Avocado uso cosmetico

Buongiooooorno bellezze!Oggi voglio parlarvi di:avocado uso cosmetico.

Sapete quanto io utilizzi prodotti assolutamwnte naturali e facilmente reperibili per la cura di pelle e capelli. Vi ho anche parlato, sempre in questa sezione del blog, dell’olio di avocado per uso cosmetico.

Oggi concentriamoci sul frutto così come lot roviamo nei supermercati.

 

Diverse ricerche scientifiche hanno voluto verificare le proprietà dell’avocado e i possibili benefici del consumo di questo frutto sulla salute umana. I vantaggi che offre sono legati in particolare alla presenza al suo interno di “grassi buoni”.

Si è visto ad esempio che una dieta a moderato consumo di grassi, in particolare acidi grassi monoinsaturi come appunto quelli contenuti nell’avocado (ma anche nell’olio di oliva) sia in grado di ridurre il colesterolo cattivo Un’altra ricerca ha invece evidenziato come il consumo di avocado, anche in questo caso grazie alla presenza dei suoi grassi, aumenta l’assorbimento di carotenoidi e probabilmente anche di molti altri nutrienti utili al nostro organismo.

Altra proprietà utile dell’avocado è la sua azione antiaggregante e antitrombotica.

Altre ricerche hanno voluto valutare l’effetto dei principi nutritivi dell’avocado in relazione alla glicemia e al diabete. In questo caso però l’effetto positivo sui livelli di glicemia nel sangue.

Sì, è un frutto molto calorico ma assunto nelle giuste quantità non fa altro che bene.

COME SCEGLIERE L’AVOCADO

L’avocado maturo al punto giusto ha la buccia verde scuro priva di ammaccature o punti che tendono al marrone. Un avocado pronto per essere mangiato ha una consistenza leggermente morbida, il dito però non deve sprofondare in questo caso infatti si tratta di una maturazione già troppo avanzata.

Se avete acquistato un avocado ancora acerbo, per favorirne la maturazione potete metterlo vicino a delle mele.

RICETTE DI BELLEZZA

MASCHERA NUTRIENTE PER CAPELLI SECCHI

La polpa dell’avocado è ricca di vitamine, preziose anche per i nostri capelli. Perché non sfruttarla per preparare una maschera naturale da applicare prima dello shampoo? Per ottenerla ti basterà frullare mezzo avocado con due cucchiai di olio d’oliva o di olio di jojoba. Stendi poi il composto sui capelli umidi, indossa una cuffia da doccia e lascia agire per almeno 20 minuti prima di passare al lavaggio. Questa maschera per i capelli è indicata soprattutto per chi ha capelli secchi e sfibrati: il potere nutriente e idratante dell’avocado gli darà nuovo splendore.

MASCHERA VISO

Tra le vitamine contenute nell’avocado, come anticipato, c’è anche la vitamina E, preziosa per prevenire i segni del tempo e l’azione dei temuti radicali liberi, che causano l’invecchiamento dell’organismo. Per prendersi cura della pelle approfittando delle proprietà antiossidanti dell’avocado, puoi preparare una maschera per il viso. In questo caso la polpa dell’avocado puoi frullarla con olio di jojoba o di rosa mosqueta. Stendi il preparato sul viso deterso e asciutto e lascia agire per almeno un quarto d’ora. Poi sciacqua con acqua tiepida. La forte azione idratante e nutriente dell’avocado farà notare i suoi risultati anche sulla pelle del viso.

TRATTAMENTO IDRATANTE

Per ottenere un trattamento idratante per il viso o per il corpo, massaggiate la vostra pelle strofinando su di essa la parte interna della buccia dell’avocado. Gli oli della polpa rimasta su di essa potranno in questo modo raggiungere la vostra pelle. Lasciateli agire almeno per una decina di minuti prima di passare alla consueta detergenza.

SCRUB ESFOLIANTE

Per ottenere uno scrub esfoliante delicato a base di avocado aggiungi alla sua polpa frullata due cucchiai di farina di avena e un cucchiaino di succo di limone. Se hai bisogno di un’azione esfoliante più profonda unisci anche un cucchiaio di sale fino. Otterrai in entrambi i casi uno scrub che oltre a rimuovere gli strati superficiali della pelle nutrirà e idraterà l’epidermide.

PER IL CUOIO CAPELLUTO : ANTIFORFORA

Mescolate tre cucchiai di polpa di avocado frullata con un cucchiaino di olio di neem, al quale avrete aggiunto poche gocce di olio essenziale di lavanda. Massaggiate questo mix sulla cute prima dello shampoo, preferibilmente a capelli umidi e lasciate agire per un tempo variabile tra i 15 ed i 30 minuti prima di passare al lavaggio.

CONTRO LE BORSE

Un altro modo di usare l’avocado nella beauty routine è per ridurre le borse sotto gli occhi. Come fare? Taglia delle sottili fette di avocado non troppo maturo e posizionale sotto gli occhi. Lasciale agire per almeno 20 minuti et voilà: ecco un buon rimedio per combattere i gonfiori e le fastidiose borse.

PER RIDURRE LE SMAGLIATURE

L’avocado contribuisce anche a ridurre le smagliature! Esistono diverse ricette a proposito, e prevedono l’uso di questo frutto assieme all’aloe vera o all’olio di mandorle. Frulla un avocado, uniscilo all’aloe frullata o all’olio di mandorle, e massaggia le parti interessate lasciando poi agire il composto per almeno 20 minuti. Risciacqua con acqua fredda. Ci sono anche combinazioni alternative per ridurre le smagliature come avocado e avena oppure avocado, miele e succo di limone.

E allora,cosa aspettate? provate e fatemi sapere:)

 







Precedente Mother and son nails Successivo Red and white makeup