Come scegliere il costume giusto

Buongioooorno bellezze! Oggi vi darò qualche dritt su come scegliere il costume giusto in base al proprio corpo.

Ricordiamo una cosa: non esiste un corpo che non abbia difetti, non esiste il fisoc perfetto. Ci sono semplicemente modi per valorizzare o camuffare.

Sbagli chi non vuole mettersi in costume perchè ha qualche rotondità in più o chi, al contrario, si sente priva di forme e poco femminile. Imparimo a valorizzare noi stesse anche così:) E ricordate empre che la primissima regola è accettarci per come siamo...siamo tutte uniche e bellissime.

Mi fav stranissimo parlare di cotumi da bagno oggi che diluvia a dir poco e, nonostante sia il 27 aprile, sembra siamo ripiombatiin oienissimo autunno/inverno ma va bene. La bella stagione è comunque alle pote e qualcuno, i più fortunati, hanno già fatto capolino anche soltanto in piscina.

Quindi, ecco uan piccola guida su come valorizzare il nostro fisico con il costume giusto.

Per prima cosa impariamo a conoscere la nostra tipologia di fisico.

-Rettangolare (o a banana): fisico in cui non c’è una differenza significativa di forme tra fianchi, vita e seno.

-mela: se la parte superiore del tuo corpo (dal seno al punto vita) è più abbondante di quella inferiore.

– pera: se la parte inferiore del tuo corpo (quindi dai fianchi in giù) è più ampia di quella superiore.

-clessidra: se busto e fianchi sono più o meno della stessa dimensione e il punto vita è significativamente più stretto.

I COSTUMI

Il segreto di un buon costume è attirare l’attenzione sulle parti della tua figura che ti valorizzano di più; questo ti aiuterà a sentirti più a tuo agio, nonché ad apparire al meglio. Ecco alcuni suggerimenti di base da seguire:

  • Per mettere in risalto una caratteristica che ti piace, usa un colore o una stampa sgargiante.
  • Per nascondere qualcosa che non ti piace, usa la tinta unita.
  • Se hai la pelle chiara, usa il nero o le tonalità scure e profonde, come il viola scuro, il blu mare e il porpora.
  • Se hai la pelle scura, i colori accesi possono effettivamente valorizzarti di più e aiutarti a nascondere quello che non ti piace.
  • Per aggiungere volume (per esempio sul seno o sui fianchi), scegli un pezzo con delle ruches in quell’area.
  • Per nascondere il volume (come quello sul punto vita), usa un tessuto increspato o con ruches.
  • Non aver paura di comprare due pezzi diversi, non abbinati perfettamente! Per esempio, facciamo finta che tu voglia mettere in risalto il seno e spostare l’attenzione dai tuoi fianchi. Potresti comprare il pezzo superiore del bikini di un colore acceso o dal motivo vistoso e il pezzo inferiore nero, blu o marrone (in base alla parte di sopra).

COSA SCEGLIERE E COSA EVITARE

Ecco una lista di suggerimenti per acquistare il costume più adatto a noi:

  • Un costume intero camufferà il punto vita. Scegline uno con delle parti increspate sulla pancia o di un solo colore scuro.
  • Anche un costume in stile anni Quaranta, con la parte inferiore a vita alta, può aiutare a nascondere il punto vita. Ancora una volta, punta a un colore scuro o a un effetto increspato.
  • Un tankini metterà in mostra il tuo punto vita, perché attira lo sguardo sulla sezione della pelle visibile. Se adori il tuo punto vita ma non apprezzi tanto i tuoi fianchi o il tuo seno, scegli questo modello.
  • I pantaloncini maschili fanno sembrare i fianchi più larghi, indipendentemente dal colore. Se hai il seno grande e vuoi creare equilibrio con i fianchi per ottenere una figura a clessidra, scegli questi shorts da mare. Tuttavia, ricorda che questo stile può essere inadatto ad alcune donne, dunque sii certa della tua scelta prima di comprare questo pezzo.
  • I bikini con il pezzo inferiore a vita alta fanno sembrare le gambe più lunghe. Se sei bassa, o se la parte del busto è più lunga, sono una buona scelta.
  • I costumi con il pezzo superiore che si allaccia dietro al collo attirano l’attenzione sul seno, e lo stesso vale per i pezzi a triangolo.
  • I e bikini con la parte superiore che si allaccia sul davanti richiamano lo sguardo sul petto,e fanno avvicinare i seni tra di loro, dando effettivamente l’impressione che siano più grandi. Se hai il seno piccolo e vuoi farlo sembrare di dimensioni maggiori, potresti optare per questo modello.
  • I bikini con il bandeau fanno sembrare il seno più largo. Se hai la figura a pera e vuoi imitare quella a clessidra, scegli una fascia con ruches o con altri dettagli che richiamino l’attenzione.
  • Se hai il seno prosperoso, cerca un bikini il cui pezzo superiore abbia un taglio retto, con delle spalline ampie per minimizzare il petto.  Prova un costume con un top provvisto di un sostegno interno e di una fascia resistente per il petto. Una fascia doppia per il torace eviterà che il seno si muova, quindi il reggiseno resterà al suo posto e i seni non fuoriusciranno.

OVVIAMENTE…

Se siete appassionati di sport da spiaggia non optate per un costumino con brasiliana. Optate per un costume che aderisca bene al corpo. O uno sportivo. E speriamo spunti il sole:P

 







Precedente White and blue cut crease Successivo Mother nature nails