Giacche e blazer 2018

Uno sguardo alle giacche e i blazer più di tendenza di questa primavera estate 2018.

Buongiooooorno bellezze! Oggi aprliamo di giacche e blazer 2018.

Sembra un pochino presto per parlare di giacche e blazer primaverili visto che le temperature ricordano ancora il natale, almeno qui. Ma è anche vero che tra poco più di un mese da calendario inizia la primavera( e io risorgo dal letargo coem gli orsi:P)e quindi cominciamo a strizzare l’occhio alle novità moda.

Prima fra tutti è quella delle giacche e dei blazer, capi must non soltanto della stagione invernale ma anche di quella prossima.

RIVISITATI E CORRETTI

Che siano giacche o blazer la parola d’ordine è correzione. Ispirazioni anni 80 ma rivisti nelle forme, nei colori…passiamo dai tagli rigorosi di giacche da ufficio a giacche corte dai colori molto vivaci a quelle impreziosite da bottoni gioiello e abbastanza vistosi, a volte.

Un ritorno, come quasi sempre succede, al passato ma con qualche variazione per renderlo molto moderno.

Spaziamo tra modelli che strizzano l’occhio agli Anni 80 e al power dressing femminile (Gucci) e giacche doppiopetto di ispirazione maschile dal mood navy (Lacoste), tra giacche da cavallerizza a due bottoni che strizzano il punto vita (Elisabetta Franchi) e giacche scollate Dior che rievocano quell’idea di femminilità tanto cara a Monsieur – che nella bar jacket trovò la sua chiave di volta – fino al ritorno delle giacche con le spalline pronunciatissime (Tom Ford), passando per giacche di pelle (Trussardi), giacchette stile country (Coach) e nuovi giacconi a quadretti dal mood boscaiolo.

Tra le passerelle dedicate, colpisce i colori utilzzati da Tom Ford che propone giacche di un fucsia molto acceso e con le spalline ben evidenti. Una sorta di ritorno alla fine degli anni 80 inizi anni 90 ma con gran stile. Per chi vuole osare di più.

Ma diamo un occhio più da vicino ai vari modelli scovati in queste sfilate e da cui possiamo prendere ispirazione.

MODELLI

Acne studios

Bottega veneta

Céline

Dior

Lacoste

Giorgio Armani

Fendi

Prada

Saint Laurent

Tibi

Tom FordTrussardi

Spero vi sia stata utile.Alla prossima bellezze!!!

 







Precedente Bright Neve makeup Successivo Lovers nails