Cannella in biocosmesi

Buongioooorno bellezze!Eccoci come ogni settimana con l’appuntamento”spignatto”:Vi dirò,la mia pelle(e quella delle cavie che hanno provato questi prodotti home made)è rinata…non è più impura,è luminosa,setosa,idratata insomma…mi sta ingrazando! Oggi voglio parlavi dei benfici della cannella in biocosmesi e ,al solito,alcune ricettine con questo buonissimo,e profumatissimo,ingrediente naturale!

La cannella e le sue proprietà

La cannella è una delle spezie più importanti per il nostro organismo e,insieme al miele,diventa un alleato per la nostra pelle e la nostra salut.Il beneficio più importante legao alla cannella è quello di diminuire il rischio di diabete e di malattie cardiovascolari poichè migliora l circolzione,riduce il colesterolo e rinforza il cuore.

La spezia è molto energetica,ha proprietà antiossidanti e funziona anche come antibiotico naturale:fa in modo che il nostro corpo avverta meno la sensazione di freddo aiutando il nostro organismo a prevenire le malattie causate da virus e batteri.

E’ perfetta per curare il mal di gola viste le sue proprietà antiinfiammatorie:si può preparare un composto liquido a base di cannella e miele addizionati con acqua calda per fare i gargarismi.

Ma la cannella è anche un afrodisiaco naturale!!Poichè aiuta a rivitalizzare il nostro organismo,se consumata a digiuno,andandolo a ringiovanire.

Proprietà che fanno bene non solo al nostro organismo ma anche alla nostra pelle.La cannella viene usata per stimolare la circolazione(ingrediente utilissimo contro la cellulite o come scrub per riattivare la circolazione),come antiinfiammatorio(al pari dello zenzero)e grandissimo nemico dell’acne.Ma vediamo nei dettagli come utilizzarla in biocosmesi.

Canella in biocosmesi e ricettine

ZENZERO E CANNELLA: accoppiata vincente per riattivare la circolazione e per ridurre il gonfiore localizzato.Utilissima,quindi,per preparati per combattree la cellulite e il grasso localizzato.Inoltre,il gusto piccante v a smuovere i liquidi e sono in grado di bruciare i depositi di tossine attraverso la sudorazione.

Usate insieme,sono in grado di promuovere la termogenesi,un processo metabolico che consiste nella produzione di calore da parte dell’organismo.In questo modo,aiutano a bruciare i grassi e ad alleviare i dolor.Avete presente quei cerotti che ,attraverso il calore,alleviano i dolori muscolari?Ecco,quello è l’effetto provocato dall’unione di queste due spezie.

IMPACCHI DI ZENZERO CONTRO LA RITENZIONE:2 cucchiai di zenzero grattugiato.Strizzatelo per ottenere un liquido contro la ritenzione idrica.

Inserite lo zenzero in una garza e confezionate un sacchettino da immergere in mezzo litro di acqua che metterete a scaldare.Una volta che l’acqua cominceà a bollire mettete il sacchetto di zenzero,strizzatelo e applicate il liquido nelle zone critiche per effettuare delgi impacchi.

MASSAGGIO ALLA CANNELLA PER STIMOLARE LA CIRCOLAZIONE:versate olio di argan in un barattolo,aggiungete un cucchiaio di cannella in polvere e lasciate macerare per una settimana agitando il barattolo di tanto in tanto.

All’ottavo giorno,travasate l’olio e utilizzatelo per dei benefici massaggi per riattivare la circolazione,partendo dalle caviglie fino all’addome.

MASCHERA ANTI BRUFOLI:la cannella è uno dei nemici degli odiatissimi brufoli,Ecco una maschera efficacissima per combatterli:

Mescolate 1 cucchiaio di cannella in polvere con 3 cucchiai di miele fino ad ottenere una pastella uniforme.Applicare il composto sulla pelle e lasciare agire per circa un’ora.Lavate il tutto con acqua tiepida.La maschera va fatta una volta a settimana.Usata troppo spesso la cannella può avere un effetto irritante.

CREMA PER LA PELLE GRASSA:

Mescolate 3 cucchiai di cannella in polvere,1 cucchiaio di zenzero in polvere,50ml di olio di girasole fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

La crema potrà essere conservata in un vasetto.Stendete la crema sul viso e lasciare assorbire.Ripetere il trattamento 2-3 volte al giorno.

SCRUB ALLA CANNELLA per donare vigore al nostro corpo:

Mescolate una tazza di sale marino grosso,1 cucchiaino di cannella in polvere,1 bicchiere di olio extravergine di olvia(o di girasole,quest’ultimo è più leggero),1\2 cucchiaino di zenzero.Lasciate riposrae il compodto per circa 1 ora finchè il sale non si è depositato sul fondo.Per conservarlo,mettete il composto in un contentiroe e chiudete ermeticamente.

Utilizzate lo scrub sotto la doccia dopo aver inumidito la pelle.Con una noce di scrub massaggiate la pelle del corpo con movimenti circolari in modo da stimolare la circolazione.Sciaqcuate e passate sul corpo uan crema idratante.La vostra pelle sarà luminosa.Lo crub è da ripetere una volta a settimana

Allora,che ne dite di queste ricettine facili facili? Da provare;)








Precedente Moda primavera-estate 2016 Successivo half flower nail art