profumate, rappresenta il top per sentirsi in forma la sera ed avere una pelle liscia e vellutata.
ANTICELLULITE
Notevoli progressi sono stati notati nei soggetti affetti da cellulite; infatti, applicazioni quotidiane sulla parte interessata (possibilmente mattina e sera) servono a compattare il tessuto epiteliale, e di conseguenza a migliorare la circolazione che è una delle principali cause della pelle cosiddetta a “buccia d’arancia”. Esperti dermatologi hanno tuttavia notato che i migliori effetti si ottengono se l’olio di canapa viene applicato tiepido, ricoprendo poi la parte con una pellicola di cellophane e con una certa costanza, si elimina totalmente la cellulite.
ANTINFIAMMATORIO
E’ anche preventiva degli stati di irritazione e dei processi infiammatori quindi particolarmente indicato anche per pelli sensibili o sottoposte a stress ambientale come luce, freddo, calore, raggi del sole, vento ecc;Tradizionalmente usato come lenitivo su scottature, abrasioni e distorsioni, offre un concreto aiuto anche in caso di eczema, Herpesm Acne, Ragadi, ideale doposole, dopobarba o rasatura, post doccia per massaggi anche sportivi sul corpo. Data la sua potentissima azione antinfiammatoria, quest’olio è ottimo per molti problemi della pelle come: psoriasi, vitiligine, eczemi, micosi, irritazioni da allergie, dermatiti secche e per tutte le infiammazioni o irritazioni localizzate.  Può inoltre migliorare le condizioni della pelle affetta da acne. Si applica anche direttamente sulla zona da trattare per ridurre i pruriti e le infiammazioni. Efficace anche per la cura dei funghi alle unghie (onicomicosi).
CAPELLI

Ottimo per il massaggio giornaliero sulla cute per dermatiti ed eccesso di sebo, forfora e crosta lattea, su capelli secchi o sfibrati come rivitalizzante o per l’impacco ristrutturante settimanale pre/post shampoo.

Penetra bene nello scalpo, rimuovendo il sebo in eccesso, nutre e protegge i follicoli, stimola la crescita.

E’ ricco di vitamine che sono antiossidanti naturali e anche un buono olio nutriente. La proprietà antiossidante della vitamina E aiuta a mantenere giovani le cellule dei capelli e promuove la crescita. La proprietà nutriente della vitamina E mantiene lo scalpo idratato se esposto a condizioni di clima estremi e stress.

I suoi acidi grassi essenziali e omega3 omega6 , omega9 sono buoni emollienti e aiutano a prevenire la perdita di nutrimento dovuta allo stress ambientale o interno lasciando i capelli morbidi e lucidi.

La catena di acidi grassi omega e l’acido gamma linoleico è dimostrato che stimolino i follicoli e combattano la secchezza del cuoio e capelli.

Il suo 25% di proteine è utile visto che i capelli sono composti dal 97% di proteine, ciò significa che non solo stimoli la crescita ma aiuti a renderli meno rovinati.

Carotene e fitosteroli, fosfolipidi, minerali aono essenziali per capelli sani e per la crescita.

TRATTAMENTO CAPELLI
– Applica su capelli umidi e massaggia lo scalpo con i polpastrelli
– Avvolgi in un asciugamano e lascia su per  10 – 15 minuti.
– Lava  i capelli.

 










Precedente Egyptian nails Successivo Indian makeup