Bright cut crease

Un cut crease molto luminoso utilizzando il viola e il color ghiaccio:)

Buongiooooorno bellezze! Oggi vi mostro come ho realizzato il mio bright cut crease makeup.

OCCHI

Come sapete, per i trucchi più elaborati e con rischio fall out parto sempre prima dagli occhi e, poi, realizzo la base.

Per prima cosa, aiutandomi con un pennello angolato piatto, disegno una linea sulla piega dell’occhio e la trascino verso l’esterno, seguendo al linea guida del mio scotch.

Io ho utilizzato il color “shock” di Neve, un bel viola intenso.

Successivamente, realizzo la mia cut crease applicando il correttore, con un pennellino da correttore, su tutta la palpebra mobile. Dopodiché, con il polpastrello, applico picchiettando il color “ghiaccio” di Neve su tutta la parte creata dal correttore. E’ una sorta di argento platino molto luminoso.

A questo punto, traccio una linea di eyeliner nero(il mio è di Avril) all’attaccatura delle ciglia superiore  realizzo la mia codina seguendo sempre la linea guida dello scotch.

Infine, riempio le sopracciglia con una polvere nera, aiutandomi con un pennellino angolato piatto.

Con lo stesso pennello, sporco di viola anche le ciglia inferiori. Infine, due passate di mascara nero volumizzante. Questo è sempre di Avril.

E il trucco occhi è completo.

BASE

Applico un velo sottile di crema idratante e, poi, applico, con un pennello flat buki, il mio “high coverage” di Neve.

Correggo le imperfezioni con il correttore “anticernes” di Avril e fisso il tutto con la cipria in polvere libera di Benecos.

LABBRA

Contorno le labbra  e le riempio con la matita labbra di Avril nella colorazione “rouge franc”.

E il look è completo.

Io spero davvero vi piaccia. Alla prossima bellezze!!!







Precedente Scrub cuoio capelluto homemade Successivo Eyeliner mon amour