Magic butterflies nails

Micropittura dedicata a…magiche farfalle

Buongiooooorno bellezze! Oggi vi mostro come ho realizzato le mie magic butterflies nails, micropittura dedicata a…farfalle molto particolari.

OCCORRENTE

  • base protettiva
  • smalto blu notte non eccessivamente scuro
  • top cot matte e brillante
  • acrilici colorati
  • pennellini:liner e striping

PREPARAZIONE

Come sempre, stendo prima una passata di base protettiva. Poi, stendo due passate di smalto blu e, a completa asciugatura, una passata di top coat matte. Quando il tutto è ben asciutto, comincio a disegnare.

COME SI FA

Diluisco molto bene il colore nero e, con lo striping, comincio a dare forma al nostro occhio sul dito medio. Scaricate l’eccesso di colore dal pennello per ottenere delle linee sottili.

Pennello liner e sempre nero e creo le mie farfalle. Appoggio il pennello e do forma alle ali, come vedete. Una più grande e una piccolina.

Sempre con lo stesso pennello e colore creo due farfalle sull’anulare di entrambe le mani. La più grande è di profilo. Quindi, tracciate prima una linea guida obliqua e costruiteci sopra le ali. L’altra è una semplice farfalla stilizzata.

Sul mignolo creo una piccola farfallina di profilo e sul pollice due farfalle che andremo, poi, a colorare, come tutte le altre.

Indici. Color carne, mix di bianco e una puntina di marrone, e creo la mia donna sdraiata su un muretto grigio chiaro. Tondo per la testa, creo il braccio e una sorta di S per il corpo col pennello liner.

Torniamo all’occhio. E comincio a colorare la parte interna con un azzurrino molto chiaro. Mixo al bianco una puntina piccolissima di azzurro ben diluito e coloro col pennello liner.

L’OCCHIO

Sempre pennello line r e nero , lo appoggio al centro dell’occhio e creo la mia pupilla, un tondo ben definito.

Aggiungo all’azzurrino un pochino di azzurro in più, lo diluisco bene e , con il pennello striping, coloro l’iride, come vedete in foto. Attenzione ad essere precise in questa fase.

Sempre con lo striping e un azzurro mooolto chiaro, creo la luce al centro della pupilla. Poi, creo dei piccoli segmenti col colore ben ben diluito tra la pupilla e la base dell’occhio, come vedete.

Infine, prima con un grigio e poi col nero puro, sempre ben diluiti, creo le ciglia superiori. Col pennello striping creo delle curve una vicina all’altra una più lunga e una più piccola fino alla fine dell’occhio.

Contorno l farfalle con l’azzurro e definisco l’occhio con un azzurro più scuro.

E ancora, mixando l’azzurro con un pizzichino di nero, creo l’ombra sulla parte esterna dell’occhio.

DETTAGLI

Passiamo alla donna. Coloro vestito e capelli e creo dei punti luce più chiari con lo striping.

Con un grigio nè troppo chiaro nè troppo scuro creo delle piccole farfalle in posizioni diverse, come vedete.

Poi, con un mix di verde e giallo, utilizzando lo striping, realizzo l’erba alla base.

E infine, coloro di rosso le farfalle, come vedete in foto.

FARFALLE

Continuo mixando al bianco una punta di arancione per renderlo fluo e coloro le farfalle sugli anulari. Col bianco creo testa e corpo.

Come fatto precedentemente, creo l’erba con il verde e il giallo. Col bianco creo una margherita alla base della farfalla più grande e due papaveri col rosso vicino all’altra. Poi, col nero, puntini al centro dei papaveri.

Coloro di arancione le farfalle sui pollici e di azzurro quelle alla base dell’occhio. Con il giallo, reso fluo dalla base bianca, coloro la farfalla sul mignolo.

RISULTATO

Stendo una passata di top coat brillante e voilà:)

Spero che l’idea vi piaccia. Alla prossima bellezze!!!

Precedente Colore capelli p.e.2019 Successivo Ombretto liquido fai da te