Natural mineral powder di Benecos

Buongioooorno ragazze!! Rieccomi con una nuova review su uno dei miei prodotti preferiti in assoluto:la natural mineral powder di Benecos.

Packaging

20151212_112402Ed ecco il gioiellino di casa Benecos nella sua jar trasparente col coperchietto nero.

20151212_112442Scusate se la foto non è perfetta,la spugnettina non pulita e il tappo sicuramente non appena aperto ma…questo vi fa capire che lo sto usando e lo uso tutti i giorni,non potendone fare a meno. Comunque,tornando al packaging,aprendo la jar troverete una spugnettina molto piccolina e molto morbida e,la jar che contiene il prodotto,è chiusa da un coperchio a forellini piccoli,proprio per dosare al meglio la polvere libera che,di norma,tende un pochino a disperdersi quando viene prelevata.In questo modo,verserete la quantità che desiderate senza nessuno spreco.Unica pecca:potevano dotarla di una sorta di protezione per i forellini dove he erogano il prodoto,tanto pr avere una sicurezza maggiore quando lo trasporti nella borsetta ma è giusto un’inezia. Sul retro della confezione,oltre alla denominazione del colore scelto,potete trovare la certificazione bio,i suoi 10 gr di prodotto(cosa che mi rende felicissima visto che non ho mai visto jar contenenti 10 gr di prodotto...solitamente hanno una media di 8 quindi punto ulteriore a suo favore;) ) e una brevissima descrizione di quello che è,definendola come polvere minerale naturale ad effetto matt,senza talco.

Impressioni e resa

Benecos,di questa polvere minerale,ha prodotto 4 colorazioni differenti:

  • light sand:tonalità più chiara(quella che ho acquistato io per la mia pelle da biancaneve…anche se devo dire che,come tutti i prodotti Benecos,sono un pochino più scuri di come in realtà vengono descritti.Quindi l light sand non ha proprio l’effetto cadaerino come molti pensano)
  • sand:leggermente più scuretta rispetto alla light sand ma è veramente una cosa lieve,diciamo un mezzo tono più scuro ma fa la differenza,credetemi.
  • medium beige:tonalità per pelli medie
  • golden hazelnut:colorazione per pelli scure e secondo me vira un po’ sul giallognolo.

Diciamo che non ci sono proprio dei grandissimi contrasti o vie di mezzo per le colorazioni ma,a mio parere,meglio non esagerare creando mille sfumature di uno stesso colore,non farete altro che andare in crisi per capire quale sia realmente il più adatto al vostro incarnato.

La polvere minerale si fonde benissimo con la pelle,questo in linea teorica generale,essendo fatta di pigmenti naturali e nulla più.Questo permette di dare alla pelle un aspetto molto naturale,nessun effetto maschera edi durare realmente moltissime ora,anche tutto il giorno senza che il prodotto vada nelle pieghette del viso o si debba andare a ritoccare troppo spesso la base.

20151212_112644

20151212_112709Alla luce artificale il light sand sembra davvero troppo chiar.In realtà,è adattissimo per le pelli chiare con sottotono neutro come il mio.Come potete vedere,la polvere si uniforma perfettamente con la vostra pelle,quasi sembra di non aver indossato nulla e questa dovrebbe essere la caratteristica più importante di qualsasi prodotto per il make up.

Molti considerano la natural mineral powder un fondo minerale.Assolutamente NO.Questa è una fantastica cipria minerale che fa divinamente bene il suo lavoro.Non ha assolutamente la coprenza che dovrebbe avere un fondotinta minerale ma se usato come cipria minerale beh,allora siamo davanti ad un prodotto fantastico e vi dico perchè.

A parte il fondersi benissimo con il vostro incarnato(si modula benissimo e facilmente ma consiglio sempre di non creare troppi strati di prodotto per non andare ad evidenziare eventuali punti troppo secchi della pelle),il finish è realmente matt e il vostro make up dura realmente tutto il giorno senza troppi problemi  e la coprenza è alta.

Come si usa:Create prima di tutto una base con il vostro fondo preferito,mettete un pochino,non esagerate,di prodotto nel tappino e,con un pennello kabuki,ruotate per prelevare il prodotto;sbattete un po’ il pennello per tolgiere il prodotto in eccesso e stendete la cipria con mvimenti circolari su tutto il viso.Vedrete la vostra pelle rinata e in pochi minuti(io impiego esattamente cinque minuti a dir tanto)una base perfetta.

Voto?beh,9/10 perchè non do mai 10:P ovviamente tutti i prodotti minerali non sono proprio adatti alle pelli secche ma,essendo una cipria e mettendola comunque sotto una base di fondo o di crema idratante,dosandola nel modo giusto per me è adatta ad ogni tipo di pelle.

NB:nota sulla spugnettina che molti considerano inutile.Niente affatto! io la trovo preziosa,dopo aver steso il prodotto con il kabuki,per rifinire zone dove magaru abbiamo qualche macchietta o qualche brufoletto.Per i ritocchi insomma.










Precedente Trend nail art per l'inverno 2016 Successivo Salviettine struccanti Equilibra e Vivi Verde