Acqua di tinta/bbcream so’bio a confronto

Buongioooorno ragazze!! Oggi review a confronto Acqua di tinta/bbcream So’bio étic,due prodotti di cui vi ho parlato ampiamente separatamente nella sezione reviews del blog.

Ho deciso di scrivere questo tipo di post proprio per far capire la differenza tra i due prodotti,che ho usato e uso tutt’ora entrambi,per dare un’idea ancora maggiore di quale dei due potrebbe fare meglo al caso vostro.

Parlando separatamente di un prodotto abbiamo un’idea di quello che “solo” Quel prodotto è ma penso sia utile anche confrontarlo con un prodotto simile o della stessa casa prorpio per capire come moverci nell’acquisto(ok,l’ideale sarebbe confrntare due bbcrema o due acqua di tinta ma ,essendo della stessa casa produttrice ed essendo due fondotinta il confronto ci sta anche bene).

20151222_151430Il confronto

Ed eccoli qui insieme:l’acqua di tinta e la bbcream della So’bio étic,brand di cui sono da sempre innamorata per la qualità dei suoi prodotti.

All’inizio della mia esperienza nel mondo della biocosmesi difficilmente sapevo orientarmi su quale fondotinta potesse essere un valido sostituto di un”classico” da profumeria.Leggevo recensioni varie e mi fiondavo dalla mia fornitrice di fiducia per testarli sulla pelle.Con So’bio è stato amore a prima…pelle!

Facendo un riassuntino rapido delle proprietà di entrambi i fondi,possiamo dire che sono ecocertificati e 100%naturali,come tutti i prodotti del brand;sono cruelty free ed entrambi hanno le stesse proprietà essendo entrambi perfezionatori di pelle:

  • uniformano
  • idratano
  • purificano
  • proteggono la pelle
  • leniscono

Entrambi i fondotinta(io li chiamo entrambi così vista la coprenza fantastica e la durata)mantengono una delle promesse fatte:coprono i rossori e le imperfezioni della pelle e uniformano benissimo l’incarnato usandone una quantità davvero irrisoria(un pizzichino della bbcrema,qualche goccia dell’acqua di tinta).

Entrambi idratano la pelle:una volta steso il prodotto la pelle non perde quel film lipidico importante per proteggerla dagli agenti atmosferici,altra promessa mantenuta.

Entrambi purificano la pelle:la vostra pelle,dopo la stesura dei fondi,apprirà naturalmente truccata.Non avrete bisogno di stendere il prodotto anche sul collo,come solitamente è consigliabile fare con i fondotinta siliconici,proprio perchè entrambi si uniformano benissimo con la pelle.

Ma quindi,le differenze? Stiamo parlando di bbcream e di un’acqua di tinta e la differenza sta soprattutto nella formulazione.

La bbcream è molto più idratante(e non parlo solo di quelle bio ma in generale è così),più”oleosa”,passatemi il termine proprio perchè la formulazione,la consistenza si avvicina a quella di una crema idratante.

L’acqua di tinta ha come ingrediente principale l’acqua ed è bifasica,ossia all’acqua vengono aggiunti i pigmenti minerali.Ora,sappiamo tutti che il trucco minerale è molto mattificante proprio perchè i pigmenti penetrano alla pelle molto meglio di un fondo liquido dando alla pelle un effetto matt,uniforme e motlo duraturo.Un fondotinta completamente minerale,come quello di Neve cosmetics(high coverage),tende ad essere un pochino pastoso se non steso bene e,venendo a diretto contatto con la pelle,assolutamente non indicato a chi ha la pelle secca.Favoloso per le pelli miste e grasse o che comunquj tendono a lucidare facilmente.

Qui siamo di fronte a dei pigmenti che vengono uniti all’acqua.Per uniformare il tutto,la confezione deve essere sbattuta un pochino prima di prelevare le gocce quindi,l’effetto matt di un trucco minerale c’è ma può essere utilizzato da chiunque proprio perchè è unito all’acqua quindi rimane idratante sulla pelle ma non tantissimo come per la bbcrema.

Per entrambi i prodotti consiglio di dosare bene la quantità,di non stratificare tantissimo(se non riuscite a coprire totalmente un brufoletto piuttosto evidente meglio mescolare al tutto un buon correttore anzichè stratificare troppo il fondo).Io stendo entrambi con la spugnetta in lattice.Per la bbcrema va benissimo anche un pennello professionale a setole piatte,per l’acqua è più complicato usare questo tipo di pennello proprio perchè viene trattenuto subito dalla pelle e bisogna stenderlo poco dopo averlo prelevato.Quindi va benissimo la spugnetta.

Mentre per la bbcream il prodotto si può applicare sui vari punti del viso e stenderlo,per l’acqua fatelo zona per zona,ossia..prendete un paio di gocce,applicatele sul mento e stendetele,poi passate ad un’altra zona propro perchè così il prodotto non si assorbe subito.

Bbcream più adatta a pelli normali e secche,acqua di tinta per pelli normali,miste o che tendono a luidarsi facilemente.

E con questo vi mando un bacioooo

 








Precedente Detergente mani viso Equilibra Successivo Fondotinta minerale compatto Liquidflora