Dotting drawing-rose

Buongioooorno bellezze! Appuntamento con la nail art…oggi dotting drawing-rose,una rosa con la tecnica del puntinismo.

OCCORRENTE

20160723_161236Per realizzare questa nail art vi occorrerà:

  • una base levigate protettiva(sto cominciando ad usare questa levigante rinforzante di Essence…discreta)
  • uno smalto pastello color paglierino(io amo letteralmente la linea natural di Essence)
  • un top coat matt e uno brillante

20160723_161325

  • un dotter dalla punta a spillo(o anche uno spillo vero e prorpio se non avete il dotter con la punta così sottile)
  • acrilici verde,viola,giallo,marrone

COME SI FA

Per prima cosa stendo una passata abbondnate di base protettiva levigante.Quella che sto usando in questo periodo di Essence asciuga anche molto rapidamente.

Stendo due passate di smalto pastello color paglierino,aspettando l’asciugatura ra la rima e la seconda,e una abbindante di top coat matt per poter disegnare con oiù facilità con gli acrilici,step fondamentale!

20160722_183110La tecnica del puntinismo è una vera e propria tecnica pittorica. Si realizzano veri e prorpi dipinti mescolando benissimo tra loro micro puntini uno vicino all’altro di diverso colore o bianchi e neri.

Potete realizzare qualsiasi disegno così.Io ho voluto ricreare una rosa con alcune foglioline.Per prima cosa traccio una linea guida di ciò che andrò a riprendere con gli acrilici(con una micromina o una biro).

20160722_192245

Intingo la punta del dotter(o dello sillo o se l’avete anche della punta di una penna stilo mooolto sottile) nell’acrilico viola.Tampono l’eccesso su un foglio e comincio a contronare la rosa con il viola.Se vedete che l’acrilico non scrive più,ricaricatelo come appena detto.

20160722_192842

20160722_192846

Faccio la stessa cosa anche sulle altre unghie.Realizzo,al solito,il decoro su entrambe le mani lasciando liberi dall’acrilico i pollici.Sui mignoli soltanto un paio di foglioline.

20160722_193451

Con l’acrilico giallo,e sempre con la stessa tecnica usata per il contorno,riempite la rosa.I puntini devono essere l’uno vicino all’altro ma evidenti,non devono fondersi completamente.In questo modo,si vedrà,e si sentirà anche al tatto,l’effetto rialzato.

20160722_195927

20160722_195933

Vado a fare la stessa cosa con le foglie.I controni li realizzo con il verde mescolato almarrone.L’interno con il verde.Sempre a puntini.

20160723_100525-1Ed eccoil risultato finale dopo aver steso una passata abbondante di top coat brillante.

20160723_121020-1

20160723_101146-1

Spero che quest’idea vi piaccia…alla prossima;)








Precedente Micro tutine Successivo Struccante bifasico