Fondotinta Avril

Buongioooorno ragazze!! Rieccomi con una review fresca fesca di giornata.Questa volta vi parlerò del fondotinta Avril e in particolar modo della colorazione clair,la più chiara(e voi direte”ma dai?”vero ma stavolta l’ho regalato a mia madre e poi vi dirò perchè:P).

Packaging

20151209_145206Si presenta in un tubetto a mio avviso,essendo appassionata di colori scuri,molto “fine”,nera con la scritta verde che fa contrasto con tutto il resto e già qui ti attira,colpisce visivamente parlando(strategie di marketing).

20151209_145250Sul retro del tubetto troviamo,sempre col nostro amato verde mela,l‘inci meraviglioso e assolutamente completamente bio,la certificazione(in basso a sinistra,lo so non si vede tantissimo ma c’è come per tutti i prodotti del brand),la durata di 12 mesi all’apertura del prodotto e la quantità:i canonici 30ml come per tutti i fondotinta che si rispettano.

Impressioni e resa

20151209_14532620151209_145350Allora….come potete vedere,la consistenza del fondotinta è liquida,non come l’acqua di tinta di so’bio(di cui trovate la review sempre in questa sezione…prodotto che amo follemente) ma liquido lo è.

Avril ha prodotto 4 colorazioni per questo fondotinta:

  • clair,che è quella che ho preso io
  • nude,che vira un pochino di più sul rosato ed è più scura rispetto alla clair
  • miel,color miele,vira all’aranciato
  • doré,la tonalità più scura delle 4

Nulla da dire sul colore che,come vedete dalla seconda foto che vi ho postato,si fonde molto molto bene con la vostra pelle,quasi sembra di non avere nulla(e questa caratteristica per me èmolto importante.Una base trucco deve essre sì coprente ma sempre molto naturale,deve evitare stacchi orrendi con il collo  e deve fondersi bene con l’incarnato).

Passiamo alla consistenza,motivo per cui ho regalato questo fondotinta a mia madre.Io ho la pelle mista(ormai ve l’avrò detto alla nausea:P)e i fondi particolarmente”grassi” non sono proprio un toccasana per il mio viso che tende a lucidarsi dopo poco nella nostra cara zona T.

Onestamente,non so se definire questo prodotto un vero fondotinta e vi spiego perchè.Di solito i fondi hanno una consistenza più cremosa,compatta e tendono comunque,chi più chi meno,a dare una media coprenza.Questo della Avril più che un fondotinta sembra una bb cream,sia per la sua consistenza sia per la sua coprenza.E’ molto leggera ed è adattissima per chi vuole uniformare l’incarnato(e questo lo fa in modo impeccabile) e dare un effetto moto naturale e”in salute” al viso che appare subito luminoso.Se volete qualcosa di molto più coprente allora vi consiglio di puntare su altri prodotti.Diciamo che è un fondo adatto a chi non ha particolari problemi di imperfezioni ma che vuole soltanto corprire un po’ i rossori(e lo fa) e uniformare,come ho appena detto l’incarnato.

Io consiglio comunque sempre di tamponare il tuto con un velo di cipria,che sia leggermente colorata o translucida(se riuscite a trovare la polvere di riso ancora meglio)così da fissare meglio il vostro make up.

Difficile dare una votazione.Se stavate cercando un prodotto che non appesantisce troppo la pelle e che va a uniformare l’incarnato senza essere molto coprente allora la votazione è 8/10.per chi ha bisogno di coprire imprfezioni e vuole maggior coprenza consiglio altri prodotti.

20151209_145206

 

 










Precedente Trends make up inverno 2015/2016 Successivo Trend nail art per l'inverno 2016