CRISTALLI LIQUIDI HOMEMADE

Ecco come realizzare questo olio lucidante e disciplinante per capelli ricci e crespi.

3 RICETTE CRISTALLI LIQUIDI 100% naturali senza siliconi fai da te

Buongiooooorno bellezze! Oggi vediamo come realizzare un olio ai cristalli liquidi homemade.

Potrei dire purtroppo:P non fa per me avendo i capelli liscissimi e sottili. Ma questa ricettina farà felici tutte quelle persone che hanno i capelli ricci, o folti, crespi e secchi e che, difficilmente, riescono a disciplinarli nel modo corretto e, soprattutto, senza rovinare la chioma.

Ed ecco che vengo in vostro aiuto . Vi assicuro che questa ricetta la amerete:efficace e facilissima da realizzare.

Ecco qui la ricetta per riempire un flaconcino spray da 50 ml, con i dosaggi in grammi.

INGREDIENTI:

  • Coco Silicone (Coco-caprylate) 20 g
  • Olio di Cocco 5 g
  • Olio di Jojoba 5 g
  • Olio di Mandorle dolci 5 g 
  • Fragranza naturale/Olio essenziale a scelta 0,3 g (10/12 gocce)
  • Tocoferolo 0,06 g (circa 4 gocce)

Tutta la preparazione, ovviamente, è a freddo: basterà pesare e versare in un Becher tutti gli ingredienti, mescolare accuratamente e versare nel flaconcino scelto. Te l’avevo detto o no che bastavano poche materie prime e poco tempo?

SCELTA DEGLI INGREDIENTI

Ho utilizzato questi OLI VEGETALI perché sono molto efficaci per la cura dei capelli. Ovviamente se ne hai a disposizione solo uno andrà bene ugualmente! Altri oli vegetali indicati sono quello di Ricino, Avocado, Oliva, Argan…

IL COCO-SILICONE (Coco-Caprylate) è un estere di origine naturale derivato dagli alcoli grassi dell’olio di Cocco. Si presenta lucido e setoso e riesce a conferire ai nostri prodotti la stessa texture che si ottiene dall’utilizzo di siliconi sintetici. La differenza con questi ultimi è che ha un impatto ecologico molto inferiore, poiché è facilmente e rapidamente biodegradabile. Oltre a salvaguardare l’ambiente, ci aiuta a rendere i nostri capelli lisci e lucenti, senza opprimerli o soffocarli. Questo è ciò che cerco sempre negli ingredienti per i miei spignatti!

Per quanto riguarda la scelta delle FRAGRANZE COSMETICHE NATURALI/OLI ESSENZIALI vi consiglio quelle/i che più confanno alla natura dei tuoi capelli e che più rispecchiano i tuoi gusti personali. Io, ad esempio, scelgo sempre una o più fragranze che possano conferire ai cristalli un gusto più divertente ed esplosivo!

UTILIZZO

Iniziamo col dire che si possono utilizzare in diversi modi, in base alle esigenze:

  • come impacco pre-shampoo (solo su punte e lunghezze), per nutrire a fondo e a lungo i capelli
  • sempre su punte e lunghezze, ma durante l’asciugatura, per dare un po’ di lucidità e per togliere l’effetto crespo
  • come trattamento “Leave-in“, per alimentare quotidianamente la nostra chioma.

E allora, che ne dite di provare e di dirmi come vi trovate? Io spero che la mia ricetta per realizzare i cristalli liquidi homemade vi piaccia.

Io acquisto le materie prime per i miei prodotti sempre qui flowertales

Iscrivetevi al blog qui thebeautyplanet

Seguitemi sui social e sul mio canale youtube

Alla prossima bellezze!!!

Precedente Guardian angels nails Successivo Borse primavera estate 2020