Crema illuminante corpo homemade

Per una pelle naturalmente dorata e idratata.

Buongioooorno bellezze! Oggi vi mostro come realizzare una crema illuminante corpo homemade.

Utilissima per avere una pelle naturalmente dorata , illuminata e per esaltare l’abbronzatura in spiaggia e in città.

 È una crema illuminante facilissima da fare e che crea sulla pelle quello splendido effetto brillante/bagnato bellissimo sia in spiaggia che per una serata. Vediamo come fare!

ATTENZIONE

Prima di partire con la spiegazione ci tengo subito a precisare che questa è una crema puramente estetica

Questa crema non dovrà in alcun modo andare a sostituire la vostra crema idratante o la vostra protezione solare o il vostro doposole, è semplicemente un prodotto da applicare in piccole dosi dopo la vostra crema abituale per dare alla pelle dei bei riflessi.

COME SI FA

Tutto quello di cui abbiamo bisogno è:

  • una crema molto grassa, OVVIAMENTE BIO. Quella che usate abitualmente sul corpo.
  • un olio cosmetico: va benissimo l’olio di mandorle dolci, quello di jojoba o un qualsiasi altro tipo di olio per il corpo
  • un pigmento minerale in polvere libera: sceglietelo color oro se avete un’abbronzatura leggera o media, color rame se avete un’abbronzatura molto intensa
  • un barattolino con tappo: potete usare un vasetto di una crema finita
  • un cucchiaino: per dosare e amalgamare gli ingredienti

Mettete dentro il vostro vasetto la crema e l’olio in parti uguali, a seconda della grandezza del vasetto potete dosare 2 cucchiaini di crema e 2 di olio, oppure 3 di crema e 3 di olio ecc. e amalgamate bene i due prodotti mescolandoli fino ad ottenere una crema morbida e uniforme.

Ora aggiungete il pigmento in polvere mescolando energicamente.

Voglio darvi un consiglio sul pigmento da scegliere: evitate i pigmenti che hanno al loro interno glitter e micro-glitter perché, oltre ad essere terribilmente fuori moda, non creano quel bell’effetto satinato che vogliamo ma un effetto assolutamente innaturale che non valorizza per nulla l’abbronzatura ma crea solo puntini luminosi sulla pelle.

Regolatevi un po’ ad occhio con le dosi di pigmento da aggiungere, di solito basta pochissimo pigmento per colorare la crema quindi non esagerate o l’effetto diventerà davvero troppo metallico. All’incirca mezzo cucchiaino di pigmento è sufficiente per un vasetto di crema standard da 50 ml, ma ovviamente aggiungete sempre poco pigmento alla volta per non rischiare di fare grumi e di tanto in tanto fate delle prove sulla pelle fino ad ottenere la luminosità che desiderate.

Tutto qui! È davvero semplicissima da fare e vi assicuro che l’effetto è bellissimo, molto più naturale del classico olio illuminante, troppo lucido secondo me.

Alla prossima bellezze e buon bagno di sole:))

Precedente Tropical toucans nails Successivo Cool summer night mkeup