Geisha nails

Buongioooorno bellezze! Oggi appuntamento con la nail art:geisha nails.

Non so perchè ma mi ha sempre intenerito ed affascinato il volto bianco ed elegante delle geishe ed eccomi qui.

OCCORRENTE

20160709_163233Per realizzare questa nail art vi occorre:

  • base protettiva( io uso sempre quella di Essence.Passaggio necessario per proteggere le unghie)
  • smalto effetto nudo di Essence(io ho il n.3 beige.L’effetto è di unghia senza trucco ed è opaca quindi non c’è bisogno di utilizzare un top coat opaco)
  • top coat brillante
  • un pennellino liner ed uno striping
  • acrilici bianco,nero,rosso e marrone(ups,non l’ho fotografato ma c’è:P)

COME SI FA

Per prima cosa stende una passata di base protettiva ed aspetto che asciughi bene. Dopodichè,applico due passate di smalto effetto no-make up. Aspetto che asciughi. Qui non c’è bisogno,come accennavo prima,di utilizzare un top coat opacizzante perchè già lo smalto lo è. E comincio il mio decoro.

20160708_175520I volti delle due geishe le realizzo sul medio destro e sinstro. Con il pennellino liner,comincio a realizzare l’ovale del viso della geisha. Sono semplicissime spennellate,nulla di troppo preciso.Cercate di dare solo una bozza di ovale e del collo alla base.

20160708_180422A questo punto,sempre con il liner e l’acrilico nero,cominciamo a realizzare sopracciglia e occhi e una sorta di “tagllietto” come nasino.ATTENZIONE! Quando realizzate questi particolari dovete essere piuttosto precise.Dopo aver prelevato il colore,scaricate sempre l’eccesso su un foglio di alluminio ma anche sulla carta.In questo modo,il pennellino sarà intriso soltanto della giusta quantità sulla punta,e solo sulla punta,per riuscire a tracciare queste linee senza sbavature.

20160708_180600Con l’acrilico rosso,e sempre con lo stesso pennello,realizzo le labbra. Sempre nulla di troppo preciso e contornato.Aggiusterete il tiro poi con l’acrilico bianco,se necessario.

20160708_181238Riprendo il nero e realizzo i capelli.Semplici pennellate di colore imprecise,quasi arruffate. E,con la mano rilassata,creiamo i capelli all’attaccatura della fronte e a lato.Su un lato,lasciate i capelli cadere sul collo.

20160708_181620Con l’acrilico rosso,realizzate dei fiorellini sulla parte alta della chioma e un paio sul lato dove ci sono i capelli.Un piccolo tratto sulla base del collo per dare l’idea dell’inizio di un kimono.Con l’acrilico bianco,riprendo quei punti che vogliamo rendere più precisi. Passiamo ora ai rami di fiori di ciliegio.

20160708_185140Con lo striping e l’acrilico marrone realizzo dei rami.Date la direzione che più vi piace ai rametti realizzati su tutte le altre unghie,pollici compresi.Lasciate alcuni tratti più spessi altri più leggeri.

20160708_185813Riprendo il pennello liner e l’acrilico rosso e realizzo i fiorellini.Fatene un bel po’.L’effetto sarà bellissimo.Fatene anche qualcuno staccato dal ramo,libero nell’aria:)

20160708_191759Mescolo il rosso con un po’ di bianco per creare una tonalità di rosa e “sporco” il centro dei fiorellini.

20160708_191802Stessa cosa per i pollici. lla fine,una passata abbondante di top coat per sigillare il tutto e il gioco è fatto:)

20160709_104217

20160709_104340

20160709_132228-1zzzzzzgeisha

 

Spero questa nail art vi sia piaciuta:)

 








Precedente pareo e caftano Successivo Tonico fai da te