Giant flowers’ queen nails

Micropittura…surrelistica:)

Buongioooorno bellezze! Oggi micropittura che ho chiamato giant flowers’ queen nails, tema un po’…surreale ma molto bello:)

OCCORRENTE

  • BASE PROTETTIVA UNGHIE
  • SMALTO COLOR GIALLO PAGLIERINO PASTELLO(IL MIO è DELLA LINEA NATURALE DI eSSENCE)
  • top coat matte e brillante  effetto gel sempre di Essence
  •  acrilici colorati
  • pennellini: liner, tondo n2, striping e lingua di gatto

PREPARAZIONE

Stendo una passata di smalto protettivo unghie. Una volta asciutto, stendo due passate di smalto paglierino e, all’asciugatura, stendo una passata di top coat matte. Quando è perfettamente asciutto comincio a disegnare.

COME SI FA

Per prima cosa cominciamo a dare una prima forma al nostro volto sull’indice della mano destra e sinistra.

Creo il nostro color carne mixando al bianco una puntina di marrone e di giallo.

Pennello tondo n.2 e creo il profilo.

Continuo mixando a molto bianco una puntina piccola di azzurro. Con il pennello liner, appoggio a rilascio per creare i petali attorno al volto.

Diluisco, poi, molto bene l’azzurro per creare il contorno di parte dei petali.

A questo punto, comincio a creare i dettagli del volto. Con il rosso e lo striping creo le labbra, gli occhi col marrone così come i capelli. Al centro dell’occhio coloro la parte bianca  e creo un punto azzurro per l?iride, come vedete in foto.

Diluisco molto  bene i giallo per dare dei punti luce ai capelli.

PAESAGGIO

Creo los fondo delle altre unghie. Uso il pennello a lingua di gatto e comincio a diluire molto molto molto bene il marrone per la base. Continuo con il giallo con una puntina di marrone e il verde. Con l’azzurro, sempre molto molto diluito, e il bianco creo le nuvole. Mi sposto, semplicemente, in modo irregolare col pennello senza calcare troppo.

A questo punto, creo gli steli, con lo striping, dei miei fiori giganti mixando verde e giallo sulla punta del pennello.

Sempre con lo stesso pennello e il verde puro creo i cespugli che vedete in foto.

Sul mignolo riproduco lo stesso sfondo aggiugenndo, col nero ben diluito, due rondini.

Comincio a creare , con un grigio medio, il fiore più piccolo con il pennello tondo n.2.

Creo un viola azzurro mixando i due colori con una punt adi bianco e creo i petali del fiore più grande.

Mixo, poi, il rosso e il bianco per creare una sorta di rosa e, allo stesso modo, creo l’altro fiore.

DETTAGLI

Diluisco bene il viola al bianco, molto bene, e creo, col pennello tondo n2, la sfumatura alla base dei fiori grandi. Appoggio semplicemente il pennello.

La stessa cosa la facciamo col fiore rosa e bianco.

Pollici e mignoli riprendono lo stesso sfondo, come vedete in foto.

Una passata di top coat effetto gel e il risultato è questo

Io spero sempre vi piaccia l’idea. Alla prossima bellezze!!!

 







Precedente Tagli capelli estate 2018 Successivo Eyeliner per sopracciglia homemade