half flower nail art

Buongioooorno ragazze!In controtendenza rispetto al tempo terribile di oggi,una nail art dal profumo di primavera:)Oggi esperimento su una half flower nail art(e mi esercito con la tecnica one stroke).

Occorrente

20160305_150601Per realizzare questa delicata nail art vi occorre:

  • base protettiva per unghie(io uso quella di essence e mi trovo bene…asciuga anche in fretta)
  • uno smalto opaco grigio(sempre della linea “I love tends” di essence…molto carina questa linea di colori opachi…hanno aggiunto anche quelli pastello oltre ai dark)
  • uno smalto glitterato argentato
  • un top coat(sempre di essence il “quick dry”,di rapida asciugatura)
  • due pennellini per nail art:uno,il più importante,piccolo angolato e l’altro di precisione a punta sottile
  • ruota di strass
  • colori acrilici

COME SI REALIZZA

Per prima cosa do una passata di base protettiva su tutte le unghie

20160305_150620Aspetto che asciughi e stendo due passate di smalto opaco grigio,aspettando asciughi molto bene.Lo smalto opaco permette all’acrilico di scrivere meglio.

20160304_193616Questo di Essence ha un effetto matt satinato…motlo molto carino davvero.

Dopo aver atteso l’asciugatura dello smalto paso a realizzare il decoro sul medio e l’anulare di entrambe le mani.

20160304_201730Per realizzare il fiore mis ervirà un pennellino piccolo piccolo dalla punta angolata proprio per facilitarmi la realizzazione del petalo.Io non andrò a disegnare un fiore intero ma un…”mezzo fiore” che occuperà solo la parte laterale dell’unghia.Mi sembrava carino e originale.

Mi munisco di carta argentata da cucina e prendo l’acrilico arancione e bianco.

Con il pennellino angolato,intingo la parte più lunga del pennello,soltanto la punta, nel bianco,la parte più corta(sempre solo la punta)nel colore arancione.In questo modo,otterrmo una sfumatura di colore.

20160304_201758Scarico un pochino il colore sulla carta argentata strisciando il pennello facendo un pochino di pression.In questo modo,toglieremo l’eccesso di colore.La prima passata è una sorta di bozza del disegnoo che andremo a ripassare in un secondo momento.

Per realizzare il petalo,vado a diegnare una linea obliqua,appoggio sulla linea il pennello con la parte più lunga verso l’alto,e,facendo una piccola pressione,lo ruoto

20160304_201821Creando la bozza del petalo(su you tube,digitando one stroke troverete video esplicativi sulla tecnica.Non è difficile,basta esercitarsi un pochino…soprattutto con la mano sinistra:P)

20160305_150706Ripasso il petalo utilizzando sempre la stessa tecnica.Dopo aver fatto questo,prendo un pennellino di precisione(come quello in foto…ho scelto quello col manico leggermente inclinato perchè riesco ad essere più preciso.Questo tipo di pennello è adatto proprio per creare foglioline o fare rifiniture).

Intingo il pennellino nell’acrilico giallo e vado a creare un puntino al centro dei due petali del fiore a creare un pistillo.Con lo stesso giallo,creo dei puntini attorno ai petali,così…mi piaceva l’idea…mi sembra renda più luminoso il tutto.

20160305_145758E questo è l’effetto finale.Come potete vedere,al centro dei due petali,dove avevo disegnato un puntino con l’acrilico giallo,ho applicato un piccolissimo srass giallo.Rende più luminoso il tutto e poi amo questi strassini:)

Sul mignolino,con solo il pennellino di precisione con l’acrilico verde,bianco e vila,ho realizzato dei fiorellini(non devono esssere precisi…soprattutto se avete poco spazio sull’unghia),una sorta di lavanda.

Su idice e pollice,e solo su metà unghia,ho steso una passata di smalto glitterato .La stessa cosa ho fatto sulla parte libera delle unghie con il fiore

20160305_150637Alla fine,una passata abbondante di top coat e il gioco è fatto

20160305_150137

20160305_150234








Precedente Cannella in biocosmesi Successivo Dr.Organic