Concealer hacks

Alcuni trucchetti essenziali per usare al meglio il correttore.

Buongiooooorno bellezze! Oggi parliamo di concealer hacks, ossia di qualche trucchetto su come usare al meglio il correttore…affinché corregga davvero.

WAYNE GOSS INSPIRED

Devo essere sincera. Ho scoperto questo truccatore fantastico, americano, non da molto tempo e non me ne voglia nessuno. Ma lo seguo davvero con passione e attenzione.

I trucchetti che sto per raccontarvi e spiegarvi li ho appresi da lui e vi assicuro che hanno cambiato il mio modo di correggere le imperfezioni del viso.

Spesso ci affidiamo a quello che vediamo online, su instagram. E spesse volte tendiamo a ripetere gli stessi errori visti da youtuber famose.Un esempio? Il famoso triangolone che la maggior parte, se non tutte, le youtuber creano col correttore liquido sotto gli occhi.

Ora: o avete le occhiaie che vi arrivano alle ginocchia bimbe mie o smettete di fare sto obbrobrio.

Attenzione: se volete illuminare la zona sotto il contorno occhi o le zone dove, solitamente, applichiamo l’illuminante ok, ci può stare. Ma per correggere assolutamente NO.

IL MODO MIGLIORE PER CORREGGERE

Il correttore ha la funzione di correggere le piccole imperfezioni del viso.

Prima di tutto, ricordiamoci che il correttore non va mai trascinato ma picchiettato per far sì che copra davvero e che resti dove lo applichiamo per tutto il giorno.

E ora passiamo a come deve essere applicato.

PER ALZARE L’OCCHIO

Primo trucchetto. Se applicate il correttore, sempre aiutandovi con un pennellino piatto, ai lati dell’occhio, otterrete subito un effetto lifting. In questo modo alzate l’occhio. Ovviamente, picchiettate poi con il polpastrello o con la blender.

PER CORREGGERE LE BORSE

Se volete correggere col correttore le borse, non andate ad applicarlo direttamente sul gonfiore perchè non farete altro ce metterlo ancora più in evidenza.

Invece, applicatelo sotto la borsa, sull’ombra che crea e picchiettate. In questo modo, andrete ad illuminare e bilanciare quella zona dell’occhio.

LABBRA

Se applicate il correttore al centro del labbro superiore e inferiore, una volta che applicate il rossetto avrete un effetto degradé, più chiaro al centro . Il che renderà le labbra più rimpolpate.

OCCHIAIE

Ecco…è inutile disegnare l’enorme triangolone sotto l’occhio. Basta segnare soltanto la parte interna. Potete scendere un po’ di più lungo il naso ma non applicate mai mai il correttore sotto tutto l’occhio. In questo modo, andrete poi a fissare il tutto con la blender e a “portare” la correzione su tutta l’area.

ANGOLO DELL’OCCHIO

In questo modo, andrete ad illuminare la parte del condotto lacrimale.

ZONA NASO LABIALE

La zona delle rughette del sorriso. S volete riempirle vi basterà applicare, con un pennellino molto sottile, il correttore lungo la rughetta e tamponare.

Ecco, vedrete dei visibilissime e reali risultati e non sprecherete tanto prodotto per correggere realmente le imperfezioni.

Io spero vi sia stata utile. Alla prossima bellezze!!!







Precedente Shimmer dark smokey eyes Successivo Water skier nails