Maschera per piedi homemade

Buongiooooorno bellezze!Oggi parliamo della maschera per piedi homemade.

D’estate è inveitabile che i nostri piedi siano in bellavista. Che sia al mare o semplicemente nella vita di tutti i giorni i nostri piedi sono sempre scoperti. Quindi, qualsiasi difettuccio viene in risalto.

Premettendo che dei nostri piedi dobbiamo prendercene cura ogni giorno ogni mese dell’anno, durante la bella stagione siamo più attenti alle loro esigeza.

Beh, possiamo imparare adesso pe rpoi continuare a farlo per il retso dell’anno.

Se ci pensiamo, i piedi hanno un’immensa responsabilità e per il ruolo che svolgono e come minimo hanno bisogno di un trattamento speciale che li ripaghi della fatica che fanno ogni giorno!

Per questo, è importante prestare un minimo di attenzione, anche perché le coccole ai piedi in realtà hanno effetti benefici su tutto il corpo!

Vediamo allora come è possibile sia rilassarsi, ma anche fare del bene ai nostri piedi, pelle e talloni compresi, in modo semplice e naturale!

PEDILUVIO AL SALE E BICARBONATO 

Come una maschera, ma dagli effetti ancora più potenziati perché riesce a dare beneficio persino alle gambe,e permette di rigenerarci completamente anche dopo una giornata intensa.
Il pediluvio è sicuramente il metodo più facile per rigenerare le nostre estremità e una ricetta semplicissima prevede l’utilizzo di ingredienti che tutte noi abbiamo: il sale grosso e il bicarbonato!

Versate in un contenitore dell’acqua tiepida e una manciata di sale grosso e una di bicarbonato.

A questa miscela è possibile aggiungere anche delle fettine di limone e delle gocce di olio essenziale a piacere (ad esempio lavanda o timo).

SCRUB CON ZUCCHERO E MIELE

Dopo il pediluvio, lo scrub è essenziale per far sì che i nostri piedi non siano secchi, duri, screpolati e decisamente NON sandalo-proof. Per permetter loro di riacquistare un minimo di morbidezza, dovremo eliminare le cellule morte e far risplendere la pelle!

Una ricetta che non tramonterà mai e che è davvero versatile, è quella che prevede l’uso dello zucchero e del miele: miscelate questi due ingredienti e unite dell’olio di oliva. 

Otterrete un composto morbido da spalmare suo piedi, che dovrete massaggiare in maniera energica. Partite dalle dita e salite su tutto il piede, fino alla caviglia!

PEDILUVIO-SCRUB AL MAIS 

Un altro pediluvio+scrub è quello che prevede l’uso della farina di mais! Riempite una bacinella di acqua calda e lasciate a mollo i piedi per una decina di minuti, ma solo dopo aver aggiunto un po’ di bicarbonato e alcune fette di limone.  

A questo punto, aggiungete una manciata di farina gialla con un cucchiaio di olio di mandorle oppure olio d’oliva e qualche goccia di olio essenziale di timo.

Tenete i piedi a mollo e massaggiate i piedi percinque minuti circa. Sciacquate poi con acqua tiepida e, ripetendo questa operazione più volte alla settimana, potrete dire addio anche a calli e duroni!

MASCHERE PIEDI ALL’ARGILLA

Se i piedi tendono a sudare troppo e sognate un effetto purificante che vi permetta di averli sempre freschi e asciutti, potrete realizzare una vera e propri maschera piedi all’argilla verde!

Create una pasta allungando l’argilla con l’acqua e lasciatela in posa per qualche minuto. Infine, immergete i piedi in acqua calda.

MASCHERA PIEDI CON BURRO DI CACAO 

cliomakeup-maschere-piedi-ricette-diy-pedicure-pediluvi-burro-cacao.jpg

Se volete recuperare morbidezza e eliminare zone più dure della pelle, potete affidarvi anche al burro di cacao! Servono quattro cucchiai di questo ingrediente e due di sale grosso e di miele, più 6 gocce di olio essenziale agli agrumi. 

Massaggiate i vostri piedi con questa crema e lasciatela agire per circa 15 minuti. Per potenziare l’effetto, potete anche indossare dei calzini di cotone per la notte o per più ore e aspettare che gli ingredienti agiscano.

Spero vi sia stata utile.Alla prossima bellezze:)

 

 







Precedente Swimming nails Successivo Luminous makeup