Flat perfection

Buongiooorno bellezze! Giornatina review.Oggi vi parlo sinceramente del Flat perfection di Neve cosmetic.

Sì,non è un prodotto nuovo lo so e so che di reviews ce ne sono tantissime in merito al flat ed all’high coverage. L’ho acquistato la settimana scorsa perchè sono sempre stata incuriosita dai fondi minerali(io solitamente uso l’acqua di tinta di So’bio che,per chi ha la pelle mista,è uan bomba,sia d’estate che d’inverno.Trovate la review in questa sezione del blog).Ho smpre utilizzato fondi in crema,liquidi perchè hanno comunque un’ottima resa.Non amo particolarmente i fondi compatti.Acquistai quello di Liquidflora e fu un falliemnto totale,almeno sulal mia pelle. Mi mancava la prova col fondo minerale( discorso ombretti a parte,di minerale in polvere libera uso la cipria Benecos.Altro prodotto must have e altra review in questa sezione del blog).

Ho deciso di provarlo ora proprio per le alte temperature e l’afa di questo periodo.Avendo la pelle mista dovrei aver trovato al soluzione ad ogni male:D ma vediamo insieme il tutto.

PACKAGING

20160713_170127Il packaging del Flat Perfection mi fa letteralmente impazzire. E’ molto elegante,sembra quasi una di quelle pietre dei giardini zen…il colore e la forma la ricorda tantissimo. Pratica da portare in borsetta e comoda essendo polvere pressata e non libera.

20160713_170136Ho scelto la colorazione light neutral.E’ chiara ma non eccessivamente.Il colore più chiaro è il fair neutral ma è davvero rasente il bianchiccio. Il light neutral sta bene a quasi tutte le persone che hanno una pelle chiara con sottotono neutro.Nè eccessivamente chara nè scura. Come vedete dalla foto,il packaging contiene 8g di prodotto(tranquille,dura tantissimo) e il pao è di 12 mesi dall’apertura. Come vedete,i primi ingredienti sono talco,mica,diossido di titanio,silica…ingredienti importantissimi per le pelli grasse e miste perchè opacizzano la pelle contrastando l’effetto lucido.

Proprio per questo motivo,i fondi minerali sono sconsigliati per le pelli secche o tendenzialmente secche perchè potrebbero seccare ulteriormente l’epidermide. Al contrario,sono ottime per le pelli grasse e miste e per le pelli tendenzialmente acneiche proprio perchè assorbono il sebo e lasciano respirare i pori.

20160713_170211La confezione contiene un comodissimo specchetto all’interno(vi ho già detto che amo follemente il packaging:P).Sempre utilissimo da portare in borsetta.L’unica pecca,se vogliamo guardare il capello,è il fatto che non contiene una spugnetta,cosa che completerebbe l’opera.Ma possiamo provvedere noi stesse;)

20160713_170230Come potete vedere,è perfetto per il mio colore di incarnato,chiaro ma on eccessivamente.Il medium neutral,sempre con sottotono neutro,già tende a coloroare un pochino di più,tende ad essere più beigiolino.

IMPRESSIONI E RESA

Allora…come vi dicevo( magari vi scriverò un post dove metto a cofnfronto l’acqua di tinta e questo fondo minerale),ho acquistato il falt perfection per curiosità e per tenere a bada la mia pelle mista soprattutto in estate.

Uso solitamente fondi liquidi,amo la mia acqua di tinta proprio perchè è costituita da acqua e minerali puri e non lucida per nulla. Ma il mio pallino era il fondo minerale.

Neve è un brand che amo soprattutto per le sue colorazioni,i suoi ombretti(sono una vera droga per me),bellissimi e super pigmentati.

Onestamente,ero prtita col prendere l’high coverage. Quando creo una base perfetta voglio comunque che sia coprente ma non voglio creare un mascherone.Testando sulla mano e ascoltando alcune recensioni ,non tutte erano estremamente soddisfatte dell’high coverage definendolo troppo “stucchevole”. La mia bio-pusher mi ha detto”prova il flat.E’ impalpabile e,a meno che non hai eccessive imperfezioni,va benissimo e non lo senti sulla pelle”.L’ho fatta impazzire in negozio:D (Mondevert).

Sono sincera.Inizilamente l’ho provato come dicono la maggior parte della gente:kabuki o flatbuki.NO!Se fsse una polvere libera allora avrebbe un senso .Ma questa è pressata e se utilizzate un kabuki o un flat andrete a rendere polvere il fondo e a disperdersi nell’aria,quindi uno spreco.

Io utilizzo una semplice spugnetta da trucco e il risultato è fenomenale. Se volete una coprenza leggermente maggiore potete inumidire la spugnetta con uno spruzzino ma anche senza va benissimo lo stesso.

Rende la pelle uniforme in modo naturale,non sembra tu sia truccata.Il risultato è di uan pelle di seta,anche al tatto,non soltanto alla vista.

La coprenza non è altissima ma è quello che poi volevo.Una copertura media modulabile.Sulle eventuali imperfezioni del momento vado ad applicare il mio amato correttore avril e tampono con la cipria minerale di Benecos,giusto un sottile velo e il gioco è fatto.

Non è assolutamente polveroso,cosa di cui temevo,e dura davvero tantissimo senza mai doverlo ritoccare.Ovvio che con 40° magari una tamponatna è dovuta…manco un miracolo vi opacizza con un’afa eccessiva.

Voto? 9/10…rasenta davvero il 10. Provatelo!!








Precedente Crema viso Pancallo Successivo Hair tattoo