Balsamo naturale homemade

Come creare un balsamo completamente naturale in casa.

Buongioooorno bellezze! Oggi vediamo come creare un balsamo naturale homemade.

Personalmente parlando, non amo utilizzare il balsamo quando lavo i capelli perchè tende ad appesantire i miei capelli molto fini e lisci. L’unico che non mi ha dato quest’effetto è il balsamo volume di officina Toscana, davvero moltol molto valido per chi ha capelli come i miei.

In questo articolo vi mostro qualche ricetta per realizzare un balsamo completamente naturale per chi hal’abitudine di utilizzarlo ad ogni lavaggio. Vediamo come si fanno.

Ovviamente, tutte queste ricette di balsamo o impacchi sono rivolti a chi ha capelli secchi, crespi o poco nutriti.

BALSAMO AVOCADO E BANANA

Ingredienti

  • Mezza banana
  • 1 avocado
  • 1 uovo
  • Miele
  • 2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine

Preparazione

Sbucciate l’avocado, tagliatelo a metà e create un impasto con la polpa. Mischiate mezza banana con due cucchiai di olio d’oliva; aggiungete la polpa dell’avocado e mischiate tutto finché non diventerà un impasto omogeneo. Aggiungete l’uovo e il miele e girate fino ad ottenere una consistenza morbida.

Applicazione

Bagnate i capelli, assicurandovi che siano ben umidi. Iniziate ad applicare il balsamo dalla radice dei capelli, ma senza toccare il cuoio capelluto. Spargetelo lungo i capelli, concentrandovi sulle zone più rovinate. Lasciatelo agire per 10 minuti e sciacquate con abbondante acqua. I vostri capelli saranno setosi e luminosi.

Maschera allo yogurt

Cosa ci occorre

  • 1 uovo
  • 1 yogurt bianco

preparazione e applicazione

  1. Versare l’uovo in un terrina e mescolare fino a ottenere una consistenza liquida omogenea
  2. Aggiungete 6 cucchiai di yogurt e mescolare ancora
  3. Applicare il composto praticando un leggero massaggio poi coprire i capelli con una cuffietta per la doccia oppure con della pellicola trasparente
  4. Lasciare agire la maschera per circa 30 minuti poi lavare con shampoo e sciacquare con abbondante acqua.
BALSAMO LIQUIDO ALL’ACETO
occorrente
  • 2 tazze di acqua
  • 1\2 tazza di aceto di mele
Preparazione e applicazione

Mescolate bene gli ingredienti in una terrina e applicate sui capelli umidi, dalla testa alle punte. Lasciate agire per 20-30 minuti e risciacquate.

MASCHERA ALLA BANANA
Occorrente
  • 1 banana
  • 1 uovo
  • Miele
  • Latte
  • Olio d’oliva
Preparazione e applicazione

Mischiate la banana, l’uovo, 3 cucchiaini di miele, 3 di latte e 5 di olio d’oliva, fino ad ottenere un impasto compatto.

Applicate sui capelli, lasciate agire per 30 minuti e sciacquate con abbondante acqua.

OLI NATURALI

Se non avete voglia di fare il piccolo chimico, potete utilizzare semplicemente gli oli vegetali.

Olio di avocado

È un balsamo eccellente, visto che i suoi acidi grassi e la vitamina E facilitano la crescita e aumentano la brillantezza dei capelli. L’ideale è applicare l’olio di avocado tiepido o caldo (senza che scotti), lasciarlo agire per 30 minuti e sciacquare; potete anche lasciarlo agire tutta la notte e lavare i capelli il giorno dopo.

Olio d’oliva

L’olio d’oliva è un ottimo emolliente e agisce sui capelli molto meglio di altri oli. Quando usate l’olio d’oliva caldo, la sua capacità di migliorare la struttura e la qualità dei capelli migliora considerevolmente. Usate una cucchiaiata di olio tiepido per massaggiare i capelli e copriteli con una cuffietta o una busta di plastica; aspettate 40 minuti e poi sciacquate con acqua tiepida e shampoo.

Olio di mandorle

L’olio di mandorle è un ottimo emolliente, agisce sui capelli molto meglio di altri oli. L’impiego di questo olio tiepido sui capelli può migliorare la struttura e la qualità dei capelli in modo considerevole. Basta usare un cucchiaio di olio tiepido, massaggiare i capelli poi coprire con una cuffietta o pellicola trasparente per alimenti. Lasciare agire per 40 minuti poi sciacquare con acqua tiepida e shampoo  naturale.

E PER CAPELLI GRASSI?
 Per un impacco lucidante e nutriente, vi occorrono questi ingredienti:
  • 1 uovo o 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di miele
  • 3 o 4 cucchiaini di olio di cocco (o di mandorle dolci o altro olio vegetale)
Preparazione e applicazione

 

Mettete tutti gli ingredienti in una terrina e mescolate bene, il balsamo è pronto in pochi minuti, non appena otterrete un composto cremoso ed omogeneo.

A questo punto si può applicare sui capelli, distribuendolo sulle lunghezze.

Lasciate agire per almeno 20-30 minuti e poi sciacquate con acqua tiepida mista ad aceto per eliminare l’odore dell’uovo.

Spero vi sia stata utile.Alla prossima bellezze!!!

 

 







Precedente Violet winter landscape nails Successivo Deep brown smokey