Lipstick homemade

Buongiooooorno bellezze!Oggi realizziamo un rossetto con le nostre mani:lipstick homemade.

Utilizzando solo prodotti naturali sia per la cura della pelle sia per il makeup come ormai sapete, l’unica cosa che proprio tanto low cost non si riesce a trovare è prorpio il rossetto. Ecc quindi un modo per poterlo realizzare a casa con una spesa davvero minima e con ingredienti di facile reperibilità.

Tutti gli ingredienti potete tovarli facilemente sui siti di materie prime (io vi consiglio zenstore e aroma-zone ma ce ne sono davvero tanti) o nelle erboristerie.

Una piccola premessa prima di cominciare con il tutorial: qui vi propongo un mix di burri e cere e qualche goccia di oli che generalemente sono consigliati proprio per non rendere il prodotto troppo oleoso e quindi poco scrivente.Se esagerate con burri e oli e se questi sono troppo pesanti rischiate di ottenere un burrocacao colorato più che un rossetto. La cosa migliore è provare diversi tipi di burro per trovare quello più adatt a noi.

Ma passiamo al nostro rossetto colorato:)

INGREDIENTI

  • BIOSSIDO DI TITANTIO 0,2GR
  • COCO CAPRYLATE O,8 GR
  • OLIO DI AVOCADO  1,1GR
  • OLIO DI COCCO 1,7 GR ( in altenrativa a questi due oli potete utilizzare olio di riso e ricino…l’olio di riso è molto più leggero per labbra non particolarmente secche. O potete utilizzare un qualsiasi olio in base alle vostre esigenze come l’olio di jojoba e l’olio di argan)
  • CERA CARNAUBA O,6GR
  • CERA CANDELILLA 0,5 GR
  • CERA DI ROSA 0,6 GR (in alternativa la CERA D’API)
  • BURRO DI KARITé 0,7GR (o burro di cacao se il karité è troppo morbido)
  • mica colorata ( a seconda del colore che volete realizzare. Qui dovete fare i piccoli chimici…potete utilizzare un solo colore di mica colorata o mescolare più tonalità per un rossetto personalizzato)
  • TOCOFEROLO 2 GOCCE

COME SI FA

  • Prima cosa, mescolate benissimo tra di loro le polveri, quindi il biossido di titanio e le mica colorate( o qualsiasi tipo di pigmento naturale colorato).Potete utilizzare un grinder, attrezzo apposito per mescolare le polveri cosmetiche, o un mortaio o il tritatutto.
  • Aggiungo i vari oli che vedete negli ingredienti.Mescolo molto molto bene.
  • Aggiungo il tocoferolo (ossia la vitamina E). Oltre a proteggere le nostreabbra è un antiossidante natrale che permette al prootto di non irrancidire.
  • Aggiungo poi i burri e le cere. Utilizzae solo le cere che vedete negli ingredienti.Gli oli,come dicevo sopra,potete anche veriarli.
  • Metto il bicchierino di vetro dove c’è il composta a bagnomaria fin quando non otterrete un composto ben amalgamato e molto omogeneo. Ci vorranno all’incirca 20 minuti perchè il tutto sia perfettamente omogeneo.
  • Una volta fatto questo, riempiamo il nostro stampo per rossetti. Se non l’avete potete utilizzare uan siringa priva del suo ago.Prendete un coltello e tagliate proprio la parte iniziale della siringa.Rimarra una srta di cilindro. Riempite la siringa con il composto e mettete nel congelatore finchè il tutto nno si sarà perfettamente rassodato.
  • Prendete un contenitore vuoto per rossetto( li trovate nuovi sui soliti siti o potete reciclare quelli di vecchi rossetti) e versate il contenuto della siringa.Fatelo con molta attenzione dopo aver scaldato un pochino la parte che dovrà venire a contatto con al base del portarossetto.

Ed ecco il vostro rossetto:)) Fatemi sapere come l’avete realizzato:*

 

 

 










Precedente Spring birds nails Successivo Kat von D makeup inspired