Moon’s beauty nails

Micropittura dedicata alla bellezza della luna e alla recente eclissi.

Buongiooooorno bellezze! Oggi micropittura dedicata alla bellezza della luna: moon’s beauty nails. Vediamo come l’ho realizzata.

OCCORRENTE

  • base protettiva
  • smalto nero lucido
  • top coat matte e brillante
  •  acrilici colorati
  • pennellini: liner, striping e lingua di gatto

PREPARAZIONE

Dopo aver steso la base protettiva e atteso l’asciugatura, stendo due passate di smalto nero lucido. tendo asciughi completamente e stendo una passata di top coat matte. Quando è perfettamente asciutto comincio a disegnare.

COME SI FA

Comincio a  dare una forma al design sul dito medio. Comincio a  creare un color carne e, col pennellino liner, realizzo un piccolo cerchio appoggiando il pennello. Poi, col pennello striping e il colore molto molto ben diluito, realizzo le braccia e il corpo della figura, come vedete in foto.

Indice. Sempre con lo stesso colore e con lo striping, realizzo prima la testa della seconda figura, poi le braccia e i fianchi.

Anulare. Realizzo un grigio chiaro , lo diluisco benissimo e con lo striping comincio a dare una prima bozza al nostro profilo. Successivamente correggeremo gli errori, non preoccupatevi se non è molto preciso all’inizio.

Giallo e un pizzico di bianco e, sempre con lo stesso pennello, realizzo, attorno al profilo, un semicerchio: la sagoma della luna.

Sul mignolo realizzo una piccola luna al centro e il mare sotto di lei. Pennellino striping e bianco ben diluito e creo il riflesso sull’acqua.

Sui pollici, come sempre fato, realizzo la luna con un grigio non troppo scuro. Con lo striping e il bianco creo una mano le la tiene.

DETTAGLI

Col bianco puro comincio a colorare gli abiti delle figure. Poi, diluendolo ancora un po’, creo dei punti luce sul mare e sulla luna sul mignolo.

Pennello a lingua di gatto e grigio chiaro e tampono su alcune zone della luna per creare le mcchie lunari.

Sporco giallo e bianco e col pennello a lingua dig atto coloro la luna lasciando le striature create dal pennello. Con lo stesso colore e il pennellino striping correggo il profilo della donna, lo perfeziono e termino i dettagli col nero.

Marrone e un pizzico di bianco e  giallo e creo i capelli delle due donne.

Con un grigio non troppo scuro creo le due lune: una tra le mani della donna l’altra che sfiora il corpo.

Pennello a lingua di gatto e tampono alla base della donna con l luna tra le mani: gonna ma anche nuvole. Poi, con il bianco puro sempre tamponando, creo dei punti luce.

Striping e azzurro ben ben diluito e creo i nastri attorno al corpo della donna. Appoggiate leggermente il pennello, assicuratevi che il pennello non sia bagnato nè troppo carico di colore.

Lingua di gatto e un mix di grigio e azzurro tampono attorno alla figura. Striping, e cerco di dare un accenno di occhi e labbra alla donna con in mano la luna. Semplici trattini per gli occhi e per la bocca.

Infine, col bianco coloro una parte della luna sul design centrale e le macchie lunari sulla seconda donna.

Stessa cosa la faccio sul mignolo.

RISULTATO

Stendo una passata di top coat brillante e il lavoro è concluso.

Io, come al solito, spero vi piaccia. Alla prossima bellezze!!!

Precedente Tendenza unghie primavera estate 2019 Successivo Deep luminous night makeup