Correttore Vegale

Buongioooorno bellezze! Oggi review(e in effetti era da un pochino che non facevo una review)del correttore Vegale,nello specifico della colorazioni per pelli chiare e medio-chiare,la light beige.Vi consiglio di leggere attentamente il post soprattutto per le opinioni sulla resa.Ma andiamo con ordine.

Packaging

Devo dire che il packaging mi richiama molto quello utilizzato da Colour Caramel.E’ una carinissima scatolina di cartone con il coperchietto chiuso da una pellicola trasparente.Se volete sapere di più sula marchio Vegale leggetene la presentazione nella sezione”brands” del blog.Vedrete che Vegale è attenta anche all’ambiente quindi le confezioni dei loro prodotti sono realizzate con prodotti che non vanno ad inquinare l’ambiente.

Sul retro della confzione troviamo semplicemente il Pao di 12 mesi(ossia entro quanto dovete consumare il prodotto prima che questo scadi),il simbolo Vegan e il nome della colorazione.Molto semplice,minimal come packaging.

Impressioni e resa

vegale1Cominciamo a parlare del colore  e della consistenza.Ho scelto la tonalità numero 2,la light beige,perchè,come ormai sapete anche voi,non ho occhiaie da coprire ma utilizzo il correttore soltanto sulle imperfezioni.Non mi serve quindi un correttore aranciato per camuffare il violaceo delle occhiaie ma un colore che sia il più simile possibile alla mia pelle e al mio fondo(calcolate che uso l’acqua di tinta di so’bio e la bbcream so bio della colorazione numero 1)e avendo la pelle chiara questo come colore è perfetto perchè non vira nè al giallo nè al rosato8io ho un sottotono neutro).

La consistenza:questo correttore è molto cremoso e questo porta ad avere dei pro e dei contro.Sicuramente si stende e si lavora molto molto facilmente proprio grazie alla sua consistenza ma è anche vero che questo suo essere motlo cremoso può ,col passare del tempo(poco tempo purtroppo,almeno sulla mia pelle mista),iniziare ad andare nelel pieghette e nelle rughette di espressione,cosa che io odio enormemente e questo succede dopo circa un paio d’ore…anche meno se la giornata è particolarmente calda.

vegale2

Detto questo è ovvio che il correttore ha bisogno di essere fissato con una cipria(io mi sto trovando benissimo con quella di benecos minerale.Molti credono che sia un fondo ma non è così.E’ una cipria ottima che fa davvero durare il vostro make up tutta la giornata.trovate la recensione sempre in questa sezione del blog)altrimenti rischiate davvero di arrivare a fine giornata come se il correttore non l’aveste messo.Durante la giornata,ha bisogno di essere ritoccato.

La coprenza sarebbe anche buona appena lo applicate.Vi paro sempre di applicazione sulle imperfezioni e non per le occhiaie.Se volete coprire le occhiaie dovete puntare su una colorazione più aranciata…e penso la numero tre sia più adatta a questo scopo.Le imperfezioni le copre così come i rossori ma sulla mia pelle mista,dopo poco(come vi ho detto sopra)si smuove e tende a svanire se non lo ritoccate o lo tamponate con la cipria.

Conclusioni...Sinceramente,su una pelle mista(ssolutamente abolito su una pelle grassa) questo correttore non va assolutamente bene.Calcolate che io uso maschere alla farina di riso(leggete le mie ricettine spignatto nell’aposita seizone del blog)e una crema specifica per le pelli miste(quella di vivi verde…altra review da leggere qui)sulla zona T proprio per tenere opacizzata tutto il giorno la pelle(mentre sulle zone più secche come le guance uso il burro di karité).Questo correttore è motlo oleoso e per una pelle mista non può andare bene proprio perchè va ad aggiungere oleosità ad una pelle già abbastanza problematica da gestire.

La consiglierei  invece a chi soffre di pelle secca o molto secca.In questo caso,la pelle ha bisogno di molta idratazione…anzi,più che idratata una pelle secca deve essere nutrita profondamente.E allora questo correttore può davvero fare al caso vostro.E’ soltanto una questione di tipologia di pelle perchè per colore e coprenza ci siamo.

Votazione?per pelli miste 5/10,per pelli secche diamo un 8/10








Precedente Khadi Successivo Nabla