Bralette e balconette

Buongioooorno bellezze! Oggi parliamo di un must di questa nuova stagione: bralette e balconette.

Cos’è il bralette? E’ un incrocio tra un reggiseno, un microtop e un sottogiacca. Motivo per cui non è dotato di ferretti,imbottiture e pushup vari ma mette in risalto al forma naturale del vostro seno.

Il che potrebbe essere drammatico per chi non ha un seno che non ha bisogno di grandi sostegni ( e chi non ne ha bisogno almeno un pochino).

Ma non temete eccesivamente! Il materiale utilizzato è solitamente il pizzo . Se non viene utilizzato quest’ultimo li trovate in forme e con decori molto carini.

E’ indubbiamente un capo molto sexy da portare magari sotto una giacca, un top, una maglia a retina larga. E’ il vedo non vedo che rende molto sducente l’abbigliamento.

In realtà il primissimo bralette è nato negli anni ’20 anche se a quel tempo venivano comunemente chiamati “reggipetti”.

Riservati alle donne dell’alta società, erano in tessuti preziosi come pizzi, merletti e sete pregiate. Venivamo abbinati a una parte sotto a vita molto alta e immancabili reggicalze.

Il fatto che non abbia sostegni, molti pensano che non stia bene a tutte.

In realtà ogni donna ha una forma di seno diversa. Non c’è dubbio che chi porta questo tipo di reggiseno deve accettarsi così com’è.

A chi piace il bralette? A chi ha un seno piccolo e si piace così; a chi ha un seno grande e non ama i ferretti.

Ma chi ha detto che  deve essere nascosto soltanto sotto i vestiti? Come indossarlo?

Un’idea carina sarebbe quella di farlo intravedere sotto una camicia…effetto vedo non vedo,per l’appunto.

 

Alcuni modelli stanno benissimo anche indossati come top .  Non proprio quelli fatti di solo pizzo.

 

O,perchè no, sopra una camicia.

Insomma,reggiseno sì ma non solo. Magari potete indossaRLo sopra un reggiseno adesivo. In questo modo avrete il vostro sostegno abbinato alla bellezza della bralette.

E a voi,piace questa nuova trends mania?;)

 





Precedente Cut crease makeup Successivo Easter funny nails